mercoledì 2 gennaio 2019

Meringhe

...piccole meringhe striate di rosso da regalare... una tira l'altra...provare per credere...
Ingredienti per 50 meringhe circa: 120 gr di albumi a temperatura ambiente, 360 gr di zucchero a velo (semolato se usate il Bimby), 1 pizzico di sale, qualche goccia di colorante alimentare rosso.
Preparazione: Preriscaldare il forno a 100°. Montare gli albumi con uno sbattitore elettrico per un paio di minuti, quando iniziano a montare, aumentare la velocità fino a quando non sono ben montati, quindi unite lo zucchero a velo poco per volta e il pizzico di sale, continuando a sbattere gli albumi e lo zucchero sarà ben sciolto. 
Gli albumi devono aumentare di otto volte il loro volume e avere una consistenza liscia e lucida. 
Versare qualche goccia di colorante e amalgamare agli albumi, senza mescolare troppo, bastano 1-2 giri di cucchiaio.
Su una teglia rettangolare (io di Guardini) foderata con carta da forno, formare le meringhe grandi come noci, con una sacca da pasticcere e infornare a 100° per 120 minuti circa. 
Per una cottura perfetta lasciate il forno leggermente aperto, magari con l'aiuto del manico di un mestolo di legno. 
Le meringhe saranno pronte quando risulteranno ben asciutte e leggere
Lasciare raffreddare. 
Si conservano per 2-3 giorni in un contenitore a chiusura ermetica.
Preparazione con il Bimby: mettere lo zucchero semolato nel boccale e polverizzare 10 secondi a velocità 10. Riunire sul fondo con la spatola. Inserire la farfalla.
Aggiungere gli albumi e mescolare 10 minuti a 37 a velocità 2. Lasciare riposare 5 minuti.
Lavorare altri 5 minuti a 37° velocità 3 fino ad ottenere un composto ben sodo e lucido. 
Versare qualche goccia di colorante e amalgamare agli albumi, senza mescolare troppo, bastano 1-2 giri di cucchiaio.
Su una teglia rettangolare (io di Guardini) foderata con carta da forno, formare le meringhe grandi come noci, con una sacca da pasticcere e infornare a 100° per 120 minuti circa. 
Per una cottura perfetta lasciate il forno leggermente aperto, magari con l'aiuto del manico di un mestolo di legno. 
Le meringhe saranno pronte quando risulteranno ben asciutte e leggere
Lasciare raffreddare. 
Si conservano per 2-3 giorni in un contenitore a chiusura ermetica.

2 commenti:

LaRicciaInCucina ha detto...

Non amo le meringhe...però queste sono proprio belle!!!
complimenti!
tanti auguri di buon anno

Unafettadiparadiso ha detto...

Scenografiche e super buone....buon anno cara!