venerdì 3 ottobre 2008

ciambella variegata con marnellata di uva fragola

E' periodo di vendemmia, ho fatto incursione nel vigneto dei miei e ho rubato un pò di uva fragola profumatissima.
Ciambella variegata con marmellata di uva fragola
Difficoltà: media
Tempo: 80 minuti
Cottura: 60 minuti con fornetto da campagna, 45 minuti in forno a 180°
Ingredienti per la marmellata di uva fragola: 500 gr di uva fragola, 100 gr di zucchero, 1 bicchiere di vino bianco, 1 foglio di gelatina, 1 pizzico di cannella.
Preparazione: Lavate l'uva e staccate gli acini, mettetela in una pentola insieme al vino bianco e cuocete a fuoco vivo per una decina di minuti fino a quando gli acini non si saranno in parte spappolati. Mettete il composto nel passaverdure ed elminate bucce e semi. Mettete il liquido ottenuto in una pentola, aggiungete zucchero e cannella e la gelatina precedentemente ammorbidita in acqua tiepida e strizzata. Fate cuocere per almeno 15 minuti. Una volta terminata la cottura, mettete la marmellata ancora bollente nei vasetti di vetro, chiudeteli bene e capovolgeteli, lasciateli raffreddare così, in modo che i vasetti vadano sotto vuoto. Oppure se preferite sterilizzateli facendo bollire i vasetti per almeno un ora. A me la marmellata è venuta un pò liquida, forse serve un foglio in più di gelatina. Poco male, così e comodissima per variegare le torte!
Ingredienti per la ciambella: 100 gr burro, 1 bicchieri di latte caldo, 2 uova, 100 zucchero, 230 farina, 1 cucchiai spuma d'oro o una fiala di aroma limone, 1 bustina lievito,1 pizzico di sale, marmellata di uva fragola, zucchero a velo.
Preparazione della ciambella:In una ciotola montare a crema tuorli e zucchero per almeno 15 minuti. Aggiungete il burro sciolto nel latte caldo e la spuma d'oro. A parte montate a neve le chiare con un pizzico di sale. Unite al composto e aggiungete la farina setacciata e il lievito amalgamando dolcemente con un cucchiaio in legno. Aggiungete la marmellata di uva fragola (quantità a piacere) e fate solo una mescolata, in modo da lasciare le strisce di marmellata nell impasto. versare il composto nel fornetto da campagna imburrato e infarinato con pangrattato. Mettere il frangifiamma sul fornello medio e poi il fornetto con il suo coperchio. Cuocete per 3 minuti a fuoco medio e poi abbassate la fiamma quasi al minimo per circa 1 ora. Verificate la cottura con la prova stecchino. In forno invece cuocete a 180° per circa 45-50 minuti.
Lasciate raffreddare, sformate la ciambella e spolverate con zucchero a velo.
Se volete utilizzare altri tipi di marmellata scaldatela un paio di minuti su un pentolino con 1-2 cucchiai di acqua per renderla abbastanza liquida.

9 commenti:

Maya ha detto...

Che buona.... stupenda da colazione!!!!
Mi ero persa le cipollina qua sotto!!! mi fanno impazzire
Bravissima

kristel ha detto...

Le ciambelle sono buonissime e questa ha un aspetto fantastico. Anche io ne sto preparando una ma é ancora nel forno.
E poi la marmellata di uva e fragole deve essere deliziosa, non l'ho mai mangiata.
Un bacione!

Micaela ha detto...

Ciao cara, ti ho inviato una mail con alcune info sui criceti!! se hai bisogno chiedi pure! se posso aiutarti lo faccio con piacere! complimenti per la ciambella e per la marmellata di uva fragola!! dev'essere profumatissima!!!
baci

clamilla ha detto...

Bellissima!
Scusa ma son di corsa..preparazione compleanno!
Buon fine settimana
Martina

Snooky doodle ha detto...

questa e bellissima e pure buona. Non sapevo che si puo fare la marmellata con l uva.

manu e silvia ha detto...

Splendida questa ciambella!aspettare fino a domani mattina per la colazione sarebbe troppo...una fettina or ora prima di andare a letto..si può??!

Mirtilla ha detto...

bellissima ricetta,ingredienti calabrati per evitare che questo capolavoro di ciambella con l'uva risulti troppo dolce!!

NIGHTFAIRY ha detto...

Deve essere proprio deliziosa e profumata :) Complimenti!

laura ha detto...

grazie a tutte! baci