martedì 23 settembre 2008

sfogliate con pomodori e peperoni

Mi sono ritrovata a fare un antipasto all'ultimo secondo, me lo sono inventata con quello che avevo in frigo, il risultato non è stato poi così male...
Sfogliate con pomodori e peperoni

Difficoltà: facile

Tempo: 20 minuti

Cottura: in forno a 200° per 10-15 minuti

Ingredienti: un rettangolo di pasta sfoglia pronta, 1 pomodoro tondo da insalata, 1 peperone verde, origano, sale , pepe, olio di oliva extravergine.

Preparazione: Scaldate il forno a 200°. Pulite le verdure e tagliatele a fettine, mettetele a riposare qualche minuto in un piattino con un filo di olio di oliva, sale e pepe. Tagliate la pasta sfoglia a rettangoli e decorate con pomodori e peperoni, aggiungete un pizzico di origano. Infornate per 10-15 e/o finchè la pasta sfoglia risulterà gonfia e dorata. Servite su un vassoio accompagnate con fettine di prosciutto crudo e pancetta.

7 commenti:

unika ha detto...

questi sfoglini sono simpatici per aperitivo...grazie dell'idea:-)
Annamaria

sweetcook ha detto...

Ciao:-) Ma che bello il tuo blog:D
Ho dato un rapida occhiata e mi piace tutto;-)
Sono venuta a ringraziarti anche per il premio, mi fa davvero piacere riceverlo, però da un pò di tempo ormai non li sto pubblicando più soprattutto per mancanza di tempo. Spero che tu non ti offenda perchè ti ripeto che sono molto contenta di averlo ricevuto:-)

P.s: Ti ho aggiunta alla lista dei miei blog preferitti, spero non ti dispiaccia. Buona giornata:-)

laura ha detto...

Grazie Annamaria!
Grazie sweetcook!
Bacioni a tutti!

manu e silvia ha detto...

Ehi con pochi ingredienti hai fatto un capolavoro di antipasto!
A volte basta solo la fantasia!!
baci

clamilla ha detto...

credimi....la pasta sfoglia con che la metti è buona!!!!
Martina

laura ha detto...

Grazie manu e silvia!
Vero clamilla! infatti in casa ho sempre una sfoglia di riserva, per dolci o antipasti dell'ultimo secondo!
bacioni

kristel ha detto...

Che belli! Veramente molto originali, complimenti! E' una bellissima idea che terro' a mente.
Bacioni!