mercoledì 24 febbraio 2010

brutti ma buoni

A volte in cucina avanzano gli albumi, io li utilizzo in vari modi: li congelo, li inflilo tra gli ingredienti delle frittate, faccio meringhe o biscottini!
Ecco l'utilizzo di oggi. Ci sono tanti modi per preparare i brutti ma buoni, solo tra i miei libri di ricette ho trovato 6 ricette e modalità di preparazione diverse. Alla fine ho scelto la più semplice e veloce, ma sono curiosa di sapere come li preparate voi, raccontatemi...
Brutti ma buoni
Ingredienti: 2 albumi, 150 gr di zucchero a velo, 200 gr di farina di mandorle o mandorle finemente tritate, un pizzico di cannella (facoltativo).

Preparazione:
Montare gli albumi a neve ferma, unire poco per volta lo zucchero a velo e amalgamare delicatamente. Quindi unire la farina di mandorle e il pizzico di cannella e continuare ad amalgamare delicatamente con una spatola. Otterrete un composto denso. Quindi mettetelo in una sacca da pasticceria e formate dei ciuffetti, ben distanziati, su una placca ricoperta di carta da forno. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 10-15 minuti e/o fino a doratura, la cottura varia in base alla dimensione dei biscotti. Lasciate raffreddare prima di togliere dalla placca.

27 commenti:

Cuochella ha detto...

chiamali "brutti"...bah!
sai io me li immaginavo più bitorzoluti e simili a delle meringhe, però non ho studiato bene l amateria per cui attendo di leggere quel che diranno gli altri :)
nel frattempo mi metto qui a sognare ad occhi aperti (o meglio a bocca aperta) d'avanti i tuoi "belli e buoni"

blunotte ha detto...

ma che brava, non sei nemmeno riuscita a farli brutti....
di sicuro saranno solo buoni

pizzicotto77 ha detto...

squisiti e semplicissimi da realizzare, tengo la ricetta nel cassetto in caso di avanzi!!! bacioni

NIGHTFAIRY ha detto...

Buoni sono buoni, ma anche belliii..bravissima!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

brutti sono per il nome ma deliziosamente buoni e poi nn sono nemmeno brutti anzi spelndidi:-)bacioni imma

ღ Sara ღ ha detto...

Bellissimi !! pure io faccio come te: li congelo o li infilo in qualche ricett tipo frittata. La mia ricetta è simile, ma uso lo zucchero semolato
Sono splendidi e li adoro ! complimenti !

Se porto il caffè, me ne offri un paio?? :P

un bacione e buona giornata

Federica ha detto...

brutti???io li trovo deliziosiiiiiiiiii!!! bravissima!

Sere ha detto...

hai sbagliato.

dovevi chiamarli "I belli e buoni"

:) ;)

fiorix ha detto...

Qui mi sà che si dovrebbero chiamare belli e buoni..sono carinissimi!!!
Bacioni

Luciana ha detto...

Ciao io li chiamerei "BELLI E BUONI"...Brava davvero un ottimo modo per riciclare gli albumi...un bacio Luciana

nutella ha detto...

Questa me la segno, ho spesso albumi in avanzo e dopo un po' ci si stanca di fare meringhe...

camalyca-la mucca pazza ha detto...

E secondo te questi son brutti????????
Ma son bellissimiiiiiiiiii!
Senti poi che profumino :p
Me ne rubo uno, nazi facciamo una decina :p

Claudia ha detto...

Ma che brutti!??!!! Son favolosi!! Son tipo meringhe alle mandorle??? :-) gnam gnam

Mary ha detto...

cavolo se fossero brutti in questa maniera i dolcetti allora i brutti quale sono , meravigliosi!!!!

Edi ha detto...

buoni sicuramente... brutti...mmmm proprio no!! sono bellissimi!!!

Laura ha detto...

Non sono per niente "brutti", ma bellissimiiiii!!
Brava, la segno subito!

cris ha detto...

volevo dire che ti erano venuti belli anzichè brutti,ma l hanno scritto già tutti!:-) cmq sembrano deliziosi!

Simo ha detto...

Che belli ti sono venuti...me ne passi uno, please?
Slurp!!!!!!!

Fabiana ha detto...

sono i brutti ma buoni più belli che abbia mai visto... e vivo proprio dove se ne vedono tanti!!!

minnie ha detto...

Lauraaaaaa, anche se silenziosa, ho continuato a seguirti e prendere nota delle tue ricette.
Questi a me non sembrano per niente brutti.
Li avevo postati anch'io nel vecchio blog (sai che mi sono trasferita?) e la ricetta è molto simile.
Io, però, le mandorle e le nocciole le trito grossolanamente e il composto lo metto nei pirottini a cucchiaiate.
Però sono buonissimiiii!
Bacioni

Snooky doodle ha detto...

questi gli faccio anche io. gli adoro. io pero non monto i bianchi e mescolo la farina con lo zucchero prima di aggiungerli ai bianchi. e gli lascio anche ad ascuigare per qualche ora prima di metterli in forno :)

Roberta ha detto...

ciao carissima!! scusa se passo solo adesso ma non ho avuto proprio il tempo di salutare te e gli altri!! hai fatto delle ricette gustosissime...gli spaghetti con le vongole? mondiali!!
sai che non ho mai fatto i brutti ma buoni?? grazie per la ricetta!! :D sono bellissimi!

aleste ha detto...

Conoscevo questa ricetta ma non mi era mai venuta l'idea di dargli forma con la tasca da pasticcere!
Bella pensata.
A proposito,se vieni nel mio blog troverai un regalo per te per premiare l'amicizia che hai voluto darmi,dai vieni a vedere!

Alessandra ha detto...

ma...sono bellissimi! anche io li faccio ma i miei sono davvero brutti! i tuoi sono i belli e buoni!

manuela e silvia ha detto...

Ciao! ma che buoni! e i tuoi son proprio belli anche!!
a noi piacciono davvero tantissimo!!
un bacione

vitanelsole ha detto...

Hai ragione, ci sono 1000 ricette. Io volevo fare quelli tipo biscotti ma invece mi sono ritrovata a fare quelli a meringa: http://vitanelsole.wordpress.com/2011/03/20/brutti-bruttissimi-ma-buoni-ops-ho-scoperto-che-per-non-mi-piacciono/

Sonia ha detto...

Ciao, complimenti per i tuoi biscottini.
Io, ad esempio, uso le nocciole e tritate molto grossolane.
Sono del Piemonte, dove pare sia nata questa ricetta e usando le nocciole tritate grosse il biscotto viene decisamente brutto ma buono!
Comunque oggi proverò la tua versione, triterò le nocciole fino a farina. Grazie per lo spunto...Sonia