martedì 14 febbraio 2012

Arrosto di maiale al latte (in pentola a pressione)

La pentola a pressione mi torna spesso utile anche per velocizzare la cottura dell'arrosto senza per questo renderlo meno gustoso o meno morbido.
Arrosto di maiale al latte 

Ingredienti: 1 kg di arista di maiale, 1/2 cucchiaino di aglio in granuli Tec-Al, 1 dado di carne, 600 ml di latte,  1 cucchiaio di rosmarino foglie contuse Tec-AL,  2 cucchiaini circa di sale australiano murray river Tec-Al , 4 carote, 1 cipolla, 2 gambi di sedano, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1/2 bicchiere di vino rosso.

Preparazione: Nella pentola a pressione scaldate bene l'olio e fate appassire la cipolla tritata finemente.  Unite il sale, il rosmarino, l'aglio, la carne e rosolate bene rigirandola più volte. Sfumate con il vino rosso. Quando la carne è ben dorata aggiungete il latte, il dado e le carote con il sedano tagliati a pezzi grossi. Tenete conto che il latte deve ricoprire almeno 3/4 dell'arrosto, quindi aggiustate le quantità aggiungendo latte o acqua.
Chiudete la pentola a pressione con il suo coperchio e cuocete a fiamma media fino all'inizio del fischio. Al momento del fischio abbassate la fiamma al minimo e continuate la cottura per circa 40 minuti.    Quindi spegnete la fiamma, fate sfiatare del tutto la pentola a pressione e poi aprite il coperchio. Tirate fuori la carne, avvolgetela ben stretta nella pellicola alluminio e lasciate raffreddare. 
Con le verdure che hanno accompagnato la cottura dell'arrosto preparate una crema frullando tutto con un mixer ad immersione. Se risultasse troppo liquida aggiungete 1 cucchiaio di farina e cuocete per qualche minuto per far restringere. 
Una volta raffreddato affettare l'arrosto.
Su una pirofila da forno distribuire la crema di verdure e le fette di arrosto, passare in forno coprendo con la pellicola di alluminio per almeno 15 minuti prima di servire.
P.s.: di solito io preparo l'arrosto la sera prima, lo conservo in frigo nella pellicola di alluminio e lo affetto il giorno dopo.
Io ho utilizzato le spezie Tec-al, per insaporire e profumare il mio arrosto.
Questo arrosto è perfetto anche per la Vostra cenetta di S. Valentino!
Buon S. Valentino a tutti gli innamorati!


P.S.: la mia ricetta della torta di mele (qui sotto) per il contest Molino Spadoni è stata pubblicata qui!

11 commenti:

raffy ha detto...

deve essere ottima, complimenti...

francy ha detto...

mi sembra di sentirne il profumo fin qui...buon san valentino anche a te...

Veronica ha detto...

Fantastico !

Yrma ha detto...

Sembra davvero invitante Laura!!!voglio assolutamente provarlo!!Un bacio!e buon san valentino!!

Ilaria ha detto...

Non ho mai cotto la carne nella pentola a pressione, di solito la dedichiamo alle sole verdure, che cuociono molto più velocemente. E' sicuramente un prezioso consiglio per chi, come me, ha sempre poco tempo durante la settimana.

PanDiZenzero ha detto...

Anche io faccio spessissimo l'arrosto nella pentola a pressione. Veloce e rimane morbidissimo!!

'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie ha detto...

che delizia golosa hai realizzato, complimenti! Un bacio :)

La cucina di Molly ha detto...

Buonissimo! Deve essere molto tenero fatto così!Brava!Ciao

ValentinoMazzola ha detto...

sempre bello passare di qui. che belle foto poi! chissà...un giorno anche il mio blog sarà cosi...ciao

Ritroviamoci in Cucina ha detto...

W la pentola a pressione, fonte di innumerevoli successi culinari!

PaoloZena ha detto...

..provata e venuta benissimo..brava e grazie...w la pentola a pressione