martedì 30 settembre 2008

bagels (ricetta americana)

Era da un pò che volevo provare questa ricetta, mi ha sempre incuriosito. I bagels sono dei panini a forma di ciambella famosissimi in America, Canada e Inghilterra (ma ormai un pò in tutto il mondo). Sono ricoperti di semi di papavero o di sesamo, sono piuttosto morbidi all'interno e hanno una superficie dorata e a volte croccante. Si mangiano farciti, con salmone affumicato e crema di formaggio, o prosciutto e formaggio o ciò che preferite.
BAGELS

Difficoltà: difficile

Tempo: 2 ore

Cottura: in forno a 200° per 20 minuti.

Ingredienti: 225 ml di latte bollente, 50 gr di burro, 25 gr di zucchero, 15 gr di lievito di birra, un pizzico di sale, 1 uovo, 400 gr di farina, 2 cucchiai di latte, semi di sesamo, semi di papavero.

Preparazione: Versare il latte bollente in una ciotola, aggiungere burro e zucchero e far sciogliere tutto. Lasciare intiepidire. Sbriciolare il lievito direttamente nella ciotola con il latte. Lasciar riposare per 5 minuti.
Aggiungere il sale e l'albume ( mettete il tuorlo da parte per spennellare). Mescolare ed aggiungere la farina impastando prima con un cucchiaio e poi quando diventa troppo denso su un piano di lavoro infarinato. Con un pò di pazienza impastare per bene finche' la pasta non diventa liscia e non si attacchera' piu' alle mani. Quando diventa liscia... impastate ancora... magari sbattendola sul tavolo per bene. Rimmettere l'impasto nella ciotola e lasciar riposare 1 ora. Quindi dividere l'impasto in palline da circa 60 gr l'una, schiacciatele leggermente e fate il buco al centro (tipo ciambella), posatele su una placca ricoperta con carta da forno. Lasciar lievitare per 10 minuti. Accendiamo il forno a 200°. Mettere sul fuoco un tegame con dell'acqua e portare ad ebollizione. Abbassare la fiamma e lasciar sobbollire piano piano. Prendere i bagels e metterli dentro l'acqua bollente pochi per volta. Cuocere per circa 15 - 20 secondi. I bagel si gonfieranno un po'. Rimettere le ciambelle sulla placca di prima (lasciando abbastanza spazio tra l'uno e l'altro). Terminata la bollitura li spennellare con il tuorlo mescolato al latte e aggiungere i semini di papavero e di sesamo. Infornare per circa 20 minuti a 200°. Per una cottura perfetta i bagels devono essere belli dorati e suonare "vuoti" al tatto (un po' come il pane). Lasciar raffreddare e gustare così o farciti con formaggio fresco, prosciutto crudo o salmone o a piacere. Io ne ho fatti un pò di più e li ho congelati per averli sempre pronti!

Per velocizzare questa ricetta inserite tutti gli ingredienti nella macchina del pane e azionate il programma impasto e lievitazione, non vi resta altro che formare le ciambelline, scottarle in acqua e cuocerle in forno!

6 commenti:

kristel ha detto...

Ma che belli, sembrano quelli che si vedono nei telefilm americani!
Bacioni!!

Snooky doodle ha detto...

wow adoro i bagels peccato che qui non li trovo per comprarli. Adesso gli potro fare . grazzie mille. sembrano gustosissimi :)

laura ha detto...

grazie! :)

clamilla ha detto...

Grazie mille!!! Li provo senz'altro! Mi incuriosiscono queste preparazioni!
Martina

€llY ha detto...

Nono posso crederci, conosci i bagels!!!!! Io li adoro e li ho provati quando sono stata in America. Grazie laura per la ricetta, non vedo l'ora di provare a farli, mi mancano tantissimo. Io usavo mangiarli con la philadelphia all'ora del brunch.

Bye bye

laura ha detto...

poi mostratemi i vs risultati! i miei bagels non sono proprio venuti bellissimi da vedere, la prossima volta li faccio meglio!