martedì 18 novembre 2008

crostata morbida con marmellata di fragole

Finalmente ho trovato una ricetta che cercavo da tempo, avevo assaggiato questa torta ad una festa, ma non ero riuscita a carpire gli ingredienti e le dosi. Per fortuna l'ho trovata da Clamilla, nella sua cucina trovi sempre di tutto e le sue ricette sono infallibili! Grazie Clamilla! Ho apportato una modifica alla ricetta perchè ricordo che quella che ho assaggiato io era fatta con lo yogurt, quindi ecco il risultato...
Crostata morbida con marmellata di fragole

Difficoltà: facile
Tempo: 1 ora
Cottura: 40 minuti in forno a 180°

Ingredienti: 200 gr. farina 00, 80 gr di burro, 125 gr di yogurt naturale o alla vaniglia, 200 gr. zucchero, 2 uova + 1 tuorlo, mezza bustina di lievito, scorza di limone grattuggiata, 1 vasetto di marmellata di fragole.
Preparazione: Scaldate il forno a 180°. Sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema, aggiungete il burro molto ammorbidito e lo yogurt (la ricetta originale prevede 200 gr burro e niente yogurt). Amalgamate bene e aggiungere farina e lievito. Otterrete un composto denso (se è troppo liquido aggiungete un cucchiaio o due di farina).
Spalmate il composto su una teglia quadrata (25x25 o 30x30 cm) ricoperta con carta da forno. Mettete la marmellata a mucchieti abbondanti sparsi sull'impasto. Prendete un coltello e disegnate una griglia a onde sull'impasto per ottenere un effetto marmorizzato. Infornate a 180° per 40-45 minuti circa.
Velocissima e facile da preparare, questa torta resta morbidissima anche il giorno dopo, ed è l'ideale per la colazione e la merenda dei bambini.

11 commenti:

Gunther ha detto...

è una bella idea, che sperimenterò, mi piace, in genere non mangio crostate perchè spesso un po dure ma queste versione morbida mi lascia aperta una porta, grazie

Micaela ha detto...

mi ero già copiata la ricetta di Clamilla! adesso mi copio anche la tua variante e a questo punto non mi resta che provarla!!! un bacione!

anna ha detto...

Io la faccio da tempo, da quando l'ha postato cameron su un forum.
La faccio con 160 gr di burro e 160 gr di zucchero, per il resto tutto uguale.
Ma credo che anche con una parte di yogurt sarà eccezionale.
Anche questa variante sarà da provare.
Ne sto mangiando un pezzo con marmellata di limoni, congelata domenica sera, fatta ammorbidire a temperatura ambiente.
E' buonissima

i dolci di laura ha detto...

gunther, questa tortina è davvero morbida e golosa, nemmeno io amo molto le crostate, ma questo dolce delle crostate ha solo il nome. provala!ciao
micaela: ho variato perchè il burro mi sembrava un pò troppo e lo yogurt mi sembra un validissimo e più leggero sostituto. bacioni
anna: con la marmellata di limoni la devo proprio provare, deve essere deliziosa. pensavo anche di provarla con la nutella!! ciao

Fantasilandia ha detto...

Ottima come idea.
Diversa dalle solite crostate.
Buonissimaaaaaa
Bacio

Lo ha detto...

fantastica frolla allo yogurt da provare subito...poi la gnoma è golosa per questo tipo di torte

Luciana ha detto...

Io ho provato la versione originale con 150 g. burro, ed era buonissima; proverò sicuramente anche la tua versione con lo yogurt, sicuramente più leggera ma immagino altrettanto buona ;-)
Ciao a presto!

Mirtilla ha detto...

tocca solo a me prepararla allora ;)

Piccola cuoca ha detto...

Ovunque io mi giri vedo blog bellissimi, coloratissimi ed il mio "piccolo e nero"... Se vuoi vieni a dare un sguardo baciiiiiiii
http://piccolacuoca.blogspot.com

manu e silvia ha detto...

Buonissima questa crostata, poi con la marmellata di fragole...dev'essere perfetta!!
baci baci

Elena ha detto...

mi tenta molto, si proprio molto....