martedì 17 febbraio 2009

pan brioche al latte (mdp)

A Vicenza le temperature sono ancora polari e alzarsi alla mattina non è il massimo del divertimento! Ma non se, appena si mette il naso fuori dal piumone, si sente un profumino di brioche che invade la casa, allora... è tutta un'altra storia! Basta un piccolo trucco e per colazione potete trovare anche voi un pan brioche profumato e appena sfornato...
Pan brioche al latte (con Macchina del pane)

Difficoltà: facile
Tempo: 3 ore circa in base al tipo di MdP
Cottura: programma dolce - crosta chiara con macchina del pane.
Ingredienti per una brioche da 500 gr:1 uovo + latte=180 ml, 60 gr burro morbido, 5 cucchiai zucchero,1/2 cucchiaino di sale, scorza di un limone grattugiata, vaniglia,100 gr farina di Manitoba, 200 gr di farina 00, 10 gr di lievito di birra fresco o una bustina di lievito secco.

Preparazione:
Rompere l'uovo e metterlo su un bicchiere graduato, aggiungere tanto latte quanto basta per raggiungere 180 ml totali. Tagliate un pezzettino piccolo (2 cm) di bacca di vaniglia, incidete la bacca e tirate fuori i semini. Inserire tutti gli ingredienti nella macchina del pane: uova con il latte, burro, limone, semi di vaniglia, sale, zucchero, farina, lievito.
Potete usare lievito di birra fresco oppure quello secco (io uso una bustina di quello secco del Lidl), in questo caso regolatevi con le quantità secondo quanto scritto sulle istruzioni del lievito.
Fate attenzione se volete aumentare le quantità, essendo molto leggera, con queste dosi, la brioche riempie completamente un cestello per MdP con capacità fino ad 1 kg.
Selezionate il programma dolce - crosta chiara per la quantità di 500 gr. Azionate e attendete la fine del programma, avrete anche voi il vostro pan brioche.
Se volete svegliarvi con il profumo di brioche, utilizzate la partenza ritardata calcolando l'orario di termine programma a seconda del tipo di macchina del pane.
Ammetto che l'acquisto della macchina del pane è stato davvero azzeccato, in famiglia non siamo grandi consumatori di pane, quindi, quando serve, basta inserire gli ingredienti e azionare la Mdp. Si può scegliere fra un'infinità di farine diverse e aggiungere un sacco di ingredienti a piacere. E poi la Mdp è comoda anche per impastare o far lievitare certi tipi di impasto, ho impastato persino i crostoli!!! Sbirciate le altre mie ricette con la Mdp e vedrete cosa si può ottenere!
Tra l'altro è stato anche un bel risparmio, sia per l'acquisto (la mia è quella del Lidl, costa meno di 50€ e l'ho già da 1 anno) sia perchè, calcolando consumi e ingredienti, con la Mdp il pane costa 0,80 € al massimo al Kg.
Il pane fatto con la Mdp si conserva per 2-3 giorni (ma di solito finisce prima) in una scatola ermetica o chiuso in un sacchettino per alimenti o avvolto con pellicola trasparente.

18 commenti:

Claudia ha detto...

Pure io voglio il pan briosche a colazione!!!!!!!!!!! me ne prepri uno tutto per me vero?????:-))))

Mary ha detto...

caspita comè venuto bene, baci!

manu e silvia ha detto...

è riuscito davvero molto bene! dovremmo deciderci a provarlo anch enoi!
la tua ricetta non ci sembra tanto complicata...e chissà che profumino!!!
un bacione

annathenice ha detto...

cara Laura, ma come fai? non riesco a seguirti con la stessa velocità con cui pubblichi i tuoi post. Poi mi vien voglia di provare tutte le tue ricette e non ce la faccio.
Sono incerta se comprare il bimbi o la macchina del pane... Oggi mi hai fatto venire un desiderio con questo post.....

Micaela ha detto...

sembra proprio soffice!!! proverò di sicuro la tua dose!! baciooo!

i dolci di laura ha detto...

provate e non vi pentirete!
Anna: il bimbi non lo conosco, ma la macchina del pane la uso spesso, è facile usarla perchè si inseriscono gli ingredienti e si aspetta il pane caldo!
Baci

Fantasilandia ha detto...

Ciauuuuuuuu Lààààààà
Anche qui a Firenze il tempo è ghiaccissimo!!!!!
Starei volentieri a casina a lettino a girarmi e dormireeeeeee!!!
Poi mi alzerei e mi papperei questo pan brioche con una bella spalmata di nutella.
Sai che bontààààààààààà
Ti è venuto, benissimooooo
Bacini

Chiara ha detto...

con il freddo nn mi alzerei mai dal letto!!
devo provare la tua tecnica!
ma nn ho la macchina del pane:(
mi devo organizzare!
bacioni

ღ Sara ღ ha detto...

pensa che io ho la mdp e non l'ho mai usataaa
che vergogna!! mi rifarò quindi ti rubo questa magnifica ricettina!!!! bravisssssssssima!!

Lisa ha detto...

è venuto benissimo, brava laura!!! sembra molto molto soffice!!!!

pizzicotto77 ha detto...

che buono, sento il profumino. Domani colazione date !!! Un bacione

Denise ha detto...

anche io ci sono per la colazione da te!!!!!!!!! Che goduria!

Mirtilla ha detto...

meraviglia!!!
a che ora passo anche io?

Lo ha detto...

hai ragione un inizio così aiuta parecchio...poi io abbino il pan brioshe alle vacanze francesi ;)

Snooky doodle ha detto...

che bello che e' e poi il profumo sara il massimo! propio una bella sveglia :)

Papero ha detto...

ecco sono solo le 8 del mattino e a vedere sta delizia ho già e DI NUOVO fame.. non è giusto!
mannaggia :-D :-D :-D
baci

Morè ha detto...

Molto interessante...non l'ho mai fatto, ma dopo aver visto il tuo risultato, credo che dovrei decidermi....

Mi annoto la ricetta!!Brava!!

Daniela ha detto...

ciao, questo pane è bellissimo!
Con cosa potrei sostituire l'uovo dato che sono intollerante?
grazie infinite
Daniela