lunedì 25 aprile 2016

Brioches al cioccolato (con il Bimby)

La colazione non è fatta come si deve se non c'è almeno una brioches ad accompagnare il cappuccino! Le mie preferite sono quelle al cioccolato di Morena!
Ingredienti per 16 brioches: 250 gr di farina di manitoba, 250 gr di farina 00, 200 ml di latte tiepido, 15 gr di lievito di birra o 1 bustina di lievito secco per pane, 1 uovo, 100 gr di zucchero, 120 gr di burro fuso freddo, 6 gr di sale, vaniglia, 200 gr di cioccolato fondente o al latte o crema di nocciole sfaldabile.  


Preparazione: Mettere in una ciotola farine, lievito e zucchero e unire latte e uovo amalgamando bene, quindi unire vaniglia, sale e burro poco per volta continuando a impastare. Lavorare l'impasto su una spianatoia infarinata per qualche minuto, formare una palla e riporre sulla ciotola, coprendo il tutto, a lievitare per un paio d'ore. 
Stendere l'impasto su una spianatoia formando un cerchio di circa 30 cm di diametro, ritagliare 16 spicchi uguali e posizionare dei pezzetti di cioccolato o un cucchiaino di crema spalmabile di nocciole (io Nocciolata Rigoni di Asiago) nel lato corto, quindi richiudere il cioccolato piegando i due angolini verso l'interno e arrotolare formando dei mini croissant.
Disporre su 2 placche da forno ben distanziati e lasciar lievitare un altro paio d'ore. Spennellare con poco latte, quindi cuocere a 180° per 15 minuti circa e/o fino a doratura, sfornare e lasciar raffreddare. 


Preparazione con il Bimby:  mettere il latte nel boccale con il lievito e scaldare 30 secondi a 37° velocità 1.
Aggiungere i restanti ingredienti e far partire il programma spiga per 3 minuti. Se l'impasto sembra troppo appiccicoso aggiungere 1 cucchiaio di farina e far ripartire il programma spiga per 1-2 minuti.
Mettere l'impasto in una ciotola e far lievitare coperto per 2 ore circa.
Stendere l'impasto su una spianatoia formando un cerchio di circa 30 cm di diametro, ritagliare 16 spicchi uguali e posizionare dei pezzetti di cioccolato o un cucchiaino di crema spalmabile di nocciole (io Nocciolata Rigoni di Asiago) nel lato corto, quindi richiudere il cioccolato piegando i due angolini verso l'interno e arrotolare formando dei mini croissant.
Disporre su 2 placche da forno ben distanziati e lasciar lievitare un altro paio d'ore. Spennellare con poco latte, quindi cuocere a 180° per 15 minuti circa e/o fino a doratura, sfornare e lasciar raffreddare. 

4 commenti:

Silvia A. ha detto...

mmm...te ne sono avanzate un paio di queste briochine? certo farci la colazione sempre metterei su i chili come bere bicchieri d'acqua...ma vuoi mettere ogni tanto la soddisfazione? complimenti!

Cipensiamo Noi ha detto...

ma che belle queste brioches, soffici, morbide estramente invitanti.
Complimenti per tutte le ricette, per il blog e la presentazione. Siamo Mirta e Patata e ci siamo unite come lettrici fisse!!! Non potevamo non farlo!!! Complimenti, un abbraccio a presto!
Mirta e Patata

Annalisa - Lemon Blu ha detto...

Soffici e deliziose, io adoro le brioches e purtroppo quando sono fatte in casa non mi fermo alla prima :P

Federica Castellini ha detto...

meravigliose queste brioches! Devo proprio provarle a fare! complimenti