sabato 10 ottobre 2020

Biscotti morbidi al cioccolato

Attenti a questi biscotti ... troppo buoni e cioccolatosi per resistere alla tentazione ....

Ingredienti per 40 biscotti: 2 uova, 250 gr di farina, 100 gr di zucchero, 1 pizzico di sale, 100 gr di burro, 20 gr di cacao amaro, 200 gr di cioccolato fondente, 1/2 bustina di lievito, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia, 100 gr di zucchero a velo
Preparazione: Sciogliere burro e cioccolato fondente a bagnomaria. Lasciare intiepidire. Aggiungere uova e zucchero e mescolare bene.
Aggiungere i restanti ingredienti, tranne lo zucchero a velo, e amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio.  
Trasferire il composto in frigo per almeno 30 minuti. Quindi formare delle palline grandi come noci e passarle nello zucchero velo.
Disporre le palline di impasto in una teglia foderata con carta da forno.
Cuocere in forno a 180° per 15 minuti. Non vanno cotti troppo perché devono restare morbidi.

martedì 6 ottobre 2020

Pollo al melograno

 Ho appena raccolto i melograni dal mio albero, i chicchi rossi e croccanti, profumati sono perfetti anche da abbinare ad un piatto di carne per esaltarne il gusto e il profumo...

Ingredienti per 4 persone: 8 pezzi di pollo, 1 melograno grande, olio extravergine di oliva, 1/4 di bicchiere di vino, sale e pepe, 1 spicchio di aglio, rosmarino e salvia

Preparazione: In una padella capiente rosolare velocemente i pezzi di pollo con un paio di cucchiai  d'olio e uno spicchio d'aglio schiacciato. Sfumare con il vino e rosolare ancora un paio di minuti.
Trasferire il tutto in una teglia da forno, aggiungere salvia e rosmarino e aggiustare sale e pepe. 
Aggiungere i chicchi di melograno, schiacciandone la metà. Coprire con una pellicola di alluminio o con un coperchio e cuocere in forno ventilato a 220-240° per 15-20 minuti circa.
Rigirare delicatamente il pollo e spennellare con il liquido di cottura. Continuare la cottura per altri 15-20 minuti fino a quando il pollo risulterà ben cotto. Togliere il coperchio per gli ultimi 5 minuti di cottura. Servire subito.

giovedì 1 ottobre 2020

cupcake alla vaniglia con mini marshmallow

E' finita l'estate, la coperta di lana è già pronta sul divano, ho rispolverato la mia tazza preferita, rifornito la dispensa di the e tisane e la mia casa profuma di dolcetti appena sfornati... autunno non ti temo...

Ingredienti per 12 cupcake:  140 gr di farina 00, 120 gr di zucchero, 1 uovo, 1 cucchiaino e mezzo di lievito, 1 pizzico di sale, 40 gr di burro morbido, 100 ml di latte, 1/4 di cucchiaino di estratto di vaniglia, 150 gr di zucchero a velo, 3-4 manciate di mini marshmallow
Preparazione: lavorare farina, burro, zucchero, sale, lievito nella planetaria a velocità bassa, amalgamando tutto finché non si otterrà un composto sabbioso. Versare a filo metà del latte continuando a mescolare fino ad amalgamarlo tutto.
In un altro recipienti sbattere velocemente uova, il resto del latte, vaniglia. Quindi amalgamarle al composto di farina e mescolare  al massimo un paio di minuti fino ad ottenere un composto omogeneo.
Versare il composto nei pirottini riempiendoli per 2/3, disporli su una teglia da forno per muffin (io di Guardini). Cuocere  in forno a 180° per 20-25 minuti. I cupcake dovranno essere dorati e soffici.
Lasciare raffreddare.
Preparare la glassa amalgamando lo zucchero a velo con 2-3 cucchiai di acqua per ottenere un composto denso. Dividerlo sui cupcake e decorare con i mini marshmallow.

domenica 27 settembre 2020

Zucca al forno

Direttamente dall'orto al forno....

Ingredienti: 600 gr di zucca tipo mantovana o simile, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, salvia, rosmarino, sale, pepe
Preparazione: Tagliare la zucca a fettine, disporle su una teglia ricoperta di carta da forno, aggiungere un filo d'olio, sale, pepe, rosmarino, salvia.
Cuocere in forno a 200° per circa 20 minuti e/o fino a quando non risulta morbida. Servire calda.

giovedì 24 settembre 2020

Poke Bowl con gamberi e avocado

Cos'è il Poke? la parola significa "tagliare a pezzi", l'origine è hawaiana dove viene servito con cubetti di pesce crudo. La tradizione del Poke si è fusa nel tempo con le tradizioni coreane e giapponesi, diventando di tendenza. Piace perché è un piatto gustoso, leggero, sano e si presta a diverse varianti e sperimentazioni.  Oggi? con gamberi alle 5 spezie cinesi...

Ingredienti per 4 persone: 200 gr di riso thai, riso integrale o cereali misti (orzo, farro...), 1 avocado grande, 1 peperone o 2 pomodori, 1 mela, 500 gr di gamberi, 1 spicchio di aglio, olio extravergine di oliva, salsa di soia, sale, pepe, 5 spezie cinesi (mix di pepe di Szechuan, anice stellato, chiodi di garofano, cannella, semi di finocchio), 2 cucchiai di vino bianco, semi di sesamo nero.
Preparazione: Bollire riso o cereali in abbondante acqua salata per il tempo e/o modalità indicate nella confezione. Nel frattempo pulire i gamberi, togliendo il guscio. Quindi saltarli in padella con lo spicchio d'aglio e il mix di spezie. Cuocere per circa 5 minuti a fiamma vivace, quindi sfumare con il vino e terminare la cottura.
Tagliare verdure e mela a pezzetti, scolare il riso. Disporre verdure, mela, riso e gamberi un 4 bowl capienti, aggiungere un filo di salsa di soia e il sesamo nero. Servire caldo o freddo. 

giovedì 17 settembre 2020

Muffin al doppio cioccolato

 Per la teoria del "two is megl che one", oggi muffin al "doppio" cioccolato...

Ingredienti per 12 muffin: 2 uova, 200 gr di zucchero, 130 gr di farina 00, 50 gr di cacao in polvere, 1 bustina di lievito per dolci, 1 pizzico di sale, 160 ml di latte, 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia o 1 bustina di vanillina, 160 ml di olio di semi di girasole, 120 gr di gocce di cioccolato
Preparazione: lavorare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso (circa 2 minuti). Aggiungere farina, sale, lievito e cacao setacciati e amalgamare bene.
Unire latte e vaniglia e mescolare. Quindi aggiungere l'olio e mescolare bene il tutto. 
Unire le gocce di cioccolata. Distribuire il composto nei pirottini, riempiendoli per 2/3. Riporre i pirottini su una teglia per muffin (io di Guardini).
Cuocere in forno per 30 minuti a 180 gradi. Sfornare e lasciare raffreddare.

mercoledì 9 settembre 2020

Torta di mele

La torta di mele è un classico, vi stupirete di quante versioni e ricette si possono trovare, ognuna diversa dall'altra, ognuna più buona e soffice dell'altra. Io amo particolarmente le versioni con tante mele. E voi?
Ingredienti: 3 uova, 100 gr di burro (oppure 80 ml di olio di semi di girasole), 150 gr di zucchero, la scorza di 1 limone, 300 gr di farina, 1 pizzico di sale, 1 bustina di lievito, 100 ml di latte, 4 mele grandi, 3 cucchiai di confettura di albicocche, 1 pizzico di cannella (facoltativo)
Preparazione: Preriscaldare il forno. Montare il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. (Se usate l'olio montare prima le uova con lo zucchero per un paio di minuti, quindi unire l'olio poco per volta continuando a mescolare.)
Unire le uova una alla volta continuando a mescolare, quindi aggiungere il latte e la scorza di limone grattugiata.
Unire farina, sale, cannella e lievito e mescolare bene.
Sbucciare le mele e tagliarle a dadini, per decorare la superficie della torta tagliate a fettine sottili metà di una mela.
Unire i dadini di mela all'impasto amalgamando il tutto.
Distribuire il composto nella tortiera, foderata con carta da forno (io tortiera con fondo apribile di Guardini).
Decorare con le restanti fettine di mela. Spennellare la superficie con la confettura di albicocche. Informare a 180° per 50 minuti, fare la prova stecchino.
Perfetta anche servita con una pallina di gelato alla vaniglia.

mercoledì 19 agosto 2020

torta soffice alla frutta

Soffice e profumata, questa torta è perfetta per la colazione e la merenda...

Ingredienti per una teglia quadrata 24x24: 300 gr di frutta mista fresca o surgelata a pezzetti (frutti di bosco, fragole, pesche, ananas...), 200 gr di farina, 50 gr di olio di semi, 150 gr di zucchero, 2 uova, 250 gr di yogurt greco, 1 bustina di lievito, qualche goccia di estratto di vaniglia, 1 pizzico di sale, scorza grattugiata di 1 limone
Preparazione: montare le uova con lo zucchero, vaniglia, sale e buccia di limone fino ad ottenere un composto spumoso.
Aggiungere olio, yogurt, farina e lievito e amalgamare bene il tutto. Il composto deve risultare cremoso e non troppo liquido.
Aggiungere metà della frutta e amalgamare bene. Mettere il composto nella teglia e distribuirvi sopra la restante frutta.
Cuocere 40 minuti a 180°. sfornare, lasciare raffreddare e spolverare con zucchero a velo.


Tagliare a quadrotti e servire.

lunedì 10 agosto 2020

Sciroppo alla Menta Home Made

Con il caldo non c'è niente di più rinfrescante di un bicchiere di acqua con sciroppo alla menta e ghiaccio. Se, come me, non amate coloranti e conservanti seguite questa ricetta per la preparazione home made...



Ingredienti:1 litro di acqua, 600 gr di zucchero, 120 gr di foglie di menta, buccia di mezzo limone

Preparazione: raccogliere le foglie di menta, lavarle bene e tamponarle delicatamente con un panno per asciugarle.
Mettere foglie di menta e metà zucchero nel frullatore e frullarle per 30 secondi.
In una pentola mettere l’acqua, l’altra metà dello zucchero e la buccia del limone in fettine (non grattugiata) mescolare per far sciogliere lo zucchero e portate a bollore. 
Raggiunto il bollore aggiungere il composto di menta e zucchero precedentemente tritato, mescolare bene per far sciogliere il tutto e portare a bollore. Fare bollire per circa 7-8 minuti continuando a mescolare.
Spegnere e lasciare raffreddare per 5-6 ore, meglio se tutta la notte. Quindi filtrare il tutto con un colino a maglie fini o una garza. 
Trasferire lo sciroppo in una bottiglia e conservare in frigo. Lo sciroppo si conserva in frigo per 15-20 giorni. 
Utilizzare lo sciroppo di menta per preparare dolci alla menta o bibite aggiungendolo all’ acqua, per ottenere una buona granita aggiungerlo al ghiaccio tritato.


Preparazione con il Bimby: mettere le foglie di menta e metà zucchero nel boccale e tritare per 30 secondi a velocità 10. Mettere da parte il composto ottenuto e pulire il boccale.
Quindi mettere acqua, restante zucchero e scorza di limone e far bollire per 10 minuti a velocità 1, 100°.
Aggiungere il composto di menta e cuocere per 9 minuto a velocità , 100°.
Spegnere e riporre in una ciotola, coprire e lasciare raffreddare per 5-6 ore, meglio se tutta la notte. Quindi filtrare il tutto con un colino a maglie fini o una garza.
Trasferire lo sciroppo in una bottiglia e conservare in frigo.
Utilizzare lo sciroppo di menta per preparare dolci alla menta o bibite aggiungendolo all’ acqua, per ottenere una buona granita aggiungerlo al ghiaccio tritato.

venerdì 31 luglio 2020

Tagliatelle al ragù

Semplicemente buono come un piatto di tagliatelle al ragù fatto in casa... 
Ingredienti per le tagliatelle: 300 gr di farina (400 gr se usate la Pastamatic), 3 uova, (più 1-2 cucchiai di acqua se usate la Pastamatic).
Ingredienti: 100 gr di pancetta fresca, 100 gr di sedano, 100 gr di carote, 150 gr di cipolla, 50 gr di olio di oliva extra vergine, 250 gr di pomodori maturi da passata o 250 gr di passata di pomodoro già pronta, 30 gr di concentrato di pomodoro, 500 gr di carne macinata mista, 60 gr di vino bianco, 60 ml di acqua, 1 foglia di alloro, qualche foglia di basilico, sale e pepe q.b.


Preparazione delle tagliatelle: impastare a mano farina e uova fino ad ottenere un impasto liscio. Stendere l'impasto con il matterello o con la sfogliatrice fino ad ottenere un impasti di 2 mm. Quindi ricavare le tagliatelle con un coltello o utilizzando la macchina sfogliatrice.
Se usate la Pastamatic: mettete gli ingredienti nella macchina e azionate, l'impasto deve risultare sbriciolato, ne troppo farinoso, ne troppo compatto. Utilizzate la ghiera per tagliatelle e azionate la macchina.
Se non utilizzate tutte le tagliatelle, si conservano in frigo per un paio di giorni oppure potete congelarle.
Preparazione del ragù: tagliare sedano, cipolla e carote finemente e rosolare con l'olio in una pentola capiente. Quindi unire la pancetta fresca macinata o tagliare in pezzi molto molto piccoli. Rosolare bene il tutto per circa 10-15 minuti. Unire il resto della carne macinata e rosolare per circa 10 minuti. Sfumare con il vino, lasciar evaporare, quindi aggiungere l'acqua, alloro, basilico, passata di pomodoro e concentrato di pomodoro, aggiustare sale e pepe e continuare la cottura, mescolando di tanto in tanto, per circa 1 ora e/o fino a quando il vostro ragù a raggiunto la giusta consistenza.

Cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata, scolare e condire con abbondante ragù, servire subito.