domenica 19 agosto 2018

Salmone con salsa di yogurt e timo

Ecco un piatto leggero e gustoso ... salmone abbinato ad una fresca salsa di yogurt al profumo di timo...
Ingredienti per 4 persone: 4 tranci di salmone fresco, olio extravergine di oliva, porro q.b., sale, pepe, timo, 4 barbabietole, 1 cucchiaino di sale, 1 cucchiaino di zucchero
Ingredienti per la salsa: 200 gr di yogurt greco magro, sale, pepe, qualche rametto di timo, qualche goccia di succo di limone
Preparazione delle barbabietole: pulire e lavare le barbabietole, riporle in una pentola e ricoprire con acqua fredda, quindi aggiungere un cucchiaino di sale e uno di zucchero e far bollire tutto a fiamma bassa per circa 45 minuti. Passarle sotto l'acqua fredda per qualche istante e togliere la buccia. Tagliarle a fette e condirle con olio, sale e pepe. 
Se avete fretta potete provare anche le barbabietole già lessate, confezionate sottovuoto. 

Preparazione del salmone: In un teglia da forno disporre i tranci si salmone, aggiungere l'olio, e qualche pezzetto di porro. Infornare a 180° per 20 minuti circa.

Preparazione della salsa allo yogurt: frullare lo yogurt con qualche goccia di succo di limone, un pizzico di sale, pepe e qualche rametto di timo. Conservare in frigo fino al momento di servire
Servire il salmone accompagnato con le barbabietole e la salsa allo yogurt

domenica 5 agosto 2018

pomodori ripieni di riso

Caldo? Ecco un piatto estivo, semplice, fresco e perfetto per questa estate troppo calda ...
Ingredienti per 4 persone: 8 pomodori di dimensioni medie, 300 gr di riso per insalate di riso, 1 cucchiaino di curcuma, 200 gr di dadini di prosciutto cotto, 200 gr di provolone piccante
Preparazione: cuocere il riso al dente in abbondante acqua salata con l'aggiunta della curcuma. 
Nel frattempo lavare i pomodori, tagliare la parte sopra e svuotare i pomodori. Tagliare a pezzetti la polpa ricavata e mettere in una ciotola insieme con i dadini di prosciutto e il formaggio tagliato a pezzetti. 
 Scolare il riso, lasciare raffreddare, quindi amalgamare con prosciutto, formaggio e pezzetti di pomodoro. Riempire i pomodori con il riso e servire.

Questo piatto può essere preparato in anticipo, conservare in frigo fino al momento di servire.

sabato 28 luglio 2018

Risotto con zucchine e melanzane

Nell'orto è iniziata la raccolta di melanzane e zucchine. Quest'anno ho scoperto una nuova varietà di melanzane: la melanzana mini Perlina, dolce, piccola, lunga e violetta, perfetta per essere saltata velocemente in padella e perfetta per il piatto che avevo in mente.
Ingredienti per 4 persone: 60 gr di cipollati, 30 gr di olio extravergine di oliva, 200 gr di zucchine a pezzi, 320 gr di riso da risotto, 700-800 ml di brodo vegetale oppure acqua più 1 dado vegetale, 1 pizzico di sale, 1 pizzico di pepe, parmigiano grattugiato, 4 melanzane tipo Perline, 1 spicchio di aglio, prezzemolo, rosmarino, 2 cucchiai di olio, 1 pizzico di sale.
Preparazione: In una pentola capiente scaldare l'olio e soffriggere la cipolla tritata finemente, aggiungere le zucchine tritate grossolanamente e cuocere per 3 minuti, aggiungere il riso e tostarlo per qualche minuto. Quindi unire il brodo (io acqua e dado vegetale fatto in casa) e cuocere, mescolando di tanto in tanto, per i minuti indicati sulla confezione del riso. 
Aggiustare sale e pepe. 
Nel frattempo in una pentola a parte scaldare un filo d'olio, aggiungere l'aglio schiacciato, le melanzane a rondelle, sale, pepe, rosmarino e cuocere per 2-3 minuti.
Quando il risotto è pronto mantecare con il formaggio, aggiungere le melanzane, il prezzemolo fresco e servire. 
Preparazione con il Bimby: mettere nel boccale i cipollati tagliati a metà, le zucchine in pezzi e tritare 5 secondi a velocità 6. Riunire sul fondo con la spatola.
Aggiungere l'olio e insaporire 3 minuti a 120° velocità 0,5 antiorario.
Aggiungere il riso e tostare 3 minuti a 120° velocità 1 antiorario.
Unire il brodo (io acqua e 2 cucchiai di dado vegetale preparato con il Bimby) e cuocere 10 minuti a 100° velocità 1 antiorario. 
Aggiustare sale e pepe, cuocere 6 minuti a 100° velocità 1 antiorario.
Nel frattempo in una pentola a parte scaldare un filo d'olio, aggiungere l'aglio schiacciato, le melanzane a rondelle, sale, pepe, rosmarino e cuocere per 2-3 minuti.
Aggiungere 2 manciate di formaggio grattugiato e mantecare 10 secondi a velocità 1.
Lasciare riposare 1 minuto nel boccale.  Aggiungere le melanzane, il prezzemolo fresco e servire.  
Questa varietà di melanzane è dolce, si cucina in pochissimi minuti e si presta a molteplici preparazioni, perfette come aggiunta finale in molte portate.

mercoledì 18 luglio 2018

Frappé fragole e frutti di bosco con gelato al fiordilatte

Un pò di frutta, latte, gelato e il vostro dessert è pronto.
Ingredienti per 4 persone: 200 gr di fragole tagliate in pezzi e congelate, 200 gr di frutti di bosco congelati , 60 gr di zucchero, 400 ml di latte, gelato gusto fiordilatte o a piacere (io di Vaniglia Gelaterie)
Preparazione: frullare, per 1 minuto, metà dello zucchero con i frutti di bosco congelati e metà del latte. Dividere su 4 bicchieri.
Frullare, per 1 minuto, le fragole con zucchero e latte rimanente e versare sopra al frappè ai frutti di bosco.
Aggiungere una pallina di gelato, io gusto fiordilatte di Vaniglia Gelaterie, una cannuccia e servire subito.
Preparazione con il Bimby: polverizzare lo zucchero per 10 secondi velocità 10. Trasferirne 30 gr in una ciotola. 
Aggiungere frutti di bosco e metà latte e frullare 1 minuto a velocità 8. Dividere su 4 bicchieri.
Mettere nel boccale il restante zucchero, le fragole il latte e frullare 1 minuto a velocità 8. Dividere sui bicchieri. 
Aggiungere una pallina di gelato, io gusto fiordilatte di Vaniglia Gelaterie, una cannuccia e servire subito.
 Questo frappè si abbina al gelato che preferite, provatelo in vari gusti!



giovedì 12 luglio 2018

torta salata integrale caprese

E se fa caldo? Vi propongo una cosina sciuè sciuè da portare in tavola senza dover accendere il forno.  Un piccolo trucco da segnare e da provare...
Ingredienti: 180 gr di taralli o grissini integrali, 100 gr di burro fuso, 200 gr di pesto alla genovese, 400 gr di pomodorini, origano, sale, pepe, basilico, 1 mozzarella, 100 gr di formaggio tipo asiago.
Ingredienti per il pesto: 1 spicchio di aglio, 80 gr di foglie di basilico, 150 gr olio di oliva extravergine, 40 gr di parmigiano reggiano grattugiato, 40 gr di pecorino, 40 gr di pinoli, un pizzico di sale.
Preparazione del pesto: lavare le foglie di basilico e asciugarle. Con un robot da cucina, frullare velocemente pinoli, formaggi, aglio e basilico. Aggiungere olio e sale e frullare ancora qualche istante.
Preparazione con il Bimby: Lavare le foglie di basilico e asciugarle bene. Inserire nel boccale formaggi, pinoli, aglio aglio e basilico. Frullare 20 Sec. Vel. 7Aggiungere l'olio e un pizzico di sale. Frullare 20 Sec. Vel. 7.
Preparazione della torta salata: tagliare i pomodorini in 4 parti, mettere in una ciotola assieme ai dadini di mozzarella, asiago, origano, un pizzico di sale e pepe e amalgamare bene. Lasciare insaporire. 
Nel frattempo tritare finemente i taralli, unire il burro fuso e amalgamare bene. Compattare bene il composto su una tortiera rivestita con carta da forno (io stampo quadro di Guardini linea Bon Ton ).
Distribuirvi sopra il pesto e aggiungere pomodorini e formaggi. Decorare con basilico e lasciare in frigo fino al momento di servire.


giovedì 5 luglio 2018

Zuppetta al mango con gelato al cocco

Vi svelo un piccolo trucco per le le giornate calde: quando manca la voglia di accendere il forno ma non si vuole rinunciare al dolce, quando si ha voglia di dolce ma si vuole qualcosa di fresco oppure  quando si ha voglia di qualcosa di goloso ma le calorie sono il nostro crucio.
La soluzione è in questo dessert fresco e goloso, pronto in pochi minuti.
 Ingredienti per 2 persone: 1 mango maturo, scorza di limone, 1 manciata di lamponi e mirtilli, 1 cucchiaio di cocco grattugiato, 4 palline di gelato al cocco (io di Gelaterie Vaniglia)
Preparazione: sbucciare il mango, togliere il seme centrale e tagliare a pezzi. Frullare velocemente con la scorza di limone. Dividere la crema ottenuta su 2 ciotole, aggiungere il gelato al cocco, spolverare con cocco grattugiato, decorare con lamponi e mirtilli e servire subito.
Per la zuppetta può essere variata anche con l'aggiunta di una pesca.

mercoledì 27 giugno 2018

Torta soffice alle fragole

Le fragole sono sempre buone, anche in una torta soffice come questa...
Ingredienti per uno stampo da 26 cm: 500 gr di fragole, 200 gr di farina 00, 200 gr di ricotta, 180 gr di zucchero, 3 uova, 50 ml di olio di semi, 1 bustina di lievito, scorza di limone
Preparazione: montare le uova con lo zucchero e la buccia di limone fino ad ottenere una crema densa e chiara.
Aggiungere l'olio, mescolare bene e unire la ricotta alternando con la farina setacciata. Amalgamare bene, aggiungere il lievito.
Tagliare le fragole a fette e aggiungerne metà all'impasto amalgamando delicatamente.
Distribuire il composto in una tortiera, io con fondo apribile di Guardini.
Disporre le restanti fragole sul composto, infornare a 180° per circa 40-50 minuti.
Sfornare e lasciare raffreddare.
 Preparazione con il Bimby:  mettere zucchero e uova ne boccale con la buccia di limone e mescolare 2 minuti a velocità 4 e/o fino ad ottenere una crema densa e chiara.
Aggiungere l'olio, mescolare per 10 secondi a velocità 4,5. Unire la ricotta mescolare 10 secondi a velocità 4,5, quindi unire  farina e levito e mescolare 20 secondi a velocità 4. 
Tagliare le fragole a fette e aggiungerne metà all'impasto amalgamando delicatamente per 5 secondi a velcità 3 antiorario.
Distribuire il composto in una tortiera, io con fondo apribile di Guardini.
Disporre le restanti fragole sul composto, infornare a 180° per circa 40-50 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare.


lunedì 18 giugno 2018

Torta salata ai peperoni

Per un pic-nic, un pranzo veloce o un antipasto, questa torta salata è sempre perfetta. Semplice, veloce e gustosa.


Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia, 200 gr di formaggio tipo philadelphia, 2 uova medie, sale e pepe q.b., 1 peperone rosso, 50 gr di formaggio grana grattugiato, rosmarino.
Preparazione: Stendere la pasta sfoglia su una teglia da forno. In una ciotola sbattere l'uovo con sale e pepe. Quindi unire il philadelphia, il formaggio grattugiato, rosmarino quanto basta. 
Tagliare il peperone a dadini e aggiungerlo al composto. Amalgamare bene.
Distribuire il composto sulla base di sfoglia e cuocere 20-25 minuti in forno a 190°.

Si può servire calda o fredda.

lunedì 4 giugno 2018

Foglie di ulivo agli spinaci con pomorini, olive e gamberi

Un primo diverso dal solito, un primo semplice ma d'effetto, un primo da provare...

Ingredienti per 4 persone: 320 gr di pasta tipo foglie di ulivo agli spinaci (io di Denota), olio di oliva extravergine, 1 scalogno, 1/2 spicchio di aglio, 1 pizzico di peperoncino in polvere, 1-2 manciate di olive taggiasche, una confezione di pomodorini datterini, 12-15 gamberi, sale e pepe q.b.
Preparazione: Cuocere al dente la pasta i abbondante acqua salata. In una padella capiente scaldare l'olio e rosolare lo scalogno tritato finemente, aggiungere i pomodorini tagliati a metà e le olive, aggiungere il pepe e cuocere, mescolando di tanto in tanto, per 7-8 minuti. 
Pulire i gamberi. In una padella scaldare velocemente un filo d'olio, aggiungere l'aglio, quindi unire i gamberi, aggiungere il peperoncino, aggiustare sale e pepe. Cuocere per 5-6 minuti.
Scolare la pasta e saltarla nella padella con pomodorini e olive, amalgamando bene il tutto. Se serve unire un filo d'olio.  Aggiungere i gamberi e servire subito.

 Piatto e tovaglietta by Denota

giovedì 31 maggio 2018

Plumcake alle Banane

Un bicchiere di latte e una fetta di plumcake profumato... decisamente la colazione perfetta per iniziare la giornata...
 Ingredienti: 250 gr di zucchero, 2 uova, 200 gr di banane sbucciate e schiacciate, 280 gr di farina, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 1 cucchiaino di bicarbonato, 1 cucchiaino di cannella, 100 gr di olio di semi.

Preparazione: In una planetaria lavorare le uova con lo zucchero amalgamando bene, quindi unire le banane schiacciate. Unire farina, lievito, bicarbonato, cannella e amalgamare bene. Unire l'olio e mescolare il tutto. 
Versare il composto in uno stampo per plumcake (cm 25) come quello di imburrato e infarinato (io di Guardini) e cuocere in forno a 180° per circa 45-50 minuti, fare la prova stecchino.
Preparazione con il Bimby: mettere uova e zucchero nel boccale e mescolare per 1 minuto  velocità 4. Quindi unire le banane e mescolate 30 secondi a velocità 4.  Aggiungere farina, lievito, bicarbonato, cannella e amalgamare 50 secondi a velocità 4. Unire l'olio e mescolare 20 secondi a velocità 4. 
Versare il composto in uno stampo per plumcake (cm 25) come quello di imburrato e infarinato (io di Guardini) e cuocere in forno a 180° per circa 45-50 minuti, fare la prova stecchino.