lunedì 14 marzo 2011

strudel di bietole & prosciutto

L'amicizia è come l'intreccio di questo strudel se è fatto bene tiene stretto tutto il contenuto e lo valorizza, se è fatto male non reggerà e il risultato sarà pessimo. Io credo fermamente nella vera amicizia, quella che si coltiva con l'affetto, la fiducia. l'altruismo e la fedeltà. Rifiuto l'amicizia per interesse e la tengo alla larga. Insomma io credo che l'amicizia sia un valore puro e sincero, se manca anche solo uno dei presupposti o non è bilaterale allora non può essere chiamata amicizia e può solo produrre danni. Eppure ci sono persone che si forgiano del nome di "amici" per il  loro tornaconto, ho avuto il "dispiacere" di conoscerne alcune. A queste persone vorrei dire che prima o poi gli imbrogli vengono sempre scoperti e che forse non vale la pena di affannarsi tanto per poi rimanere con un pugno di mosche! Invece chi saprà coltivare la vera amicizia potrà raccoglierne e condividerne i frutti con le persone speciali che avrà sempre accanto!  
Strudel di bietole & prosciutto
Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia, 2 uova, 400 gr di bietole surgelate, 100 gr di prosciutto cotto tagliato a dadini, 100 gr di formaggio grattuggiato, 300 gr di ricotta, 30 gr di pane grattuggiato, sale, pepe, cipolla.
Preparazione: Scongelare la verdura e schiacciare per eliminare l'acqua. Saltare in padella le bietole (che possono essere sostituite con spinaci e altra verdura cotta), con un filo d'olio e mezza cipolla, unire il prosciutto e aggiustare sale e pepe. In una ciotola sbattere le uova, unire la ricotta, il pane e il formaggio grattuggiati e la verdura cotta. Amalgamare bene il tutto. Distendere la sfoglia e distribuire nel centro il composto di verdure, chiudere bene lo strudel e infornare a 190° per per 30 minuti circa e/o fino a doratura.

le istruzioni per gli intrecci le trovate qui

19 commenti:

Elisina ha detto...

che buono!!! che acquolina a quest'ora :)

Passiflora ha detto...

come hai fatto a intrecciarlo così? brava!

Mary ha detto...

Buono lo strudel

raffy ha detto...

l'avrei divorato tutto, credimi!!! troppo buono, complimenti...

Lulu ha detto...

I am impressed. Looks so delicious and beautiful!

Kiara ha detto...

Bellissima ricetta e stupenda la foto! Vien proprio voglia di dare un morso! Brava Lauretta! Bacione!

i dolci di laura ha detto...

passiflora: ho aggiunto il link in fondo al post così puoi trovare le info per gli intrecci!

a tutte: grazie! smack!

marifra79 ha detto...

Ecco, io invece all'amicizia non ci credo, sarà che le ho incontrate tutte io ma non riesco a crederci! Spero di dovermi ricredere un giorno!
Lo strudel è una meraviglia, ma come hai fatto è perfetto!!
Un abbraccio e buonissima serata

Federica ha detto...

mmmmmmmmmm...una vera bontà!!!baci!

Francesca ha detto...

Complimenti è meraviglioso!!!

Patrizia ha detto...

questo strudel è favoloso!
bello da vedere e sicuramente ottimo perchè dall'aspetto non può essere che altrimenti!
bacioni!

Marco ha detto...

ciao, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio primo contest di ricette di primi piatti dal titolo "SAPORI E COLORI DEL MEDITERRANEO"(http://primopiattoquasifatto.blogspot.com/2011/03/sapori-e-colori-del-mediterraneoil-mio.html)

Sar@ ha detto...

Che bell'intreccio, buonissimo! Baci

Erica ha detto...

Cavoli!
apparte la bontà di questo strudel ... l'intreccio è bellissimo complimenti!!

NIGHTFAIRY ha detto...

Che fame mi é venuta!buonissimo!

Aria ha detto...

com'è bello Laura! sempre bravissima!

UnaZebrApois ha detto...

è uno strudel meraviglioso!!!Ma che bello l'intreccio!!!complimenti!

Ramona ha detto...

BUON COMPLEANNO ITALIA! Proprio in occasione dei festeggiamenti dell'Unità d'Italia, Ballarini e il blog Farina, lievito e fantasia hanno indetto un fantastico contest "150 anni in tavola". Si potrà partecipare con ricette tipiche delle proprio regioni e in palio ci sono dei bellissimi prodotti della linea Titanio della Ballarini.
Corri a leggere il regolamento. Ti aspettiamo! http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/03/contest-150-anni-in-tavola.html

Giuky ha detto...

Ne ho visto uno preconfezionato al supermercato..ma il tuo è decisamente superiore!:)brava!:)