giovedì 25 aprile 2019

Brioche con nutella

La colazione perfetta? una brioche appena sfornata e il profumo di caffè. E poi? Che la giornata abbia inizio!


Ingredienti per 16 brioches: 250 gr di farina di manitoba, 250 gr di farina 00, 200 ml di latte tiepido, 15 gr di lievito di birra o 1 bustina di lievito secco per pane, 1 uovo, 100 gr di zucchero, 120 gr di burro fuso freddo, 6 gr di sale, vaniglia, 200 gr di nutella o altra crema di nocciole sfaldabile.  


Preparazione: Mettere in una ciotola farine, lievito e zucchero e unire latte e uovo amalgamando bene, quindi unire vaniglia, sale e burro poco per volta continuando a impastare. Lavorare l'impasto su una spianatoia infarinata per qualche minuto, formare una palla e riporre sulla ciotola, coprendo il tutto, a lievitare per un paio d'ore. 
Stendere l'impasto su una spianatoia formando un cerchio di circa 30 cm di diametro, ritagliare 16 spicchi uguali e mettere un cucchiaino di crema di nocciole nel lato corto, quindi richiudere il cioccolato piegando i due angolini verso l'interno e arrotolare formando dei mini croissant.
Disporre su 2 teglie da forno (io teglia rettangolare 32x37 di Guardini)ben distanziati e lasciar lievitare un altro paio d'ore. Spennellare con poco latte, quindi cuocere a 180° per 15 minuti circa e/o fino a doratura, sfornare e lasciar raffreddare. 


Preparazione con il Bimby:  mettere il latte nel boccale con il lievito e scaldare 30 secondi a 37° velocità 1.
Aggiungere i restanti ingredienti e far partire il programma spiga per 3 minuti. Se l'impasto sembra troppo appiccicoso aggiungere 1 cucchiaio di farina e far ripartire il programma spiga per 1-2 minuti.
Mettere l'impasto in una ciotola e far lievitare coperto per 2 ore circa.
Stendere l'impasto su una spianatoia formando un cerchio di circa 30 cm di diametro, ritagliare 16 spicchi uguali e mettere un cucchiaino di crema spalmabile di nocciole nel lato corto, quindi richiudere il cioccolato piegando i due angolini verso l'interno e arrotolare formando dei mini croissant.
Disporre su 2 teglie da forno (io teglia rettangolare 32x37 di Guardini)  ben distanziati e lasciar lievitare un altro paio d'ore. Spennellare con poco latte, quindi cuocere a 180° per 15 minuti circa e/o fino a doratura, sfornare e lasciar raffreddare. 

1 commento:

Michela ha detto...

Molto golose, buona serata