lunedì 16 febbraio 2009

crostoli alla panna

Anche a casa mia è carnevale! Ho copiato spudoratamente la ricetta di Morè, (le sue ricette sono una garanzia!), ed ecco i miei crostoli (da me si chiamano così) o galani, o chiacchere o frappe ...
Sono venuti una meraviglia e sono spariti in un lampo...
Crostoli alla panna
Difficoltà: media
Tempo: 1 ora
Ingredienti: 200 ml di panna fresca o da cucina, 270 gr di farina circa, un pizzico di sale, 1 cucchiaino di rum (facoltativo), zucchero a velo.
Preparazione: Mettere nella ciotola dell'impastatore la panna ed avviare a bassa velocità aggiungendo la farina un pò alla volta, aggiungere il sale e un cucchiaino di rum (io l'ho aggiunto per dare un pò di aroma). Non ho l'impastatore, ma ho utilizzato la macchina del pane con la funzione impasto che dura 10-15 minuti, si ottiene una palla di impasto perfettamente amalgamata e pronta da stendere.
Quindi stendere l'impasto con la macchinetta per la pasta (sfogliatrice) cercando di ottenere sfoglie più sottili possibili, quasi trasparenti. Tagliare a rettangoli e friggere in abbondante olio di semi, soja o arachidi.
Appena cotti, metteteli sulla carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso e poi spolverateli son zucchero a velo.

20 commenti:

kristel ha detto...

Anche da me si chiamano crostoli. Ma non sapevo che si potessero fare con la panna.....non si finisce mai d'imparare! Ti sono venuti deliziosi.
Un bacione!!

Mary ha detto...

non sapevo di quest'altro nome cmq buoni e con la panna acor piu leggeri , baci!

Micaela ha detto...

ciao cara, l'avevo vista anch'io questa ricetta! la proverò! baci

marisa ha detto...

I nomi possono essere Crostoli, Galani Cenci, Frappe, Bugie,Nastrini,ecc ma sempre buoni sono e questi ancora di più. Ciao oooooooo

manu e silvia ha detto...

son bellissimi e riusciti alla perfezione!!!
che belle bolle e chissà che croccanti!!
un abcione

Claudia ha detto...

Non sapevo di un impasto fatto anche con la panna... chissà che buone!!!! bacioni.... Ti son venute bellissime!

NIGHTFAIRY ha detto...

Che meraviglia questi crostoli!Uno tira l'altro!

Kitty's Kitchen ha detto...

Da me si chiamo frappe! Ti sono venute bene sembrano fragranti con la panna non li ho mai fatti

Lisa ha detto...

che goduria, complimenti!!!!! sono fantastici!!!

Ross ha detto...

A Roma le chiamiamo frappe, non sapevo che si potessero "imbottire" con la panna... Chissà che bontà! Bravissima! Un bacio e buona settimana.

Carolina ha detto...

Laura... Che meraviglia! Hanno un aspetto così delicato...
Buona settimana!

Lady Cocca ha detto...

Ciao Laura..sono meravigliosi e così delicati...ottimi!!!
baciiiii

Mirtilla ha detto...

sembrano buonissimi!!

Chiara ha detto...

appena vista la ricetta da Morè l'ho subito segnata!!!
ti sono venuti benissimo!!!!!!
baci

ღ Sara ღ ha detto...

ti sono venuti SPLENDIDI!! che meraviglia!! complimenti!!

bacini!!

Morè ha detto...

Vedo che ti sono venuti splendidi...
domani li rifaccio anch'io...troooppo buoni!!

ciao ciao!!

piccolacuoca ha detto...

Cioè..se non ho capito male sono una specie di chiacchiere fatte con la panna(?) Ma che delizia!!
Baci:-))

i dolci di laura ha detto...

grazie a tutte! la ricetta è di Morè, una garanzia! SOno venuti davvero buonissimi e sono spariti il tempo di zuccherarli!
grazie Morè

Elena ha detto...

ma dai...così non li avevo mai fatti, ma val la pena provare...
Un bacio

Snooky doodle ha detto...

meravigliosi! cosi croccanti e belli :)