domenica 25 settembre 2016

Dado vegetale home made

Nella mia cucina ormai non manca mai il dado vegetale home made perché si sa che fatto in casa è sempre meglio e non si sa mai cosa ci sia nei prodotti confezionati. Provatelo, si può usare per risotti, minestre passati di verdure, ma anche per insaporire arrosti, piatti di verdure cotte, pesce etc.
Ingredienti per 4-5 vasetti: 50 gr di parmigiano, 200 gr di sedano, 250 gr di carote, 100 gr di cipolla, 100 gr di pomodoro, 150 gr di zucchine, 1 spicchio di aglio, 50 gr di funghi freschi (a volte non li uso), 1 foglia di alloro, qualche rametto di erbe aromatiche (basilico, salvia, rosmarino, timo), qualche ciuffo di prezzemolo, 120 gr di sale grosso, 30 gr di vino bianco, 1 cucchiaio di olio di oliva.
Preparazione con il Bimby: grattugiare il parmigiano nel boccale per 10 secondi a velocità 10. Mettere da parte. Nel boccale aggiungere tutte le verdure a pezzi e le erbe aromatiche e tritare 10 secondi a velocità 7. Riunire sul fondo con la spatola. 
Aggiungere il sale grosso, vino e olio e lasciar cuocere 35 minuti, temperatura Varoma, vel. 2, aggiungere qualche minuto di cottura se il composto non è abbastanza denso. 
Aggiungere il parmigiano e omogeneizzare 20 secondi a velocità 10. Trasferire nei vasetti, chiudere ermeticamente, lasciar raffreddare e conservare in frigo.
Preparazione: tritare le verdure con un mixer e cuocere il tutto aggiungendo sale, olio e vino in pentola continuando a mescolare per 40 minuti circa e/o fino a quando il composto non sarà denso. Aggiungere il formaggio grattugiato, mescolare bene, tritare il tutto con un mixer ad immersione. Trasferire nei vasetti, chiudere ermeticamente, lasciar raffreddare e conservare in frigo.    

Un cucchiaio di questo dado equivale ad un dado pronto. Il sale fa da conservante e permette al dado di conservarsi parecchi mesi in frigo.
Per un brodo vegetale sciogliere 1 cucchiaino colmo in 500 ml di acqua.

martedì 13 settembre 2016

Corona all'uvetta

Ho scoperto questa ricetta nel libro Soffice Soffice di Morena, l'impasto è davvero soffice soffice e il risultato buono buono....
Ingredienti: 370 gr di farina di Manitoba, 130 gr di farina 00, 180 ml di latte tiepido, 15 gr di lievito di birra, 100 gr di zucchero, 3 tuorli, 6 gr di sale, 90 gr di burro morbido, 1 limone, 1 arancia, 200 gr di uvetta, una noce di burro fuso, 2-3 cucchiai di zucchero per la farcitura, 2 albumi, 4 cucchiai di zucchero a velo, succo di limone.
 Preparazione: preparare il lievitino sciogliendo il lievito in 80 ml di latte tiepido e farina 00. Coprire e lasciar lievitare fino al raddoppio. Quindi unire i tuorli sbattuti, 2 cucchiai di farina e mescolare bene, aggiungere il restante latte e la scorza di limone e arancia. Aggiungere, alternandoli, farina e zucchero, unire sale e burro poco per volta e lavorare fino a quando l'inasto sarà ben incordato. Formare una palla, mettere in una ciotola, coprire e lasciar lievitare  fino al raddoppio (circa 2 ore). Nel frattempo ammollare l'uvetta, poi asciugarla.
Stendere l'impasto in un rettangolo , spennellare con burro fuso e cospargere con zucchero e uvetta, quindi arrotolare dal lato più lungo.
Tagliare il rotolo a metà lungo il lato più lungo e tenendo il taglio verso l'alto attorcigliare l'impasto e richiudere ottenendo una ciambella.
Disporre su un una teglia (io di Guardini) ricoperta di carta da forno, coprire con uno strofinaccio pulito e lasciare lievitare un'altra ora o due.  Spennelare con il latte e infornare a 180° per 30 minuti.
Preprarare la glassa mescolando zucchero a velo, albumi e qualche goccia di limone, quindi ricoprire la torta appena sfornata. Far raffreddare e servire.
Preparazione  con Bimby o macchina del pane: Mettere nel boccale del Bimby il latte, il lievito sbriciolato e lo zucchero, sciogliere: 2 min. 37° vel. 2. Aggiungere tuorli, la farina, il burro e il sale, e impastare per 3 min. vel. Spiga.  Nella macchina del pane inserire tutti gli ingredienti dell'impasto e azionare il programma impasto e lievitazione. Quindi lasciar lievitare e procedere con i restanti passaggi.

mercoledì 31 agosto 2016

Insalata di polpo & verdure

Un piatto fresco e gustoso per un pranzo veloce a base di pesce.
 Ingredienti per 4 persone: 1 kg di polpo, 2 gambi di sedano, 2-3 pomodori, prezzemolo, limone, sale, pepe, olio extravergine di oliva.
Preparazione: pulire il  polpo. Mettere sul fuoco una pentola piena d'acqua e, quando bolle, aggiungere il sale e il polpo, cuocere per circa 30 minuti. Controllare la cottura, ogni tanto, con una forchetta.
Nel frattempo preparare l'insalatina di verdure da aggiungere come condimento: tagliare i pomodori e il sedano a tocchetti, tritare il prezzemolo e mettere tutto in una ciotola, condire con  sale, olio, pepe e lasciare riposare.
Quando il polpo sarà cotto, toglierlo dall'acqua e passarlo sotto acqua gelida corrente, oppure passarlo in una ciotola d'acqua molto fredda per far sì che i tentacoli si tengano ben dritti.
Tagliare a rondelle il polpo e aggiungerlo alle verdure, aggiungere il succo di mezzo limone, un filo di olio, una spolveratina di pepe e il prezzemolo tagliato a pezzi non troppo piccoli.
Mescolare il tutto e impiattare.

lunedì 22 agosto 2016

Pancakes

La mia colazione preferita profuma di pancakes e frutta fresca...
Ingredienti: 20 gr di burro, 280 ml di latte, 1 uovo, 50 gr di zucchero, 220 gr di farina, 1/2 bustina di lievito, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia.
Preparazione: fondere il burro e amalgamare bene tutti gli ingredienti in una ciotola fino ad ottenere una pastella densa. Imburrare una padella di piccole dimensioni, scaldare e versare un mestolo di impasto, cuocere fino a quando non si formano le bolle, quindi girare l'impasto e continuare la cottura, circa 1 minuto per parte. Continuare fino al termine di tutto l'impasto.
Servire caldo con sciroppo d'acero, frutta, miele a piacere.
Preparazione con il Bimby: mettere il burro nel boccale e sciogliere 1 minuto a 70° vel. 1. Aggiungere latte, uovo, zucchero, farina, lievito e vaniglia e amalgamare 30 sec. vel. 6. 
 Imburrare una padella di piccole dimensioni, scaldare e versare un mestolo di impasto, cuocere fino a quando non si formano le bolle, quindi girare l'impasto e continuare la cottura, circa 1 minuto per parte. Continuare fino al termine di tutto l'impasto.
Servire caldo con sciroppo d'acero, frutta, miele a piacere.





giovedì 11 agosto 2016

Cheesecake alla frutta e ... tanti auguri sorellina!

Non poteva mancare la torta per festeggiare il compleanno della mia sorellina. Una torta fresca e golosa...Auguri Paola!
Ingredienti: 250 gr di biscotti secchi, 130 gr di burro, 500 ml di panna fresca da montare, 500 ml di yogurt alla fragola, 3 fogli di gelatina, frutta fresca.

 Preparazione: Sbriciolare i biscotti nel mixer e amalgamarli con il burro fuso, quindi distribuirli sulla base di una tortiera con cerniera (diametro 26 cm) e compattarli bene. Ricoprire il fondo della tortiera con carta da forno e i bordi con un nastro di acetato o pellicola trasparente.
Tenere da parte 4-5 cucchiai di panna liquida e semi-montare la restante, poi unirla con lo yogurt e amalgamare bene. Ammollare la gelatina su una tazza piena di acqua fredda per 10 minuti, quindi strizzare bene e scioglierla in un pentolino con la panna liquida tenuta da parte. Quando la gelatina è ben sciolta versarla sulla panna e yogurt e amalgamare bene. Distribuire il composto ottenuto sul fondo di biscotti e livellare. Quindi mettere in frigo per almeno 3 ore.
Decorare con tanta frutta a volontà.

venerdì 29 luglio 2016

Biscotto Gelato

Estate significa sole, mare, vacanze e .... bimbi a casa da scuola. Perciò, se un'orda di amichetti ti invade la casa e poi reclama la sua merenda, urge trovare una soluzione che accontenti tutti in fretta! Il gelato piace a tutti, che ne dite di fare merenda con un buon gelato a modo mio?
Ingredienti: Gelato gusto vaniglia (io di Vaniglia Gelateria), cialde per gelato o biscotti secchi abbastanza grandi, codette di cioccolato o zucchero

Preparazione: mettere 2 palline di gelato tra due cialde o biscotti (io ho utilizzato le bellissime cialde per il 50° anniversario di Vaniglia Gelaterie), schiacciare con delicatezza in modo da compattare il gelato tra le due cialde. Con una spatola livellare il bordo del gelato, passare sulle codette di cioccolato e servire subito o conservare in congelatore ricoprendoli con pellicola trasparente!

e ....Buona Merenda a tutti!

giovedì 21 luglio 2016

crostini alle erbette

Nel mio giardino non possono mancare le erbe aromatiche e mi piace utilizzarle in cucina. Anche dei semplici crostini si possono trasformare in qualcosa di sfizioso...
Ingredienti: 1 baguette, 1 spicchio di aglio, 1 mazzetto di erette fini miste (prezzemolo, timo, salvia, basilico, menta), 250 gr di formaggio fresco spalmabile, 200 gr di ricotta, 1 pizzico di sale, 1 pizzico di pepe.
Preparazione: Tritare le erbette fini e l'aglio e amalgamare con i formaggi sale e pepe. Quindi spalmare sui crostini.
Preparazione con il Bimby: Inserire nel boccale le erbe aromatiche e l'aglio, tritare 10 sec. a velocità 8. Unire formaggi, sale e pepe e amalgamare per 30 sec. a velocità 5. Spalmare sui crostini.

mercoledì 13 luglio 2016

Crostata di fragole

Con un bel cestino di fragole non potevo non preparare una bella crostata. Una torta semplice ma sempre golosa.
Ingredienti per la frolla: 2 uova, 100 gr di zucchero, 200 gr di burro a pezzi, 375 gr di farina, 1 pizzico di sale, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Ingredienti per la crema: 80 gr di zucchero, 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia o scorza di un limone, 40 gr di farina, 500 ml di latte, 2 uova, fragole
Preparazione: Impastare velocemente tutti gli ingredienti a mano fino ad ottenere un panetto morbido. Avvolgere nella pellicola e far riposare in frigo per almeno 30 minuti.
Quindi stendere la frolla e disporre su una teglia per crostate, io quella con fondo smontabile di Guardini. Bucherellare con una forchetta e cuocere in forno a 180° per circa 15-20 minuti.
Preparare la crema scaldando il latte su un pentolino, senza bollire. Unire lo zucchero e far sciogliere, quindi aggiungere vaniglia o limone. A parte sbattere veloce uova e farina e unire al latte caldo, mescolando bene fino a quando la crema non si addensa.
Versare sulla frolla, lasciar raffreddare e decorare con fragole a piacere. 
Si può usare torta gel per completare la torta.
Preparazione con il Bimby: polverizzare lo zucchero nel boccale per 15 secondi a velocità 10. Aggiungere burro, farina, uova, sale, zucchero, vaniglia e impastare per 25 secondi a velocità 5. Prendere l'impasto e formare un panetto, avvolgere nella pellicola e far riposare in frigo per almeno 30 minuti.
Quindi stendere la frolla e disporre su una teglia per crostate, io quella con fondo smontabile di Guardini. Bucherellare con una forchetta e cuocere in forno a 180° per circa 15-20 minuti.
Preparare la crema mettendo lo zucchero e vaniglia o limone nel boccale del Bimby, quindi polverizzare 20 secondi a velocità 7.
Aggiungere latte e uova  e cuocere 10 minuti a 90°, velocità 4. Quando la crema è pronta versare sulla frolla lasciar raffreddare e decorare con fragole a piacere. 
Si può usare torta gel per completare la torta.

giovedì 7 luglio 2016

Anguria dessert

Con il caldo un dessert fresco è proprio l'ideale. Cosa c'è di più fresco di una granita alla frutta? Non parlo di ghiaccio e sciroppo ma di una granita di vera frutta, quella di Gelaterie Vaniglia, presentata con un tocco di fantasia!
Ingredienti per 2 porzioni: 1 anguria baby, 600 gr di granita all'anguria di Vaniglia Gelaterie, gocce di cioccolato.
 Preparazione: Tagliare l'anguria a metà, svuotarla e tagliare la  polpa a cubetti. Sul forno di ogni coppa creata con l'anguria mettere un paio di cucchiai di cubetti di anguria e poi riempire con la granita, quindi decorare con gocce di cioccolato e servire subito.

mercoledì 6 luglio 2016

Spaghetti al pesto di noci

Cosa farne del pesto di noci appena preparato? Ci condiamo un bel piatto di spaghetti!!!!
 Preparazione: pesto di noci, spaghetti, prezzemolo
 Preparazione: cuocere gli spaghetti al dente e condire con il pesto e un po' di prezzemolo.