domenica 13 gennaio 2019

Panino speciale con il panettone

Se vi è avanzato un panettone e volete qualcosa di speciale, provate a trasformarlo in un panino! Sembra un abbinamento azzardato, eppure con gli ingredienti giusti e qualche pizzico di spezie il risultato è un panino gourmet davvero speciale. Provare per credere... perfetto per finire le scorte di panettone e stupire gli amici con un insolito buffet...

Ingredienti per 1 persona: 2 fette di panettone, 1 noce di burro,  mix di spezie in polvere composto da sale, zenzero, cardamomo, coriandolo, pepe nero, cannella, noce moscata, paprika, anice, chiodi di garofano e finocchietto (io ho usato il mix già pronto Incanto di Natale di Denota), una fettina di formaggio tipo prato fiorito o latteria ma va bene anche formaggio asiago un pò saporito o il vostro formaggio preferito (anche un formaggio di pecora ci sta bene), qualche fetta di speck

Preparazione: In un pentolino sciogliere la noce di burro con un pizzico di mix di spezie (se non le avete basta anche sale, pepe e noce moscata). Spennellare un lato della fetta di panettone con il burro speziato, quindi passare sotto il grill o nel tostapane per circa 2 minuti e/o fino a quando non risulterà ben dorato.
Lasciare raffreddare un paio di minuti così il panettone perde la sua umidità e si formerà una bella crosticina croccante. 
Farcire il lato imburrato con formaggio e speck e servire.

lunedì 7 gennaio 2019

Caramelle Mou Home Made

Tra i miei ricordi di bambina ci sono le caramelle mou, quelle che sanno di caramello e si sciolgono in bocca. Dolci ricordi da condividere...
Ingredienti per 40-50 caramelle: 500 gr di zucchero a velo (zucchero semolato se usate il Bimby), 400 gr di latte condensato, 100 gr di burro a pezzetti, 50 gr di miele, i semi di 1 stecca di vaniglia, 1 pizzico di sale

Preparazione: In un pentolino aggiungere gli ingredienti e mescolare. Cuocere per 20 minuti circa continuando a mescolare e mantenendo la temperatura a 100° con l'aiuto di un termometro. 
Cuocere altri 30 minuti alzando la temperatura a 120°, sempre continuando a mescolare.
Foderare, con carta da forno, una teglia quadrata 24x24 cm (io modello Bon Ton di Guardini).
Distribuire il composto sulla teglia e lasciare raffreddare per circa 2-3 ore, meglio tutta la notte.
Quando il composto sarà indurito tagliare a cubetti e servire e/o conservare in una scatola di latta.

Preparazione con il Bimby: mettere nel boccale 200 gr di zucchero semolato e tritare 15 secondi a velocità 10. Trasferire in una ciotola e tenere da parte. 
Mettere nel boccale altri 150 gr di zucchero e ripetere l'operazione, mettere da parte.
Ripeter nuovamente con i restanti 200 gr di zucchero.
Aggiungere nel boccale tutto lo zucchero e i restanti ingredienti. Mescolare 30 secondi a velocità 5.
Cuocere 20 minuti a 100° a velocità 4. con il cestello sopra il coperchio.
Cuocere altri 35 minuti a temperatura aroma o 120° a velocità 2.
Foderare, con carta da forno, una teglia quadrata 24x24 cm (io modello Bon Ton di Guardini).
Distribuire il composto sulla teglia e lasciare raffreddare per circa 2-3 ore, meglio tutta la notte.
Quando il composto sarà indurito tagliare a cubetti e servire e/o conservare in una scatola di latta.

mercoledì 2 gennaio 2019

Meringhe

...piccole meringhe striate di rosso da regalare... una tira l'altra...provare per credere...
Ingredienti per 50 meringhe circa: 120 gr di albumi a temperatura ambiente, 360 gr di zucchero a velo (semolato se usate il Bimby), 1 pizzico di sale, qualche goccia di colorante alimentare rosso.
Preparazione: Preriscaldare il forno a 100°. Montare gli albumi con uno sbattitore elettrico per un paio di minuti, quando iniziano a montare, aumentare la velocità fino a quando non sono ben montati, quindi unite lo zucchero a velo poco per volta e il pizzico di sale, continuando a sbattere gli albumi e lo zucchero sarà ben sciolto. 
Gli albumi devono aumentare di otto volte il loro volume e avere una consistenza liscia e lucida. 
Versare qualche goccia di colorante e amalgamare agli albumi, senza mescolare troppo, bastano 1-2 giri di cucchiaio.
Su una teglia rettangolare (io di Guardini) foderata con carta da forno, formare le meringhe grandi come noci, con una sacca da pasticcere e infornare a 100° per 120 minuti circa. 
Per una cottura perfetta lasciate il forno leggermente aperto, magari con l'aiuto del manico di un mestolo di legno. 
Le meringhe saranno pronte quando risulteranno ben asciutte e leggere
Lasciare raffreddare. 
Si conservano per 2-3 giorni in un contenitore a chiusura ermetica.
Preparazione con il Bimby: mettere lo zucchero semolato nel boccale e polverizzare 10 secondi a velocità 10. Riunire sul fondo con la spatola. Inserire la farfalla.
Aggiungere gli albumi e mescolare 10 minuti a 37 a velocità 2. Lasciare riposare 5 minuti.
Lavorare altri 5 minuti a 37° velocità 3 fino ad ottenere un composto ben sodo e lucido. 
Versare qualche goccia di colorante e amalgamare agli albumi, senza mescolare troppo, bastano 1-2 giri di cucchiaio.
Su una teglia rettangolare (io di Guardini) foderata con carta da forno, formare le meringhe grandi come noci, con una sacca da pasticcere e infornare a 100° per 120 minuti circa. 
Per una cottura perfetta lasciate il forno leggermente aperto, magari con l'aiuto del manico di un mestolo di legno. 
Le meringhe saranno pronte quando risulteranno ben asciutte e leggere
Lasciare raffreddare. 
Si conservano per 2-3 giorni in un contenitore a chiusura ermetica.