lunedì 8 ottobre 2018

Crema spalmabile alle nocciole Home Made

Non c'è niente di più goloso della crema spalmabile alle nocciole, fatta in casa è ancora più buona....


Ingredienti per 1 vasetto: 60 gr di zucchero, 1 cucchiaino di zucchero vanigliato o 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia, 20 gr di cacao amaro in polvere, 60 gr di nocciole tostate, 80 gr di latte parzialmente scremato, 180 gr di cioccolato al latte, 60 gr di olio di semi.
Preparazione con il Bimby: Mettere nel boccale zucchero e zucchero vanigliato o estratto di vaniglia e polverizzare 20 secondi a velocità 10.
Aggiungere il cacao amaro, le nocciole tostate e polverizzare 30 secondi a velocità 10. 
Riunire sul fondo con la spatola.
Unire il latte e cuocere 3 minuti a velocità 3 a 100°. Frullare 1 minuto a velocità 10. riunire sul fondo con una spatola.
Aggiungere il cioccolato al latte e olio e mescolare 3 minuti a velocità 2.
Versare la crema nei vasetti a chiusura ermetica e conservare in dispensa.
 La crema si conserva al fresco per 2-3 settimane, ma solitamente finisce molto prima.
Per tostare le nocciole passarle in padella 4-5 minuti o in forno a 160° per 10 minuti circa.


Per un gusto più deciso utilizzare metà cioccolato al latte e metà fondente.

venerdì 28 settembre 2018

torta salata con i cavolfiori e speck

Si sa che broccoli e cavolfiori non sono certo la verdura preferita dei bambini, anzi sono forse più vicini all'idea del cibo meno buono che esista! Allora vi propongo una ricetta gustosa e colorata per far piacere i queste verdure  anche a chi di solito arriccia il naso anche solo al sentirli nominare...
Ingredienti: 1 confezione di pasta sfoglia (io rettangolare), 250 gr di ricotta, 50 gr di formaggio Parmigiano grattugiato, 100 gr di provolone dolce o altro formaggio a pasta filante, 500 gr di broccoli o cavolfiori, 1 peperoncino, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 scalogno, 100 gr di dadini di speck, sale pepe q.b.
Preparazione: lavare broccoli e/o cavolfiori e dividerli in cimette. Sbollentare in acqua salata per 5 minuti. Scolare e lasciar raffreddare.
Tritare lo scalogno e saltare per qualche minuto in padella con olio, speck, broccoli e/o cavolfiori, sale, pepe e peperoncino.
 In una ciotola amalgamare la ricotta con il formaggio grattugiato e il provolone. Aggiungere delicatamente broccoli e/o cavolfiori saltati. 
Stendere la pasta sfoglia su uno stampo foderato con carta da forno. Distribuire la crema di ricotta e broccoli.
Infornare a 200° per circa 25 minuti. Servire calda o fredda.

domenica 16 settembre 2018

ciambella soffice alla vaniglia

Con l'inizio della scuola inizia anche il pensiero per la colazione e la merenda per i figli. Una fetta di torta fatta in casa è decisamente la soluzione più sana e buona. E allora preparate ciotole, mestole e impasti....si inforna....!!!

Ingredienti: 5 uova, 230 gr di burro, 230 gr di zucchero, 200 gr di farina 00,  pizzico di sale, 1 bacca di vaniglia o 1 bustina di vanillina, la scorza di 1 limone, 1 bustina di lievito (oppure 1/2 bustina +1 cucchiaino di bicarbonato), 50 ml di latte.

Preparazione: con un sbattitore elettrico montare il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema (servono circa 2 minuti). Unire un uovo alla volta e amalgamare bene. Aggiungere poco per volta farina, vaniglia, sale, lievito, scorza di limone, latte. Amalgamare bene.
Distribuire il composto su uno stampo per ciambelle imburrato e infarinato.
Cuocere in forno a 170° per 50 minuti circa, fare la prova stecchino.
Lasciare raffreddare prima di togliere dalla stampo.
Decorare la torta con una glassa preparata amalgamando 3 cucchiai di zucchero a velo con 2 cucchiaini d'acqua.
Preparazione con il Bimby: Montare il burro per 1 minuto a velocità 4. Aggiungere lo zucchero e amalgamare 20 secondi a velocità 4. Impostare a velocità 3 e unire 1 uovo alla volta, amalgamare per 2 minuti. 
Impostare velocità 4 per 2 minuti e aggiungere poco per volta farina, vaniglia, sale, lievito, scorza di limone, latte.
Distribuire il composto su uno stampo per ciambelle imburrato e infarinato.
Cuocere in forno a 170° per 50 minuti circa, fare la prova stecchino.
Lasciare raffreddare prima di togliere dalla stampo.

venerdì 7 settembre 2018

Cheesecake soffice cioccolato e vaniglia (ovvero cheesecake piumino)

Ho visto questa ricetta e non ho potuto resistere... soffice, golosa e diversa dalle solite torte, perfetta per la merenda da portare a scuola...
Ingredienti per una teglia da forno o rettangolare 32x37 : 5 uova, 250 gr di zucchero, 125 gr di olio di semi di girasole, 125 ml di acqua frizzante, 340 gr di farina 00, 25 gr di cacao amaro in polvere, 1/2 bustina di lievito, 1/2 bacca di vaniglia, 2 pizzichi di sale
Per la crema: 500 gr di formaggio spalmabile (tipo philadelphia), 2 uova, 100 gr di zucchero, 30 gr di amido di mais, 1 bacca di vaniglia
Preparazione: montare gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale e tenere da parte. In una ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema densa e chiara. Aggiungere olio e acqua a filo continuando a mescolare. Unire farina, lievito, 1 pizzico di sale, cacao e vaniglia e amalgamare bene il tutto. Aggiungere gli albumi e incorporare delicatamente con una spatola.
Versare il composto su una teglia foderata con carta da forno (io teglia rettangolare 32x37 di Guardini).
Preparare la crema mescolando uova, zucchero, vaniglia, amido di mais e formaggio spalmabile fino ad ottenere una crema chiara densa.
Mettere il composto in u a sacca da pasticcere e disegnare le righe sopra la base al cioccolato.
Infornare a 170° per 25-30 minuti
Preparazione con il Bimby: inserire la farfalla nel boccale, mettere albumi e 1 pizzico di sale e montare 4 minuti a velocità 4 a 37°.
Togliere dal boccale e tenere in una ciotola da parte.
Sbattere i tuorli con lo zucchero per 2 minuti a velocità 4,5. Aggiungere olio e acqua a filo continuando a mescolare per 1 minuto a velocità 2. Unire farina, lievito, 1 pizzico di sale, cacao e vaniglia e amalgamare bene il tutto per 2 minuti a velocità 4. 
Versare il composto sulla ciotola degli albumi e incorporare delicatamente con una spatola.
Versare il composto su una teglia foderata con carta da forno (io teglia rettangolare 32x37 di Guardini).
Preparare la crema mescolando uova, zucchero, vaniglia, amido di mais e formaggio spalmabile per 1 minuto a velocità 4.
Mettere il composto in u a sacca da pasticcere e disegnare le righe sopra la base al cioccolato.
Infornare a 170° per 25-30 minuti.

martedì 28 agosto 2018

Torta versata con marmellata di mirtilli

Questa torta soffice, profumata e golosa è perfetta per la colazione o la merenda. Facile e veloce da preparare sparisce subito e non rimangono nemmeno le briciole!
Ingredienti per uno stampo da 22 cm: 220 gr di farina 00, 150 gr di di zucchero, 1 pizzico di sale, 3 uova, 80 gr di olio di semi, 100 ml di latte, 1 bustina di lievito, 1/2 bacca di vaniglia, 1 vasetto di marmellata di mirtilli. 
Preparazione: Sbattere le uova con lo zucchero per un paio di minuti,  fino ad ottenere una crema densa e chiara. Unire sale, la vaniglia e mescolare aggiungendo poco per volta latte e poi olio. Quindi unire farina e lievito e amalgamare bene il tutto.
Distribuire metà del composto in uno stampo apribile per torte (io di Guardini) foderato di carta da forno e cuocere per 20 minuti a 180°.
Estrarre lo stampo da forno, distribuirvi sopra la marmellata e poi il resto del composto, infornare altri 20-25 minuti a 180°. Fare la prova stecchino per verificare la cottura e sfornare.
Lasciare raffreddare, togliere dallo stampo e spolverare con zucchero a velo.
Preparazione con il Bimby:  Mettere uova e zucchero nel boccale e montare per 2 minuti a velocità 4,5. 
Unire sale, la vaniglia e mescolare a velocità 2 per 2 minuti aggiungendo poco per volta latte e poi olio. Quindi unire farina e lievito e amalgamare bene il tutto per 1 minuto a velocità 4.
Distribuire metà del composto in uno stampo per torte foderato apribile per torte (io di Guardini carta da forno e cuocere per 20 minuti a 180°.
Estrarre lo stampo da forno, distribuirvi sopra la marmellata e poi il resto del composto, infornare altri 20-25 minuti a 180°. Fare la prova stecchino per verificare la cottura e sfornare.Lasciare raffreddare, togliere dallo stampo e spolverare con zucchero a velo.

Il periodo per le vacanze sono ormai finite, ma se volete fare un giro in Thailandia a Koh Samui qui troverete un posto fantastico dove alloggiare! 

domenica 19 agosto 2018

Salmone con salsa di yogurt e timo

Ecco un piatto leggero e gustoso ... salmone abbinato ad una fresca salsa di yogurt al profumo di timo...
Ingredienti per 4 persone: 4 tranci di salmone fresco, olio extravergine di oliva, porro q.b., sale, pepe, timo, 4 barbabietole, 1 cucchiaino di sale, 1 cucchiaino di zucchero
Ingredienti per la salsa: 200 gr di yogurt greco magro, sale, pepe, qualche rametto di timo, qualche goccia di succo di limone
Preparazione delle barbabietole: pulire e lavare le barbabietole, riporle in una pentola e ricoprire con acqua fredda, quindi aggiungere un cucchiaino di sale e uno di zucchero e far bollire tutto a fiamma bassa per circa 45 minuti. Passarle sotto l'acqua fredda per qualche istante e togliere la buccia. Tagliarle a fette e condirle con olio, sale e pepe. 
Se avete fretta potete provare anche le barbabietole già lessate, confezionate sottovuoto. 

Preparazione del salmone: In un teglia da forno disporre i tranci si salmone, aggiungere l'olio, e qualche pezzetto di porro. Infornare a 180° per 20 minuti circa.

Preparazione della salsa allo yogurt: frullare lo yogurt con qualche goccia di succo di limone, un pizzico di sale, pepe e qualche rametto di timo. Conservare in frigo fino al momento di servire
Servire il salmone accompagnato con le barbabietole e la salsa allo yogurt

domenica 5 agosto 2018

pomodori ripieni di riso

Caldo? Ecco un piatto estivo, semplice, fresco e perfetto per questa estate troppo calda ...
Ingredienti per 4 persone: 8 pomodori di dimensioni medie, 300 gr di riso per insalate di riso, 1 cucchiaino di curcuma, 200 gr di dadini di prosciutto cotto, 200 gr di provolone piccante
Preparazione: cuocere il riso al dente in abbondante acqua salata con l'aggiunta della curcuma. 
Nel frattempo lavare i pomodori, tagliare la parte sopra e svuotare i pomodori. Tagliare a pezzetti la polpa ricavata e mettere in una ciotola insieme con i dadini di prosciutto e il formaggio tagliato a pezzetti. 
 Scolare il riso, lasciare raffreddare, quindi amalgamare con prosciutto, formaggio e pezzetti di pomodoro. Riempire i pomodori con il riso e servire.

Questo piatto può essere preparato in anticipo, conservare in frigo fino al momento di servire.

sabato 28 luglio 2018

Risotto con zucchine e melanzane

Nell'orto è iniziata la raccolta di melanzane e zucchine. Quest'anno ho scoperto una nuova varietà di melanzane: la melanzana mini Perlina, dolce, piccola, lunga e violetta, perfetta per essere saltata velocemente in padella e perfetta per il piatto che avevo in mente.
Ingredienti per 4 persone: 60 gr di cipollati, 30 gr di olio extravergine di oliva, 200 gr di zucchine a pezzi, 320 gr di riso da risotto, 700-800 ml di brodo vegetale oppure acqua più 1 dado vegetale, 1 pizzico di sale, 1 pizzico di pepe, parmigiano grattugiato, 4 melanzane tipo Perline, 1 spicchio di aglio, prezzemolo, rosmarino, 2 cucchiai di olio, 1 pizzico di sale.
Preparazione: In una pentola capiente scaldare l'olio e soffriggere la cipolla tritata finemente, aggiungere le zucchine tritate grossolanamente e cuocere per 3 minuti, aggiungere il riso e tostarlo per qualche minuto. Quindi unire il brodo (io acqua e dado vegetale fatto in casa) e cuocere, mescolando di tanto in tanto, per i minuti indicati sulla confezione del riso. 
Aggiustare sale e pepe. 
Nel frattempo in una pentola a parte scaldare un filo d'olio, aggiungere l'aglio schiacciato, le melanzane a rondelle, sale, pepe, rosmarino e cuocere per 2-3 minuti.
Quando il risotto è pronto mantecare con il formaggio, aggiungere le melanzane, il prezzemolo fresco e servire. 
Preparazione con il Bimby: mettere nel boccale i cipollati tagliati a metà, le zucchine in pezzi e tritare 5 secondi a velocità 6. Riunire sul fondo con la spatola.
Aggiungere l'olio e insaporire 3 minuti a 120° velocità 0,5 antiorario.
Aggiungere il riso e tostare 3 minuti a 120° velocità 1 antiorario.
Unire il brodo (io acqua e 2 cucchiai di dado vegetale preparato con il Bimby) e cuocere 10 minuti a 100° velocità 1 antiorario. 
Aggiustare sale e pepe, cuocere 6 minuti a 100° velocità 1 antiorario.
Nel frattempo in una pentola a parte scaldare un filo d'olio, aggiungere l'aglio schiacciato, le melanzane a rondelle, sale, pepe, rosmarino e cuocere per 2-3 minuti.
Aggiungere 2 manciate di formaggio grattugiato e mantecare 10 secondi a velocità 1.
Lasciare riposare 1 minuto nel boccale.  Aggiungere le melanzane, il prezzemolo fresco e servire.  
Questa varietà di melanzane è dolce, si cucina in pochissimi minuti e si presta a molteplici preparazioni, perfette come aggiunta finale in molte portate.

mercoledì 18 luglio 2018

Frappé fragole e frutti di bosco con gelato al fiordilatte

Un pò di frutta, latte, gelato e il vostro dessert è pronto.
Ingredienti per 4 persone: 200 gr di fragole tagliate in pezzi e congelate, 200 gr di frutti di bosco congelati , 60 gr di zucchero, 400 ml di latte, gelato gusto fiordilatte o a piacere (io di Vaniglia Gelaterie)
Preparazione: frullare, per 1 minuto, metà dello zucchero con i frutti di bosco congelati e metà del latte. Dividere su 4 bicchieri.
Frullare, per 1 minuto, le fragole con zucchero e latte rimanente e versare sopra al frappè ai frutti di bosco.
Aggiungere una pallina di gelato, io gusto fiordilatte di Vaniglia Gelaterie, una cannuccia e servire subito.
Preparazione con il Bimby: polverizzare lo zucchero per 10 secondi velocità 10. Trasferirne 30 gr in una ciotola. 
Aggiungere frutti di bosco e metà latte e frullare 1 minuto a velocità 8. Dividere su 4 bicchieri.
Mettere nel boccale il restante zucchero, le fragole il latte e frullare 1 minuto a velocità 8. Dividere sui bicchieri. 
Aggiungere una pallina di gelato, io gusto fiordilatte di Vaniglia Gelaterie, una cannuccia e servire subito.
 Questo frappè si abbina al gelato che preferite, provatelo in vari gusti!



giovedì 12 luglio 2018

torta salata integrale caprese

E se fa caldo? Vi propongo una cosina sciuè sciuè da portare in tavola senza dover accendere il forno.  Un piccolo trucco da segnare e da provare...
Ingredienti: 180 gr di taralli o grissini integrali, 100 gr di burro fuso, 200 gr di pesto alla genovese, 400 gr di pomodorini, origano, sale, pepe, basilico, 1 mozzarella, 100 gr di formaggio tipo asiago.
Ingredienti per il pesto: 1 spicchio di aglio, 80 gr di foglie di basilico, 150 gr olio di oliva extravergine, 40 gr di parmigiano reggiano grattugiato, 40 gr di pecorino, 40 gr di pinoli, un pizzico di sale.
Preparazione del pesto: lavare le foglie di basilico e asciugarle. Con un robot da cucina, frullare velocemente pinoli, formaggi, aglio e basilico. Aggiungere olio e sale e frullare ancora qualche istante.
Preparazione con il Bimby: Lavare le foglie di basilico e asciugarle bene. Inserire nel boccale formaggi, pinoli, aglio aglio e basilico. Frullare 20 Sec. Vel. 7Aggiungere l'olio e un pizzico di sale. Frullare 20 Sec. Vel. 7.
Preparazione della torta salata: tagliare i pomodorini in 4 parti, mettere in una ciotola assieme ai dadini di mozzarella, asiago, origano, un pizzico di sale e pepe e amalgamare bene. Lasciare insaporire. 
Nel frattempo tritare finemente i taralli, unire il burro fuso e amalgamare bene. Compattare bene il composto su una tortiera rivestita con carta da forno (io stampo quadro di Guardini linea Bon Ton ).
Distribuirvi sopra il pesto e aggiungere pomodorini e formaggi. Decorare con basilico e lasciare in frigo fino al momento di servire.