martedì 3 maggio 2016

Ketchup Home Made

La mia ricerca di cibi più sani e genuini continua tra un esperimento culinario e l'altro per poter eliminare il più possibile dalla mia tavola i cibi confezionati pieni di coloranti e conservanti. 
Perciò quando i miei figli mi hanno chiesto il ketchup ho provato la ricetta trovata su Bimby Mania modificandola un pochino,  il risultato è davvero sorprendente ed è piaciuto a tutti, tanto che il ketchup confezionato è solo un ricordo!
Ingredienti per 1 vasetto: 400 gr di passata di pomodoro o di pomodori maturi, 80 gr di prugne secche senza nocciolo, 1/2 spicchio di aglio, 70 gr di zucchero, 40 gr di aceto bianco, 1 foglia di alloro, 2 chiodi di garofano, 1 cucchiaino di sale, 1 peperoncino se volete la salsa piccante (io non l'ho messo).
Preparazione: tritare le prugne, l'aglio e il peperoncino (facoltativo). Se non avete la passata di pomodoro frullare anche  i pomodori maturi. 
In un pentolino cuocere a fiamma bassa il trito di prugne e aglio, la passata di pomodoro, e tutti gli altri ingredienti mescolando di tanto in tanto per circa 30-40 minuti. Quindi togliere la foglia di alloro e se preferite anche i chiodi di garofano e frullare per pochi secondi. Mettere in un vasetto sterilizzato, lasciare raffreddare e conservare in frigo. Si conserva per 2-3 settimane, ma di solito finisce prima!
Preparazione con il Bimby: inserire nel boccale aglio, prugne e peperoncino (facoltativo), aggiungere la passata di pomodoro o i pomodori e tritate a velocità 7 per 30 secondi. Aggiungere il resto degli ingredienti e cuocere 30 minuti a 100 gradi, velocità 1. A fine cottura togliere la foglia di alloro e, se volete anche i chiodi di garofano. Omogeneizzare 30 secondi a velocità 8. Mettere in un vasetto sterilizzato, lasciare raffreddare  e conservare in frigo. Si conserva per 2-3 settimane, ma di solito finisce prima!

9 commenti:

Cipensiamo Noi ha detto...

Ti do' proprio ragione! Molto meglio le cose naturali e genuine, e questo ketchup è strabiliante e lo credo che quello confezionato è solo un ricordo. Bravissima mi sa che ti prenderò la ricetta e lo proverò! Grazie di averlo condiviso, un abbraccio
Mirta.

sississima ha detto...

io lo proverò ma senza Bimby (non ce l'ho) un abbraccio SILVIA

Cinzia ha detto...

Deliziosa poi con le prugne devo veramente provarla ...bacioni

Fabiola Falgone ha detto...

Io non amo il ketchup ma i miei figli l'adorano. Mi segno la tua ricetta almeno è genuino e naturale. Buona giornata Fabiola

Cristina Bernardi ha detto...

Bellissima ricetta...da tempo la cercavo...prendo nota!

valentina daminelli ha detto...

che meraviglia Laura, la proverò senz'altro. io il ketchup lo adoro quindi mi ha subito conquistata la tua versione!

speedy70 ha detto...

Fatto in casa deve essere super... lo farò, ma senza Bimby!

Silvia A. ha detto...

Quando si riesce a produrre a casa tutto ciò che nella grande distribuzione è pieno di conservanti, ben venga!! io adoro il ketchup! bravissima!

Irene Bombarda ha detto...

Top dei top...è tutta un'altra cosa rispetto a quelli comperi! Anch'io lo faccio quando ho i pomodori dell'orto! Grazie per la tua ricetta!
unospicchiodimelone!