lunedì 6 luglio 2009

panna cotta vaniglia & caffè

Qualche giorno fa c'è stato un forte temporale, di quelli che sembrano preannunciare il diluvio universale, c'era acqua dappertutto, un vento forte che sembrava voler spazzar via ogni cosa. In questi momenti ti chiedi se è il caso di preparare un'arca e caricarci su le persone e le cose a te più care. Se dovesse davvero diluviare non saprei proprio cosa salvare di questa società, forse servirebbe davvero una bella ripulita agli animi della gente. Conosco molte persone buone e generose, ma ne vedo tante contaminate dall'egoismo, dalla prepotenza, prive di valore e di scrupoli. A volte penso che una bella ripulita dai mali del mondo non guasterebbe, anzi servirebbe davvero un nuovo inizio, una nuova consapevolezza dei veri valori, più rispetto verso le persone e anche verso l'ambiente in cui viviamo, un pò di pace per questo mondo mutilato dalle guerre e più umanità e aiuti verso chi ne ha bisogno. Magari bastasse un diluvio per lavare la cattiveria, la guerra, l'inquinamento, l'egoismo e la povertà! Ma se davvero arrivasse il diluvio universale, voi chi salvereste sulla vostra arca?
Finchè ci pensate godetevi questa panna cotta...



Panna cotta vaniglia & caffè

Difficoltà: facile
Tempo: 30 minuti + riposo

Ingredienti per 6 porzioni: 500 ml di panna fresca, 60 ml di latte, 2 cucchiai di pasta caffè (preparazione per creme e gelati) o 2 cucchiaini di caffè solubile, 150 gr di zucchero, un pezzettino di bacca di vaniglia, 4 gr di gelatina in fogli.

Preparazione: Scaldare 250 ml di panna, unire 30 ml di latte, 70 gr zucchero e 2 cucchiai di pasta caffè o 2 cucchiaini di caffè solubile. Mescolare bene, aggiungere 2 gr di gelatina ben strizzata e far sciogliere completamente. Dividere nei 6 bicchierini e porre in frigo a solidificare (in congelatore impiegate 30 minuti).

Se volete ottenere un effetto diverso per i vostri strati di panna, mettete i bicchierini leggermente inclinati e fate il primo strato al caffè, poneteli a rassodare mantenendo la stessa posizione. Una volta solidificato il primo strato fate il secondo, raddrizzate i bicchierini e riempite con la panna alla vaniglia. Scaldare 250 ml di panna con 30 ml di latte e il pezzetto di bacca di vaniglia. Lasciare in infusione per circa 30 minuti, quindi togliere la bacca, aggiungere il restante zucchero e portare leggermente a bollore. Aggiungere 2 gr di gelatina strizzata, precedentemente ammollata in acqua fredda per 10 minuti, e mescolare bene fino a completo sciogliemento. Dividere la panna alla vaniglia nei bicchierini e lasciar rassodare in frigo per almeno 2 orette. Prima di servire decorare a piacere con ciuffetti di panna e goccie di cioccolato.

19 commenti:

Tania ha detto...

Bella domanda! Io salverei tutte le persone a cui voglio bene (e se li avessi anche gli animali ovviamente!)
Ottima questa panna cotta, io poi adoro il caffè!

Mary ha detto...

Molto buono questa panna cotta!

Pasquy ha detto...

Complimenti per la preparazione... asseggerei volentieri questa panna cotta... mmm buonissima!!! pasquy

minnie ha detto...

Io salverei questi bicchieri!
Sono fantastici. Ma dove li hai scovati?????
^_^

i dolci di laura ha detto...

Tania, Mary, Pasquy: provatela, è davvero golosa!
Minnie: ho trovato questi bicchierini alla bottega di nonna papera a Vicenza, ma puoi trovarli nei negozzi più forniti di materiale per pasticceria o su plurimixpoint.it

Chiara ha detto...

qst panna cotta è deliziosissima!
adoro la vaniglia!abbinata con il caffè è divina!
baci

kristel ha detto...

Sono d'accordissimo con te. Io salverei la mia vita e quella dei miei cari. In questo mondo é l'unica cosa che veramente vale tutto il resto sono solo cose materiali. Per la panna cotta sei sempre la migliore e l'effetto coi due colori é carinissimo. Baci!

manu e silvia ha detto...

Che colorati questi bicchierini! e davvero golosi!
originale la panna cotta al caffè...da provare!
bacioni

Edi ha detto...

Io porterei con me le persone senza le quali mi sentirei persa, le persone a cui non potrei mai rinunciare.. perchè amore genera amore.
Splendidi i bicchierini e gradevolissimo l'accostamento di sapori ( sebbene io non sia un'amante del caffè! )!

Morena ha detto...

a dire il vero credo che salverei ben poco, mi basterebbe anche un canotto!!!

però di certo ci metterei la tua Panna Cotta deliziosa!!!e magari anche il pc con tutti i blog amici!!!

ciao ciao!!

Mirtilla ha detto...

che meraviglia...buonissimi e bellissimi!!!

michela ha detto...

Ottima idea..quella di inclinare i bicchieri..e se son tondi?
Devo pensarci...

dario ha detto...

eh già..... però questa volta il diluvio universale dovrebbe durare il doppio!!!!

le tua panna cotta è buonissima e presentata in maniera superba!!!!
complimentoni!

ciaoooo

Snooky doodle ha detto...

wow che belli ! E poi saranno buonissimi. Adoro il caffee. Bellissima presentazione. Brava!

Mina ha detto...

Ma sono bellissimi !!!!

i dolci di laura ha detto...

BACI A TUTTI!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

adoro i tuoi dolci al cucchiaio sono sempre delicati e golosi...il diluvio e la rpulita generale????la penso esattamente come te!!bacioni

Lacrima ha detto...

che tentazione! buonaa!

alessandra ha detto...

ciao, seguo da moltissimo il tuo blog e devo farti i complimenti. Ma vorrei chiederti una cosa? dove compri questi bicchierini? li sto cercando disperatamente e non li trovo! grazie mille Alessandra