martedì 17 giugno 2008

Waffel

Questa è la mia ricetta dei waffel, solitamente li preparo per la merenda dei miei bimbi, ma anche per colazione o dessert sono buonissimi. Waffel

Difficoltà: facile
Tempo: 30 minuti
Cottura: 1 minuto circa per cialda con piastra elettrica per waffel.
Ingredienti per circa 8-10 cialde: 3 uova, 125 gr di burro, 150 gr di zucchero, 1 bustina di vanilina, 300 gr di farina, 1 bustina di lievito per dolci, 120 ml di latte a temperatura ambiente.

Preparazione: Con uno sbattitore elettrico montate bene le uova con lo zucchero, aggiungete il burro fuso e amalgamate. A volte uso 75 gr di zucchero + 75 gr di zucchero a velo. Aggiungete vanilina, farina, lievito e il latte a filo continuando a mescolare fino ad ottenere un composto denso, cremoso ma non liquido.
Scaldate la piastra per waffel (io l'ho acquistata al Lidl, ma si trova anche nei negozi di casalinghi più forniti) mettete al centro 2 cucchiaiate di composto e chiudete il coperchio. Fate attenzione a non mettere troppo impasto altrimenti fuori esce dappertutto!
Lasciate cuocere per 1 minuto circa finchè la cialda non risulterà dorata. Togliete la cialda dalla piastra e lsciatela raffreddare su un vassoio. Continuate l'operazione fino al termine dell'impasto.

Ora potete assaporare i vostri waffel come meglio preferite con zucchero a velo, con sciroppo d'acero, con marmellata, con panna e frutta. Potete usarle come dessert o come merenda.

Le cialde si dividono in 5 cuoricini e potete usarle anche per decorare e guarnire dolci.

Se usate acqua al posto del latte diventano più croccanti. Si conservano per un paio di giorni dentro un contenitore ermetico.

1 commento:

Sere ha detto...

ok, hai già due bimbi...ma...
mi adotti???
sei davvero bravissima, e sicuramente avrai a casa chi apprezza queste delizie...
non vedo l'ora di avere una famiglia mia, e dei bimbi: almeno, allora, avrò una "scusa" per cucinare senza avere qualcuno che si lamenta per tutto...

ps: mi sono innamorata del tuo blog...
:-*