mercoledì 27 agosto 2008

mousse di cioccolato bianco ai mirtilli rossi

Ecco un'altra ricetta golossissima che partecipa al Frutta Party di Cindystar.

Frutta Party


Mousse di cioccolato bianco ai mirtilli rossi

Difficoltà: media
Tempo: 40 minuti + riposo

Ingredienti per circa 8-10 bicchieri: 20 pavesini, 200 ml di panna fresca, 40 gr di zucchero, 1 uovo, 5 gr di gelatina, 100 gr di cioccolato bianco, 1 cucchiaio di latte, marmellata di mirtilli rossi


Preparazione: Ammollare la gelatina in acqua fredda per 10 minuti. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria, unire un cucchiaio di latte bollente, mescolare bene, unire la gelatina strizzata e mescolare finchè non sarà sciolta del tutto. Lasciare intiepidire. In una ciotola sbattere l'uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. A parte montare la panna e incorporarla all'uovo sbattuto, unire anche il cioccolato bianco. Amalgamare il tutto delicatamente.

Disporre i pavesini (circa 2 per bicchiere) in ogni bicchiere in modo da ricoprire il fondo e formare la base per la vostra mousse. Versare sopra un pò di mousse (fino a circa 2/3 del bicchiere), calcolate che vi basti per tutti i bicchieri che avete previsto di riempire. Lasciare riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Quando la mousse si è solidificata un pò versare sopra uno strato di marmellata di mirtilli rossi (ho usato quella acquistata all'Ikea che è abbastanza liquida e non è troppo compatta). Potete usare tutti i tipi di marmellata, se la marmellata scelta vi sembra troppo densa scaldate la qualtità che vi serve in un pentolino aggiungendo 2 cucchiai di acqua. Riponerre i vostri bicchieri di mousse con marmellata in frigo per almeno 2 ore.

La mousse può essere servita anche senza strato di marmellata ma con una spolverata di cacao in polvere o di cacao grattuggiato o decorata caramello oppure potete tagliare la vostra frutta preferita a pezzi, lasciarla riposare in una ciotola con un goccio di limone e 1 cucchiaio di zucchero e versarla nei bicchieri prima di servire la mousse.

Al posto dei bicchieri potete usare degli stampini in silicone per budini o per muffin e farli riposare in freezer per velocizzare la procedura.

3 commenti:

clamilla ha detto...

mmm..deve essere proprio buono!!!
Martina

Cindystar ha detto...

Grazie mille, Laura, sei grande!

laura ha detto...

grazie martina e cindystar, ma anche le vostre ricette non sono da meno, anzi! ciao