domenica 24 gennaio 2021

Fiori di sablèe con crema alla nocciola

La pasta sablèe è una variante della classica frolla. Il nome deriva dalla parola francese "sabbioso" in quanto la prima fase della lavorazione avviene solo con burro e farina, pertanto il composto risulta appunto simile alla sabbia. Questo impasto è perfetto per la preparazione di biscotti e crostate perché risulta friabile e si scioglie in bocca. 

Ingredienti: 250 gr di farina 00, 140 gr di burro freddo a dadini, 1 pizzico di sale, 1 tuorlo, 100 gr di zucchero, i semi di 1/2 bacca di vaniglia o 1 bustina di vanillina, 1/2 vasetto di crema di nocciole, zucchero a velo
Preparazione: In una ciotola, o con una planetaria con frusta k a bassa velocità, impastare burro e farina fino ad ottenere un composto fine e sabbioso. 
Aggiungere il tuorlo, la vaniglia , zucchero e sale. Continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio. Ma non va lavorato troppo.
Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola trasparente e lascia risposare per almeno 1 ora in frigorifero.
Stendere l'impasto con il matterello, su una spianatoia infarinata, fino ad uno spessore di 4-5 cm. Quindi ritagliare i biscotti con uno stampino apposito. Su metà dei biscotti ricavare un buco al centro.
Disporre i biscotti ottenuti su una teglia ricoperta con carta da forno e cuocere a 180° per 12 minuti circa e/o fino a quando risulteranno dorati. 
Lasciare raffreddare, farcire la base con la crema di nocciole e adagiarvi sopra il biscotto con il buco. Spolverare con zucchero a velo.

martedì 19 gennaio 2021

Cupcake al cioccolato con ganache al cioccolato

 Se vi assale la voglia di cioccolato non c'è niente di meglio di un cupcake al cioccolato con ganache al cioccolato....

Ingredienti per 12 cupcake: 2 uova, 120 gr di zucchero, 30 gr di cacao amaro in polvere, 150 gr di farina 00, 1 pizzico di sale, 1/2 bustina di lievito, 150 gr di burro morbido, 100 gr di cioccolato fondente, 50 ml di latte
Ingredienti per la ganache: 280 gr di cioccolato fondente, 280 gr di panna fresca liquida, 50 gr di burro, 50 gr di zucchero
Preparazione: sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria. In una ciotola lavorare il burro con lo zucchero. Aggiungere un'uovo alla volta continuando a mescolare. Unire un pizzico di sale e il latte a filo. 
Aggiungere la farina setacciata, il lievito e il cacao in polvere e amalgamare bene il tutto.
Distribuire il composto nei pirottini per muffin, riempiendoli per 3/4. Riporre i pirottini nella teglia per muffin (io di Guardini) e cuocere in forno a 180° per 20 minuti.
Sfornare e lasciare raffreddare.
Nel frattempo preparare la ganache scaldando 60 ml di panna fino quasi al bollore, quindi sciogliervi il cioccolato fondente spezzettato finemente. Quando il cioccolato sarà sciolto incorporare il burro.
Versare la ganache su una ciotola, coprire con una pellicola trasparente a contatto e lasciare raffreddare in frigorifero. 
Nel frattempo montare la panna rimanente con lo zucchero. Lavorare la ganache per ammorbidirla e incorporavi la panna mescolando delicatamente. 
Trasferire la ganache ottenuta in una sacca da pasticcere e decorare i cupcake.




lunedì 11 gennaio 2021

Crostata salata di spinaci svuota frigo

Ecco una ricetta semplice e ideale per una cena veloce, una schiscetta (lunchbox) da portare al lavoro o semplicemente come  antipasto. Perfetta anche come svuota frigo ...


Ingredienti per la frolla salata: 300 gr di farina 00, 100 ml di acqua, 100 gr di olio di semi di girasole, 10 gr di sale, 2 cucchiai di lievito istantaneo per torte salate
Ingredienti per il ripieno: 50 gr di formaggio a cubetti piccoli (tipo asiago, latteria, fontina o simile), 150 gr di salame a pezzetti (o altro tipo di affettato), 300 gr di spinaci freschi lessati (o altra verdura cotta), 200 gr di ricotta fresca, 2 uova, sale e pepe q.b.
Preparazione della frolla: impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto compatto e omogeneo. Avvolgere nella pellicola e conservare in frigo per il tempo di preparazione del ripieno.
Preparazione del ripieno: in una ciotola sbattere le uova, unire la ricotta, aggiungere sale e pepe e mescolare bene. Unire la verdura cotta ben strizzata dal liquido di cottura, formaggio e salame a dadini e amalgamare bene il tutto. 
Su una spianatoia infarinata, stendere l'impasto con un matterello fino ad uno spesso di circa 0,5 cm. Disporre l'impasto su una teglia per crostate, foderata con carta da forno. Farcire con il ripieno e con il rimanente impasto formare delle strisce per decorare la crostata. 
Infornare a 180° per circa 30-40 minuti e/o fino a quando la frolla non risulterà ben dorata. 

mercoledì 6 gennaio 2021

Bundt Cake all'arancia con cioccolato bianco e frutti di bosco

La storia della Bundt Cake inizia negli anni 50 dal sogno di un ingegnere americano, membro di una comunità ebraica. David Dalquist realizzò uno stampo in alluminio, simile a quello della tradizionale torta Kugelhupf europea, che però veniva cotta in uno stampo in ceramic smaltata. 
Il nome Bund significa comunità, mentre la "t" venne aggiunta per registrare il marchio. 
Nacque così la Nordic Ware che produceva questo tipo di stampi, non ebbe successo fin da subito, ma solo più tardi nel 1966, quando una casalinga vinse il secondo posto alla competizione Bake Off, utilizzando lo stampo del Bundt Cake. Da quel momento divenne lo stampo più venduto in America. E' uno stampo elegante e anche con una semplice ricetta si possono ottenere torte di grande effetto, come questa...

Ingredienti: 3 uova, 180 gr di zucchero, 150 gr di burro morbido, 1 pizzico di sale, 220 gr di farina, 1 bustina di lievito, succo e scorza di una arancia grande, 2 cucchiai di liquore all'arancia, 250 gr di cioccolato bianco, frutti di bosco e kumquat per decorare.
Preparazione: con le fruste elettriche montare il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto soffice, quindi aggiungere un uovo alla volta continuando a mescolare. Unire farina, lievito, scorza di arancia e un pizzico di sale, alternando con il succo d'arancia. Aggiungere il liquore all'arancia e mescolare bene.
Versare il composto in uno stampo per Bundt Cake (io modello Marissa di Guardini) ben imburrato e infarinato.
Infornare a 180° per 50-60 minuti circa, fare la prova stecchino. Lasciare raffreddare, quindi capovolgere delicatamente la torta su un piatto o vassoio. 
Decorare la torta con cioccolato bianco sciolto a bagnomaria, frutti di bosco freschi e qualche kumquat.


domenica 27 dicembre 2020

Pollo al curry rosso thai

Il profumo del curry, delle foglie di lime kaffir e del latte di cocco riscaldano questa giornata fredda che preannuncia neve ....

Ingredienti per 4 persone: 500 gr di petto di pollo tagliato a bocconcini, 1 cucchiaio di pasta curry rosso, 6 foglie di lime kaffir, 400 ml di latte di cocco, 1 cucchiaio di salsa di pesce, 1 cucchiaio di salsa di soia, coriandolo fresco q.b., 125 ml di acqua, 2 peperoni, una manciata di pannocchiette bollite, 2 peperoncini. 
Preparazione: In una pentola aggiungere l'acqua, la salsa di pesce, la salsa di soia e le foglie di lime kaffir (si trovano nei negozi di alimentari etnici), portare a bollore. Quindi unire la pasta di curry rosso e il latte di cocco e mescolare bene. 
Unire i bocconi di pollo e cuocere per 10 minuti.
Aggiungere i peperoni tagliati a pezzetti, le pannocchiette e i peperoncini e cuocere per altri 10 minuti. Aggiungere il coriandolo tritato.
Servire bollente accompagnato con riso thai o riso integrale bollito.

mercoledì 16 dicembre 2020

Biscotti di Natale con frolla all'olio

Ho provato la frolla all'olio di Simona, elastica e friabile, perfetta per questi biscotti decorati con ghiaccia reale, pronti per i vostri dolci pensieri di Natale...

Ingredienti per 50 biscotti: 330 gr di farina, 100 gr di olio di semi, 1 uovo + 2 tuorli, 130 gr di zucchero, scorza di limone o qualche goccia di estratto di vaniglia, 1 pizzico di sale.
Ingredienti per la ghiaccia reale: 120 gr di zucchero a velo, 1 cucchiaino di succo di limone, 30 gr di albume
Preparazione della frolla: Montare le uova con zucchero, sale e vaniglia per almeno 5 minuti. Unire l'olio a filo fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere la farina e mescolare con una spatola, quindi compattare, formare un panetto, avvolgere nella pellicola trasparente e riporre in frigo per una mezz'oretta.
Quindi stendere l'impasto con un matterello fino allo spessore di 0,5 cm e utilizzare gli stampi per biscotti preferiti. Disporre i biscotti su una teglia ricoperta con carta da forno. 
Infornare a 180° per 12 minuti. Togliere i biscotti dal forno e lasciare raffreddare.

Preparazione della ghiaccia reale: Con uno sbattitore montare qualche secondo l'albume e il succo di limone, quindi aggiungere lo zucchero e montare per circa 1-2 minuti, fino ad ottenere la consistenza desiderata. 
Mettere subito il composto in una sacca da pasticcere con bocchetta numero 1 o 2 e decorare i biscotti a piacere. Lasciare asciugare la glassa e conservare i biscotti in scatole di latta. 
Se vi avanza la glassa, si può conservare in frigo per un paio di  giorni, chiusa in un sacchetto sigillato. 
I biscotti si conservano anche un paio di settimane ben chiusi in sacchetti di nylon o in scatole di latta. 

giovedì 10 dicembre 2020

Rose di meringhe

Continuano le prove generali per i dolci pensieri di Natale. Queste rose di meringhe si adattano bene ad essere confezionate in un'elegante scatola di latta...

Ingredienti per 25-30 rose: 120 gr di zucchero a velo, 120 gr di zucchero semolato fino, 120 gr di albumi,  qualche goccia di colorate alimentare. 
Preparazione: ciotola e fruste devono essere perfettamente pulite e tuti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente. In una ciotola iniziare a montare gli albumi con uno sbattitore elettrico, quindi aggiungere lo zucchero semolato fino, poco per volta, continuando a montare fino a quando il composto non sarà denso, fermo e ben montato (circa 10 minuti). Quindi unire lo zucchero a velo poco per volta amalgamando delicatamente con una spatola dal basso verso l'alto, ottenendo un composto sodo e lucido.
A questo punto aggiungere il colorante alimentare del colore preferito, meglio se in gel o in polvere e amalgamare delicatamente. 
Distribuire il composto ottenuto in una sacca da pasticcere con il beccuccio apposito. Foderare una teglia con carta da forno (io teglia rettangolare di Guardini) e formare le meringhe avendo cura di distanziarle.
Cuocerle in forno statico a 100° per circa 1 ora mezzo o 2 (dipende dalle dimensioni delle meringhe), tenero lo sportello appena un pò aperto (basta davvero pochissimo), perché le meringhe devono asciugarsi senza che si formi umidità. Controllare la cottura ogni tanto. Se prendono troppo colore abbassare leggermente la temperatura.
Le meringhe saranno cotte quando risultano asciutte e leggere, non molli. Una volta cotte, spegnere il forno e lasciarvi dentro le meringhe ad asciugare per qualche ora, anche tutta la notte.


Confezionare le meringhe in eleganti scatole di latta da regalare, come questa di Foralco. Si conservano anche 2 mesi se tenute in un luogo asciutto.

mercoledì 2 dicembre 2020

Biscotti rose del deserto

 Una tazza di the fumante, una copertina calda, divano, la mia serie tv preferita e ...qualche biscottino ...

Ingredienti per 30 biscotti circa: 100 gr di uvetta, 2 uova, 100 gr zucchero, 1 pizzico di sale, 100 gr burro morbido, 1 bustina di lievito, 350 gr di farina 00, la scorza grattugiata di 1 limone, 1/2 confezione di cereali tipo corn flakes


Preparazione: Ammollare l'uvetta nell'acqua calda per almeno 1 ora. 
In una ciotola sbattere le uova per 1 minuto, quindi unire lo zucchero e mescolare ancora. 
Aggiungere sale, scorza di limone e burro morbido e mescolare bene. Unire il lievito, aggiungere metà della farina e amalgamare, quindi unire l'uvetta strizzata, la restante farina e mescolare bene il tutto con l'aiuto di un cucchiaio. Il composto deve risultare compatto ma anche leggermente appiccicoso. 
Con l'aiuto di un cucchiaino porzionare il composto e passarlo nei corn flakes formando delle palline grandi come noci, quindi disporle, ben distanziate, su una teglia ricoperta con carta da forno e cuocere a 180° per circa 20 minuti. Sfornare, lasciare raffreddare e servire con una bella tazza di the.


lunedì 23 novembre 2020

Crostata speziata ai frutti di bosco

Non sentite anche voi profumo di Natale? il profumo di cannella unito ai chiodi di garofano, allo zenzero e al cardamomo è, per me, il classico profumo del Natale, quello fatto di tazze di the e cioccolato fumanti a cui abbinare fragranti biscotti e crostate di frolla speziati, da consumare accoccolati, sotto una copertina calda, davanti al caminetto acceso e con il sottofondo di canzoni natalizie... 

Ingredienti: 190 gr di burro morbido, 100 gr di zucchero, 1 pizzico di sale, 350 gr di farina, 2 uova medie, 1 cucchiaino di cannella in polvere, 2 chiodi di garofano, 3 pizzichi di zenzero, 3 pizzichi di cardamomo in polvere, 1 vasetto di marmellata di frutti di bosco.
Preparazione: con l'aiuto di un frullatore, polverizzare lo zucchero assieme alle spezie. Metter da parte in una ciotola. Si può anche prepararne una maggiore quantità e tenere da parte per i prossimi utilizzi, conservando in un vasetto con chiusura ermetica lontano da luce e fonti di calore.
Preparazione della frolla: in una ciotola capiente o con l'aiuto di un impastatore, amalgamare burro, zucchero e spezie in polvere, con un pizzico di sale, uova e farina fino ad ottenere un composto compatto e liscio. Formare un panetto, avvolgere con la pellicola trasparente e riporre in frigo per almeno mezz'ora.
Infarinare una spianatoia e stendere l'impasto con il matterello fino ad ottenere uno spessore di 3 cm circa. foderare con l'impasto uno stampo per crostata, ben imburrato e infarinato,  da 28 cm. Togliere la pasta eccedente. 
Dall'impasto avanzato ricavare tanti biscotti a forma di stella di varie dimensioni.
Bucherellare la base della crostata e distribuirvi sopra la marmellata di frutti di bosco, livellando bene.
Decorare a piacere con le stelline di impasto.
Infornare a 180° per 25 minuti circa e/o fino a quando la frolla non risulterà ben dorata. 
Lasciare raffreddare, togliere dallo stampo con delicatezza e riporre su un piatto da portata.  Servire con una bella tazza di the fumante e ... un sottofondo di canti natalizi...

domenica 15 novembre 2020

Torta soffice di mele e mandorle

 Con l'arrivo delle temperature autunnali non c'è niente di meglio di una fetta di mele calda e al profumo di cannella...

Ingredienti: 5 mele, 3 uova, 1 pizzico di sale, 250 gr di farina 00, 200 gr di burro, 200 gr di zucchero, 1 bustina di lievito per dolci, 1 pizzico di cannella in polvere, 2 manciate di mandorle pelate, 1  bicchiere di latte, scorza e succo di un limone.
Preparazione: sbucciare le mele, tranne una (che servirà per decorare la torta), togliere il torsolo e tagliarle tutte a rondelle. Grattugiare il limone e tenere da parte, bagnare le mele con il succo. 
Scaldare il latte a fuoco dolce e sciogliervi il burro. 
Lavorare la farina con uova, zucchero, lievito, sale, fino ad ottenere un composto privo di grumi, per circa 1 minuto. Incorporare il latte con il burro, scorza di limone, cannella, le mandorle spezzettate e amalgamare bene. Unire le mele, lasciando da parte quelle per la decorazione. 
Versare il composto in una tortiera ricoperta con carta da forno (io tortiera apribile linea Rossana di Guardini). Decorare con le fette di mela tenute da parte e infornare a 180° per 40-50 minuti circa, fare la prova stecchino. Sfornare e servire calda o fredda.