mercoledì 3 dicembre 2008

orzotto con zucca e porro

Fa freddino ultimamente, non c'è niente di meglio che riscaldarsi con una minestra d'orzo, per farla mangiare ai miei bimbi l'ho lasciata un pò asciutta, più simile ad un risotto, risultato spazzolato tutto in pochi istanti!
Orzotto con zucca e porro
Difficoltà: facile
Tempo: 40 minuti
Ingredienti per 4 persone: 300 gr orzo perlato, 1 litro abbondante di brodo vegetale, 300 gr zucca, 1 porro, 1 cipollotto, olio, zenzero, parmiggiano grattuggiato, 1 noce di burro.
Preparazione: Rosolare il porro e cipollotto tagliati a rondelle sottili. Unire orzo e la zucca a dadini. Lasciar insaporire qualche istante. Unire il brodo vegetale. Coprire e cuocere finchè l'orzo non assorbe tutto il brodo, circa 20-25 minuti. Si può lasciare anche più liquido, dipende dai gusti. Aggiungere qualche pizzico di zenzero (facoltativo). Mantecare con una noce di burro e un pò di parmiggiano gratuggiato e servire.


11 commenti:

manu e silvia ha detto...

Buono questo risotto con l'orzo! Asciutto non è niente male, soprattuto se preparato così con la zucca!!
bacioni

Chiara ha detto...

che piatto delizioso!!
peccato che nn ho gli ingredienti...altrimenti lo facevo subito!!
baci!

pizzicotto77 ha detto...

Buono!!!! UN bacione

Micaela ha detto...

che buono l'orzotto!!! devo provarlo anch'io con la zucca!!! dev'essere ottimo! baci

Fantasilandia ha detto...

Buonissimo questo Orzotto!!!! L'utilizzo dell'orzo per i primi piatti è sempre una speciatiltà!!! Bravissimaaaaaaaaaaaaaa
Baciiiiiiii

clamilla ha detto...

Deliziosissimo....l'orzo fatto a mo di risotto è proprio buono!
Ciao
Marty

Lo ha detto...

me lo copio subito! :)

Morè ha detto...

Ecco, anche l'orzotto è una di quelle cose che non mi viene mai in mente di fare..ottima ricetta, la devo provare..grazie Laura e complimenti le tue ricette sono sempre splendide!!

ciao Morè

Ste ha detto...

Che buono, l'orzo ci piace tanto, lo provo sicuramente!
Ciao.
Stefania

i dolci di laura ha detto...

Assicuro che è davvero buono. E'un primo diverso ma molto salutare e molto simile ad un risotto.
baci

Edoardo ha detto...

Che buono!
Io lo faccio con lo zafferano, la tua versione è più stuzzicante.
ciao