lunedì 15 febbraio 2010

frittelle con uvetta e con zabaione

Sia mai che a carnevale la mia casa, e i miei capelli (sigh!), non profumino di frittelle almeno per un giorno! Frittelle che non si fa a tempo a spolverare di zucchero a velo che sono già finite in pancia ai miei piccoli "assaggiatori". A quanto pare, per dare approvazione, devono assaggiarne più di una, per non dire tutte! Ogni anno mi piace cambiare ricetta, quest'anno ho provato quella di Morena. Ho provato a farle sia semplici che ripiene di zabaione... troppo buone!
Frittelle di carnevale!

Ingredienti: 330 gr di acqua, 200 gr di farina (140 gr di forza + 60 gr "00"), 30 gr di Maizena, 70 gr di burro, 4 gr di sale, 4 uova + 2 albumi, scorza grattuggiata di 1 arancia, 60 gr di Zucchero, 100 gr di uvetta sultanina, olio per friggere.

Preparazione: Scaldare su un pentolino acqua, burro e sale. Quando bolle bene togliete dal fuoco, aggiungere le farine setacciate e mescolate bene, cuocere ancora 1 minuto continuando a mescolare. Aggiungere quindi le uova e gli albumi uno alla volta e amalgamare bene il tutto. Aggiungere zucchero e uvetta e mescolare.
Friggere in abbondante olio, potete aiutarvi con 2 cucchiaini per dare la forma alle vostre frittelle. Quindi porre su una carta assorbente. Spolverare con zucchero a velo o riempire di crema.
Crema allo zabaione: 2 uova, 100 gr di zucchero, 100 ml di marsala.

Preparazione della crema: sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema, unire la marsala e mescolare bene. Quindi cuocere a bagnomaria, continuando a mescolare, fino a quando la crema non si sarà addensata (circa 10-15 minuti).

18 commenti:

Pasquy ha detto...

le castagnole...buone buone!!! w il carnevale :)

dolci a ...gogo!!! ha detto...

che meravigliosa visione laura e poi con quella crema al zabaglione.....mamma mia che voglia,beati gli assaggiatori ufficiali:-)baci imma

Laura ha detto...

Ti sono venute una meraviglia e chissà che delizia.......
Brava ;)

raffy ha detto...

posso prenderne una?! che bontà... me le sogno anche la notte!!!mannaggia l'intolleranza all'uovo!!!

manuela e silvia ha detto...

Ciao! queste si che son frittelle! sia semplici all'uvetta, sia ripiene...purchè casalinghe!!
troppo buone!
baci baci

Luciana ha detto...

Buone queste frittelle...quelle con la crema allo zabaione mi attirano moltissimo...hai presente le api al miele??? immagino il profumo di fritto in cucina (che per la maggior parte della gente è una puzza, ma a me profuma non posso farci nulla)...a presto Luciana http://daldolcealsalato.myblog.it/

Roberta ha detto...

complimenti laura!! sono strepitose!! e che bel zabaione! ^_^ un bacione!

Fimère ha detto...

les crêpes avec des raisins secs et crème ça ne peut être que délicieuses
bonne soirée

Federica ha detto...

dobbiamo organizzare un incontro...non è possibile svenire ogni volta davanti allo schermo! bravissima!

anna the nice ha detto...

Accidenti Laura, tu organizzi attentati alle ghiandole salivari e alla mia dieta.....
L'insieme scoppia...
Anna

Lo ha detto...

guarda che devono assaggiarle tutte perchè ogni frittella è diversa dall'altra e bisogna sacrificarsi per testarle tutte ;)

marifra79 ha detto...

Una...una... passamene una!!!!Maaagaaariii!!!!Che buone!
UN ABBRACCIO

emamama ha detto...

che bonta'...quella crema poi... mmmmmm!!
ciao Enza

Morena ha detto...

Sono contenta Laura che le hai provate ed ancora di più che ti siano piaciute, peccato che quest'anno ho fritto solo una volta e non sono riuscita a pubblicare quelle con l'uvetta che hanno un impasto diverso...

Ti sono venute bene e chissà che buona la crema allo zabaione!!!

ciao Morena

Maurina ha detto...

Sai che piu' di tutto mi fa gola quello zabaione??? che buono !

stefi ha detto...

Mamma mia che buoneeeeeee!!!
Sono perfette!!!!
Ciao a presto!!!

Ramona ha detto...

...le castagnole...buonissimeeeee!!! Io quest'anno ho fatto le frittelle alle mele...ma le castagnole le adoro...sono davvero buonissime!
Se ti và vieni a sbirciare il mio blog!
http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/

seri ha detto...

che buone le castagnole con lo zabaione