sabato 14 maggio 2011

crostata di rose

Le rose sono un'altra delle mie passioni e questo è il periodo più bello dell'anno per il mio piccolo giardino in piena fioritura. Ho deciso di portare un pò di profumo di rosa anche in cucina ...

Crostata di rose
Ingredienti per la frolla : 250 gr di farina 00, 125 gr di burro morbido, 100 gr di zucchero, 2 tuorli, 1 cucchiaino di lievito ( facoltativo), 1 bustina di vanilina, 1 pizzico di sale.

Preparazione della frolla: Amalgamate tutti gli ingredienti velocemente fino a formare una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per un'oretta. Imburrare ed infarinare una tortiera per crostate, stendete la frolla alta ½ cm e rivestite la teglia.  Bucherellate con una forchetta o coprite con un foglio di carta forno e dei fagioli o dei pesetti d’alluminio. Cuocete a 180°C per circa 10 minuti.
Per ottenere una crostata perfetta ho utilizzato uno stampo per crostate con fondo smontabile di Guardini



Ingredienti per la crema alle rose:  250 gr di yogurt bianco o alla vaniglia, 2 tuorli, 6 cucchiai di zucchero, 400 gr di panna fresca, 5 cucchiai di sciroppo di rose, 100 gr di farina 00.


Preparazione della crema alle rose: sbattere i tuorli a crema con lo zucchero. Unire la farina, la panna e lo yogurt e amalgamare bene. Aggiungere lo sciroppo di rose e mescolare bene. Il composto deve risultare denso come l'impasto di una torta, pertanto se risultasse più liquido aggiustate la quantità di farina.


Versare il composto sulla frolla cotta in forno per 10 minuti e cuocere il tutto in forno a 180° per 20-25 minuti circa e/o fino a quando la crema diventa soda e dorata . Sfornate e lasciate raffreddare.
Decorate con petali di rose freschi o canditi. Per glassarli passate i petali di rose non trattati in un albume sbattuto velocemente con la forchetta e poi nello zucchero, quindi disponete su un vassoio ben distanziate e lasciate riposare in frigo per 24 ore.


Se non avete lo sciroppo di rose preparatelo bollendo 1/2 bicchiere d'acqua con 4 cucchiai di zucchero, dopo l'ebollizione unite i petali di 2 rose profumate non trattate. Lasciate in infusione per un paio di giorni e poi filtrate tutto. Potete utilizzarlo subito oppure farlo bollire e invasarlo come le marmellate per conservarlo per usi futuri.
Ecco alcune delle mie rose...
 Rosa Maurice Utrillo
 Rosa Blanche Colombe
Rosa Pierre de Ronsard


Ringrazio Eli e Vero per questo premio...

23 commenti:

Angela ha detto...

Non ci crederai, ma ho visto proprio in questi giorni una torta simile, e subito ho pensato di farla. Ho congelato i petali di rosa per paura di non trovarli più, in casa non ho un roseto, e nel parco subito se le fregano, pensi che resistano i miei petali ??? Un bacio Angela

i dolci di laura ha detto...

non ho mai congelato i petali ma immagino che resistano! :)

Claudia ha detto...

WAW che bella, una fetta per colazione si può?
Io non ho mai fatto una torta del genere ma mi incuriosisce molto

buon fine settimana

francy ha detto...

bellissima,io ho comprato la confettura di rose...ancora la devo provare,fà un profumo....

Wyny ha detto...

Que rico y delicado se ve. está precioso.

Un besito

Aria ha detto...

Che spettacolo!

NIGHTFAIRY ha detto...

E' troppo bella, ti é venuta perfetta!complimentiiii

Bianca ha detto...

non sò cosa sia meglio le tue bellissime rose o la tua crostata perfetta cmq due meraviglie della natura che hai saputo rendere uniche brava ciao baci baci

Donatella ha detto...

E' splendida, bravissima

luna ha detto...

ciao carissima!!! Mai mangiata una crostata così particolare, mi piacerebbe assaggiarla!!! :) un bacione ciao ciao

amichecuoche ha detto...

stupenda questa crostata!! un'idea vermante originale e che belle le tue rose! Complimenti.

Lory B. ha detto...

Spettacolare!!!!!
Bravissima e complimenti anche per le tue deliziose rose!!!!!!
Un bacione!!!!!!

Tortino al cioccolato ha detto...

ma ke meraviglia!! chissà che profumo strepitoso che ha questa crostata!!!

annamaria1964 ha detto...

complimenti Laura! per le rose e per tutte le ricette preziose che pubblichi da anni.. buona domenica!
anna maria

anna maria ha detto...

volevo farti i complimenti..buona domenica

Golosina ha detto...

Ma sai che adoro le tue ricette e le tue foto?!ma come fai?!io resto sempre a bocca aperta...

i dolci di laura ha detto...

grazie a tutte!

°Ge° ha detto...

Devo dire di non avere mai mangiato nulla aromatizzato alla rosa,ma perchè non iniziare con questa deliziosa crostata? Ciao!

Kiara ha detto...

Una meraviglia senza pari!!!!!!!!

Stefania ha detto...

Bella ricetta, complimenti
ciao

Alda e Mariella ha detto...

Me-ra-vi-glio-sa, non ci sono altre parole!
Un abbraccio!

franme cucina 2 ha detto...

intanto sinceri complimenti per il tuo bellissimo blog..poi una curiosità: ho fatto anch'io lo sciroppo di rose (visto sul libro di Sigrid del Cavoletto)...ma non è che abbia tutto stò profumo di rose! probabilmente dipende dal tipo di rose utilizzate..tu quale consigli? Grazie e ancora complimenti da Angelal

franme cucina 2 ha detto...

intanto sinceri complimenti per il tuo bellissimo blog..poi una curiosità: ho fatto anch'io lo sciroppo di rose (visto sul libro di Sigrid del Cavoletto)...ma non è che abbia tutto stò profumo di rose! probabilmente dipende dal tipo di rose utilizzate..tu quale consigli? Grazie e ancora complimenti da Angelal