lunedì 20 gennaio 2020

Risotto al Radicchio Rosso

La fortuna di avere l'orto dei nonni a disposizione, mi permette di avere sempre verdura fresca di stagione, biologica e a metri 0. Il radicchio rosso a me piace abbinato al riso, e voi come lo preferite?
Anche il mio riso è di ottima qualità e a km 0, direttamente dall'Azienda Agricola Trevisan Federica  di Grumolo delle Abbadesse (www.risonatura.it), Presidio Slow Food per la produzione del Vialone Nano. 
Ingredienti per 4 persone: 320 gr di riso Vialone Nano o Carnaroli, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 200 gr di radicchio rosso, 1 scalogno, 1 litro di brodo vegetale, una noce di burro, 1/4 di bicchiere di vino rosso, sale, pepe e formaggio grana grattugiato
Preparazione: lavare il radicchio e tagliarlo sottile sottile o tritarlo finemente, se vi piace potete anche tritarlo grossolanamente, in questo caso volevo ottenere un risotto più cremoso.
Tritare lo scalogno e rosolarlo con olio, in una pentola capiente.
Unire il riso e farlo tostare per un paio di minuti, irrorare con il vino e far sfumare.
Aggiungere il radicchio tritato e mescolare, quindi unire una parte del brodo  continuando la cottura e continuando a mescolare. Aggiungere il resto del brodo man mano che viene assorbito e continuare la cottura. Quando manca poco alla fine della cottura, aggiustare sale e pepe. 
A fine cottura, aggiungere il burro e il formaggio, mescolare e coprire lasciando riposare il riso per un minuto prima di servire

domenica 5 gennaio 2020

Apple Bundt Cake

Se una mela al giorno toglie il medico di torno, due mele sono meglio di una? Eh si, perché per questa ricetta servono 2 mele e zero burro. Soffice e profumata impossibile non assaggiarla ....
Ingredienti per uno stampo da 24 cm: 2 mele, 1 limone, 140 gr di olio di semi, 3 uova, 80 gr di zucchero semolato, 80 gr di zucchero di canna, 1 pizzico di sale, un pizzico di cannella in polvere, 260 gr di farina 00, 1 bustina di lievito per dolci, zucchero a velo
Preparazione: Sbucciare le mele e togliere il torsolo, quindi tagliarle a pezzi e frullare il tutto con il succo di un limone. Aggiungere l'olio e frullare il tutto per 10 secondi.
In una ciotola a parte, sbattere le uova con lo zucchero e il pizzico di sale per un paio di minuti.
Aggiungere la scorza di limone e la cannella. Unire la polpa di mele e olio e amalgamare bene. Aggiungere la farina e mescolare. Unire il lievito e amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. In base al tipo di mele usate il composto potrebbe risultare meno denso, se fosse troppo liquido aggiungere un paio di cucchiai di farina. 
Versare in uno stampo imburrato e infarinato o utilizzate lo spray staccante (io stampo Cascade Sweet Magic di Guardini).
Infornare a 180° per 45 minuti circa, fare la prova stecchino.
Sfornare, lasciare raffreddare e togliere delicatamente dallo stampo. 
Quindi decorare con zucchero a velo o glassa di zucchero (200 gr di zucchero a velo mescolato con 3 cucchiai di acqua).
Preparazione con il Bimby: Sbucciare le mele e togliere il torsolo, quindi tagliarle a pezzi e frullare, con il succo del limone, nel boccale del Bimby per 10 secondi a velocità 7. Aggiungere l'olio e frullare il tutto per 10 secondi a velocità 7. Mettere in una ciotola, svuotando bene il boccale con l'aiuto della spatola.
Senza lavare il boccale aggiungere le uova, lo zucchero e il pizzico di sale e mescolare per 2 minuti a velocità 4.
Aggiungere la scorza di limone e la cannella, unire la polpa di mele e olio e amalgamare bene per 20 secondi a velocità 3. 
Aggiungere la farina e mescolare 20 secondi a velocità 4. Unire il lievito e amalgamare bene il tutto per 10 secondi a velocità 4. In base al tipo di mele usate il composto potrebbe risultare meno denso, se fosse troppo liquido aggiungere un paio di cucchiai di farina. 
Versare in uno stampo imburrato e infarinato o utilizzate lo spray staccante (io stampo Cascade Sweet Magic di Guardini).
Infornare a 180° per 45 minuti circa, fare la prova stecchino.
Sfornare, lasciare raffreddare e togliere delicatamente dallo stampo. Quindi decorare con zucchero a velo o glassa di zucchero (200 gr di zucchero a velo mescolato con 3 cucchiai di acqua).

giovedì 26 dicembre 2019

Torta Pan di Stelle

Una tazza di latte e i biscotti Pan di Stelle, una delle mie colazioni preferite fin da quando ero piccola.    Cosa ne pensate di una Torta Pan di Stelle?
Ingredienti per uno stampo da 26 cm: 4 uova, 200 gr di zucchero, 1 pizzico di sale, 140 gr di farina 00, 50 gr di cacao amaro in polvere, 60 gr di burro, 1 bustina di lievito. Per la ganache: 200 gr di cioccolato fondente, 200 ml di panna fresca da montare, pasta di zucchero o decorazioni di zucchero
Preparazione: In un robot da cucina mettere uova, zucchero, sale, burro in pezzi, farina e cacao e mescolare velocemente per un paio di minuti, quindi unire il lievito e amalgamare bene. 
Distribuire il composto su una tortiera apribile (io di Guardini linea Bon Ton) e infornare a 180° per 25-30 minuti, la torta deve rimanere morbida e non troppo cotta.
Appena sfornata, preparare la ganache scaldando la panna in un pentolino e aggiungendo il cioccolato fondente a pezzetti, mescolare fino a far sciogliere tutto il cioccolato, senza far bollire la panna.
Versare subito sopra la torta appena sfornata per far si che la ganache si fonda bene con la torta.  Lasciar raffreddare bene il tutto.
Quindi decorare con stelle di pasta di zucchero o decorazioni di zucchero a piacere. 
Conservare in frigo. Lasciare la torta a temperatura ambiente almeno 30 minuti prima di servire.
 Preparazione con il Bimby: Mettere tutti gli ingredienti, tranne il lievito, nel boccale e mescolare per 1 minuto a velocità 4. Unire il lievito e mescolare per 20 secondi a velocità 4.
Distribuire il composto su una tortiera apribile (io di Guardini linea Bon Ton) e infornare a 180° per 25-30 minuti, la torta deve rimanere morbida e non troppo cotta.
Appena sfornata, preparare la ganache. Nel boccale pulito, tritare il cioccolato per 10 secondi a velocità 8. Aggiungere la panna e mescolare per 5 minuti a velocità 3 temperatura 60°.
Versare subito sopra la torta appena sfornata per far si che la ganache si fonda bene con la torta.  Lasciar raffreddare bene il tutto.
Quindi decorare con stelle di pasta di zucchero o decorazioni di zucchero a piacere. 
Conservare in frigo. Lasciare la torta a temperatura ambiente almeno 30 minuti prima di servire.

giovedì 19 dicembre 2019

Panettone tostato con gelato al cioccolato e panna

A Natale, in tavola, non può mancare il panettone. Provate a presentarlo in un modo diverso...
Ingredienti: 1 panettone, gelato al cioccolato (io di Vaniglia Gelaterie), panna montata, decorazioni di zucchero.
Preparazione: tagliare a panettone a fettine, passarle nel tostapane o in una pentola antiaderente grigliata per un paio di minuti. Lasciare raffreddare.
Servire con una pallina di gelato al cioccolato e panna montata. Decorare con zuccherini colorati a piacere.

Buon Natale!

giovedì 5 dicembre 2019

Cozze alla marinara

Un piatto che può diventare antipasto o piatto unico, semplice e veloce con gusto ....
Ingredienti per 4 persone: 2 kg di cozze fresche, 2 spicchi di aglio, 1/2 bicchiere di vino bianco, 2 peperoncini, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, prezzemolo, pepe.
Preparazione: pulire accuratamente le cozze sotto l'acqua corrente e scartare quelle già aperte. Scaldare l'olio in una pentola capiente, unire l'aglio diviso a metà, il peperoncino a pezzetti e aggiungere le cozze. 
Unire il vino e far sfumare alzando la fiamma per pochi istanti. Aggiungere pepe quanto basta e prezzemolo e coprire con un coperchio. Appena le cozze si aprono saranno pronte (ci vorranno circa 5 minuti). 
Servire subito con il liquido di cottura, accompagnando con fette di pane casereccio 
Provate anche la versione 200 ml di passata di pomodoro aggiunta prima un paio di minuti prima delle cozze.

lunedì 25 novembre 2019

Renna di Natale - semifreddo al cioccolato e gelato al cremino

Continuano le prove generali in vista delle feste natalizie... vi propongo e dessert simpatico e goloso...
Ingredienti per 4 dessert: 300 gr di cioccolato fondente, 8 palline di gelato al gusto cremino (io di Vaniglia Gelaterie), 4 cucchiaini di crema spalmabile alla nocciole, 50-100 gr di granella di nocciole tostate, 4 ciliegie candite, 8 occhi di zucchero o caramelle di zucchero bianche o di cioccolato bianco.
Preparazione: Fondere il cioccolato a bagnomaria, tenendone da parte 50 grammi per unirlo al resto solo quando tutto il cioccolato sarà fuso. Toglierlo dalla fonte di calore e mescolare in modo che tutto il cioccolato sia ben sciolto. 
Spennellare il cioccolato su 4 stampini in silicone a forma di semisfera (diametro 6,5 cm), cercate di non fare uno strato troppo grosso. Riporre in frigo a indurire per 10-15 minuti. Una volta indurito, riprendere lo stampo e spennellare ancora il cioccolato fuso in modo da coprire bene tutta la superficie, spolverare subito la parte interna con la granella di nocciole tostate a piacere. Riporre in frigo per 10-15 minuti
Con il restante cioccolato, con l'aiuto di una sacàpoche,  disegnare su un foglio di carta da forno orecchie e corna della renna e lasciare indurire.
Lasciandole nel loro stampo, riempire le semisfere di gelato al cremino o con il gusto preferito. Compattare il gelato e terminare spalmando un cucchiaino di crema spalmabile alle nocciole, spolverare un pò di granella di nocciole.
Mettere nel freezer e conservare fino al momento di servire.
Prima di servire, togliere la semisfera dallo stampo, girarla e disporla su un piattino, decorare la vostra renna con corna, orecchie, occhi e naso.
I macaron (di Vaniglia Gelaterie) sono presentati su stecchini da lecca-lecca e decorati con nastrini.

sabato 16 novembre 2019

Biscotti di Natale

Si avvicina il Natale, iniziano i preparativi, mille idee, tante decorazioni, le prove dei miei biscotti.  Mi piace la mia cucina che profuma di spezie e pasta frolla, adoro creare piccole confezioni regalo... ma la cosa che amo di più è il sorriso di chi riceve il mio piccolo dolce pensiero!
Ingredienti per 30 biscotti circa: 300 gr di farina 00, 150 gr di burro freddo a pezzetti, 100 gr di zucchero a velo, 1 uovo medio, 1 pizzico di sale
Preparazione: In una planetaria aggiungere tutti gli ingredienti e impastare fino ad ottenere un impasto compatto e omogeneo, in alternativa impastare a mano.
Formare un panetto, avvolgere nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per 1 ora circa. 
Quindi, su una spianatoia infarinata, stendere l'impasto con il matterello fino ad ottenere uno spessore di 5 mm.
Infarinare il matterello decorato e passarlo sulla frolla con pressione decisa in modo da imprimere la decorazione.
Ritagliare i biscotti con le formine desiderate, disporre su una teglia ricoperta con carta da forno (io teglia rettangolare di Guardini) e cuocere per 15 minuti a 180°.
Sfornare e lasciare raffreddare.
Ben confezionati in sacchettini o scatole di latta, questi biscotti si conservano per 2-3 settimane.
Preparazione con il Bimby: Si può usare lo zucchero semolato e polverizzarlo per 10 secondi a velocità 10. Inserire tutti gli ingredienti nel boccale e amalgamare il tutto per 30 secondi a velocità 5. 
Togliere l'impasto dal boccale, formare un panetto, avvolgere nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per 1 ora circa. 
Quindi, su una spianatoia infarinata, stendere l'impasto con il matterello fino ad ottenere uno spessore di 5 mm.
Infarinare il matterello decorato e passarlo sulla frolla con pressione decisa in modo da imprimere la decorazione.
Ritagliare i biscotti con le formine desiderate, disporre su una teglia ricoperta con carta da forno (io teglia rettangolare di Guardini) e cuocere per 15 minuti a 180°.
Sfornare e lasciare raffreddare.
Ben confezionati in sacchettini o scatole di latta, questi biscotti si conservano per 2-3 settimane.

lunedì 4 novembre 2019

Hamburger con pere e formaggio erborinato

Non sono un'amante di panini e hamburger, ma se proprio devo mangiarli allora devono essere buoni e gustosi, magari anche con qualche abbinamento azzardato...
Ingredienti per 2 persone: 300 gr di carne macinata di scottona, 1 pera, 100 gr di formaggio erborinato, insalata mista, sale, pepe, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, pane da hamburger.
Preparazione: Dividere la carne in due porzioni e compattarle bene in modo da poterla cucinare in pochi minuti. 
Scaldare una padella antiaderente e disporvi la carne cuocendola 2-3 minuti per lato. Nel frattempo tagliare la pera a fettine e cospargerla di sale, pepe e un filo d'olio.
Verso fine cottura aggiungere il pane tagliato a metà in padella e scaldarlo per un minuto circa.  Togliere pane e carne e aggiungere per qualche istante il formaggio, tagliato a fette, nella padella ancora calda.
Quindi comporre il panino con la base di pane, un pò di insalata, 2 fette di pera, la carne,  il formaggio, ancora pere, insalata e infine il pane.
Servire subito subito.

giovedì 31 ottobre 2019

Torta di Compleanno....Auguri Anna!

E sono 17! A volte penso di aver sbagliato i conti, eppure il tempo è volato ... dal primo momento in cui ti ho tenuta in braccio, piccolina, il mio fagottino ... e adesso sei già grande e la tua torta ha già     ...17 candeline !!!
Ingredienti per il pandispagna (diametro 24 cm): 4 uova, 150 gr di zucchero, 150 gr di farina, 8 gr di lievito per dolci, bacca di vaniglia.
Ingredienti per la farcitura: 600 gr di mascarpone, 500 ml di panna da montare, 400 gr di latte condensato
Preparazione del pandispagna: Con lo sbattitore elettrico, montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema densa e chiara. Unire la farina poco per volta continuando a mescolare e fino ad ottenere un impasto spumoso e liscio. Aggiungere il lievito e mescolare bene.
Versare il composto in una tortiera apribile dal diametro di 24 cm (io di Guardini), ricordati di usare la carta da forno o imburrare e infornare lo stampo.
Cuocere in forno a 180° per 35-40 minuti circa. Sfornare, lasciare raffreddare e togliere dallo stampo.
Tagliare il pandispagna in 3-4 strati.
Preparazione della farcitura: Montare bene la panna. Unire il latte condensato e amalgamare, quindi aggiungere il mascarpone e mescolare bene il tutto. 
Farcire bene gli strati di pandispagna con la crema ottenuta e ricoprire la torta. 
Riporre in frigo fino al momento di servire.
Decorare con fiori freschi, frutta fresca o meringhe o tutto quello che vi suggerisce la vostra fantasia.

mercoledì 23 ottobre 2019

Mini Mont Blanc di gelato

Il dolce Mont Blanc è super goloso, ma la sua preparazione, si sà, necessita di non poco tempo per bollire le castagne, sbucciarle, ricuocere le castagne con latte e zucchero, schiacciarle,  aspettare che si raffreddi tutto e poi finalmente comporre il dolce con panna e meringhe... 
Se non avete tutto questo tempo e nemmeno la voglia di sbucciare le castagne... una per una..., vi suggerisco una piccola scorciatoia dal risultato altrettanto goloso ....
Ingredienti per 4 persone: 8-10 palline di gelato alla castagna (io di Gelaterie Vaniglia, 4 maron glacé, 200 ml di panna fresca da montare 1 cucchiaio di zucchero, qualche manciata di meringhe piccole 
Preparazione: dividere il gelato su stampini in silicone, a forma di semisfera o stampi da muffin,  riempiendoli a metà, aggiungere un maron glacé in ogni stampino e ricoprire il tutto con il restante gelato compattando bene. Riporre in congelatore e lasciar indurire almeno un'ora. 
Montare la panna con lo zucchero, sformare le semisfere di gelato e riporle sui piattini da dessert.
Ricoprire con panna montata e decorare con meringhe piccole.
Suggerimenti: potete preparare le semisfere di gelato in anticipo e decorarle prima di servire oppure fare tutti i passaggi e congelare il tutto in modo da avere sempre il dolce pronto da servire in ogni momento.