giovedì 11 dicembre 2008

croccante di mandorle sotto l'albero

Ecco un altra regalino per i cesti di Natale ... Croccante di mandorle

Difficoltà: media
Tempo: 20 minuti

Ingredienti: 250 gr di zucchero, 250 gr di mandorle sgusciate, 2 cucchiai di acqua
Preparazione: mettere lo zucchero e l'acqua su una pentola antiaderente, far sciogliere lo zucchero a fiamma media e mescolare con un cucchiaio di legno.
Appena lo zucchero inizia a pendere un colore dorato aggiungere le mandorle e rigirare per altri 5-8 minuti finchè lo zucchero diventa più scuro e nell'aria si diffonde il profumo di caramello.
Versare il composto bollente su un vassoio foderato con carta da forno. Livellare subito il composto e lasciar raffreddare.
Una volta raffreddato è pronto per essere tagliato a pezzetti della grandezza desiderata.
Se volete aromatizzare il croccante aggiungete con lo zucchero delle fettine di arancia che toglierete prima di aggiungere le mandorle. Le fettine di arancia risulteranno carammelate, non gettatele ma lasciatele raffreddare su una carta da forno, sono buonissime.

Un'idea golosa per i vostri regali sotto l'albero...

ecco il mio albero!

18 commenti:

michela ha detto...

Che bontà!!!
Mi sai dire con queste dosi quanto ne viene?
Che grandezza deve avere la teglia dove mettere il croccante?
Grazie
ciao

Mirtilla ha detto...

buonissimo!!
e non puo'mancare sulle nostre tavole a natale!!
complimenti anche per l'albero ;)

Micaela ha detto...

che buono il croccante!!! non smetterei mai di mangiarlo!!! bellissimo l'albero! baci

pizzicotto77 ha detto...

Che bello il tuo albero. Complimenti!!!!!

manu e silvia ha detto...

ma che buono il croccante alle mandorle! è il nostro preferito, ma non lo abbiamo mai fatto da sole!!
bellissimo il tuo albero!!!
un bacione

i dolci di laura ha detto...

michela: con queste dosi ti serve una teglia 20x30 circa.
E' buonissimo ma attente ai denti, è duro come il marmo!
Per ragalarlo basta confezionarlo con carta trasparente. e un fiocchetto!

Chiara ha detto...

che bontà!!! mi piace motlissimo il croccante ma con l'aggiunta del limone nn l'avevo mai fatto!!!ottima idea!!!!

Chiara ha detto...

ma che dico limone!arancia scusami
ciao ciao!!

Fantasilandia ha detto...

Ottimo questo croccante, ti è venuto benissima!!!! E poi l'albero, bellissimo!!!!!!
Bacio
P.s. Speriamo di vedere al più presto il seguito di Twilight.

Mary ha detto...

buono...non puo mancare a natale il croccante !

dolci a ...gogo!!! ha detto...

buoni davvero....mi piacerebbe molto avere sotto l'albero le tue creazioni:-)baci imms

Morè ha detto...

Ecco un'altra delizia da aggiungere a tutto quello che vorrei fare per natale..
Aggiungo il Croccante alle Mandorle Pralinate...

Bravissima!!!

Lo ha detto...

mammamia di questo ne posso mangiare a chili!!! :)

€llY ha detto...

Ciao Laura, è un pò che non passi da me, come stai? Che bella idea che mi hai dato, potrei farli per regararli, ma tu dove li metti? In una scatola? O in un sacchettino?

kristel ha detto...

Buoni! pero' visto che non li ho mai fatti, al momento di mangiarli sono duri che rischi di spaccarti un dente o risultano morbidi?
Un bacionee complimenti per l'albero, é molto carino!

laGallinainCucina ha detto...

Non ci credo, anche io ho preparato il croccante di mandorle!
ciao

i dolci di laura ha detto...

Elly il croccante si conserva sia in scatole di latta sia in sachettini. ma teme tantissimo l'umidità. io lo confeziono con la carta trasparente e un fiocchetto.
kristel: questo croccante è proprio duro, una manna per i dentisti!!
La gallina in cucina: il tuo è sicuramente riuscito meglio del mio, sei un'artista!!
Baci a tutte!

le pupille gustative ha detto...

Che bello il tuo albero! e che bello il tuo caramello, sei un mito! Una volta ho provato a farlo anche io, non ti posso raccontare che disastro cosmico è venuto fuori, lo zucchero graniva di continuo, ah ah ah! Un bacino ;)