lunedì 9 novembre 2009

girelle alla crema con gocce di cioccolato

Dopo la soddisfazione di un impegno ben riuscito, anche quando le previsioni non erano della più rosee, anche quando il diluvio universale sembrava complicare le cose, mi merito proprio un buon dolcetto appena sfornato! Ho utilizzato lo stesso impasto delle veneziane di Imma.

Girelle alla crema con gocce di cioccolato

Ingredienti per 12-15 brioches: 250 gr di farina 00, 250 gr di farina di Manitoba, 1 bustina di lievito secco (o la quantità indicata per 500 gr di farina, io uso Lidl), 50 gr di zucchero, 5 gr sale, 50 ml di olio di semi, 2 uova, 200ml di latte tiepido, 1 bustina di vanilina, la scorza grattuggiata di un limone, 250 ml di crema pasticcera, 100 gr di gocce di cioccolato fondente.

Ingredienti per la crema pasticcera: 250 ml di latte intero, 100 gr di zucchero, 50 gr di tuorlo, 20 gr di farina, 1 pezzettino di vaniglia.

Preparazione della crema pasticcera: Mettere il latte in un pentola abbastanza alta. Incidere la bacca di vaniglia e mettere i semini nel latte. Sbattere a crema i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina e amalgamare bene il tutto.Scaldare il latte e farlo bollire piano, appena il latte sale, mescolare e buttare dentro il composto di uova e farina, far risalire il composto, appena sale mescolare bene, abbassare la fiamma e continuare a mescolare finchè la crema non diventa bella densa. Spegnere e lasciar raffreddare.

Preparazione delle girelle: lavorare a mano tutti gli ingredienti e lasciar lievitare 2 ore, oppure, come ho fatto io, inserire tutti gli ingredienti nella macchina del pane e avviare il programma impasto (1h e 50 minuti) e lasciar lievitare altri 30 minuti dopo la fine del programma. Accendere il forno a 180° per 5 minuti e spegnerlo. Quindi rovesciare l'impasto su un tagliere grande e infarinato e stendere l'impasto dando la forma rettangolare abbastanza stretto. Distribuire uniformemente la crema pasticcera e le gocce di cioccolato sull'impasto steso. Arrotolare l'impasto in modo da ottenere un rotolo lungo. Tagliare le girelle utilizzando un filo da cucito o di nylon.
Disporre le girelle ben distanziate su 2 teglie ricoperte di carta da forno. Lasciare in forno a lievitare un'oretta. Quindi cuocere a 180° per 15 minuti circa fino a doratura.
Queste girelle si possono congelare e scaldare in forno al bisogno.

30 commenti:

Mary ha detto...

che buoni !

Pasquy ha detto...

che carine le girelle....

EssenZadiCanneLla ha detto...

Non sapevo dell'utilizzo della farina di manitoba anch eper preparazioni dolci....Sono invitanti le tue girelle. Buon pomeriggio.

marifra79 ha detto...

Sono fantastiche e non oso immaginare quanto buoneeeee!!!!
Ne prendo unaaaa
Un abbraccio

fiorix ha detto...

deliziose!baci...

Gloria ha detto...

Che meraviglia! Ma come mai si devono tagliare con il filo? Sono curiosa, lo so...

Mirtilla ha detto...

ma sono davvero bellissime!!

i dolci di laura ha detto...

gloria: tagliare la pasta con il filo serve per ottenere una bella girella tonda e non schiacciata come verrebbe se tagliata con il coltello! Basta fare un giro di filo attorno all'impasto tirare le estremità fino a tagliare l'impasto!

Micaela ha detto...

che spettacolo!! devono essere buonissime

Morena ha detto...

Buone e belle..sai che ne ho fatte anch'io tempo fa???..le devo rifare!!

Brava Laura!!

ciao

Roberta ha detto...

ma sono squisite!!
era da tempo che cercavo una ricetta di girelle che mi convincesse...e finalmente eccola xD agratis!
bravissima :)

Federica ha detto...

qui mi prendi per la gola!!! deliziosissime!

pizzicotto77 ha detto...

Che delizia queste girelle. baci baci

sweetcook ha detto...

Che sfizioserie!! devono essere buonissime:) e poi sono così carine:)

BARBARA ha detto...

Sono stupende queste girelle; mi ispirano tantissimo e adesso me le annoto! Grazie di averle condivise con noi;

Simo ha detto...

Che dolce coccola queste girelle....

Lauretta and Mary ha detto...

ma che belline che sono!!

ilcucchiaiodoro ha detto...

Mamma le adoro! E con le gocce di cioccolato sono ancora più golose!

laniu ha detto...

devono essere davvero morbidissi e golosissimi!!!!

katty ha detto...

sicuramente sono squisite!!! me ne lasci una? bacioni!!!!

Cuochella ha detto...

sofffffici solo a guardarle!
non ho mai provato a fare una brioche col ripieno di crema, e credo che a Riccardo, il mio ragazzo, piacerebbero tanto perchè a lui piace molto la crema pasticciera!

e cmq concordo con te quando dici che una ricetta ben riuscita migliora la giornata!

piera ha detto...

il profumino è arrivato fin qui..mmmm che buone!

Claudia ha detto...

Ottime.. la salvo!! Buona giornata!!!! :-)))

manu e silvia ha detto...

Che buone e golose queste girelle!!
baci baci

Maurina ha detto...

Queste sono davvero bellissime e buonissime. Le facevo anch'io una volta, ma e' passato tanto tempo... me le hai fatte tornare in mente!!

Edi ha detto...

Io non mi sono mai cimentata in preparazioni così elaborate.. sono davvero squisite!! complimenti! sembrano appena sfornate!!

il_cercat0re ha detto...

che belle! io non mi sono mai cimentata perchè immagino che mi verrebbero un disastro!

elisa ha detto...

Anch'io tempo fa le ho fatte ripiene con crema ed uvetta, sono buonissime, la tua versione ancor meglio...baci ciao

dolci a ...gogo!!! ha detto...

meravigliose laura e poi mi fa piacere che quella ricetta possa esere perfetta anche per altri dolci!!!che buone queste girelle una vera goduria!!!!bacioni imma

Manuela ha detto...

Complimenti cara sia per queste splendide girelle, che per i post precedenti ! Baci Manu.