lunedì 23 ottobre 2017

Torta di gelato cotta in forno

A volte mi chiedo se è solo cucina o c'è anche un pizzico di magia, come in questa torta preparata con soli 2 ingredienti....
Ingredienti per uno stampo da 20 o da plumcake: 700 gr di gelato al cioccolato o altro gusto alle creme di quello buono (io di Vaniglia Gelaterie), 250 gr di farina autolievitante (o in mancanza farina più una bustina di lievito)
Preparazione: Lasciare ammorbidire il gelato, quindi mescolare bene con farina e lievito. Se il gelato  non è tanto dolce vi consiglio di aggiungere un paio di cucchiai di zucchero perché la torta risulterà molto meno dolce rispetto al gusto di gelato scelto.
Si può aggiungere anche un cucchiaino di liquore all'arancia o al caffè per un aroma più intenso.
Distribuire il composto nella tortiera (io stampo budino con cono di Guardini) ben imburrata e infarinata e infornare a 180° per 40-50  minuti, fare la prova stecchino. Lasciare raffreddare.
Potete scegliere due tipi di cotture: impasto asciutto per una torta da colazione; impasto umido per una torta dal cuore morbido di cioccolato come ho fatto io.
 Decorate la torta con glassa di zucchero, mescolando 4 cucchiai abbonanti di zucchero a velo con 2 cucchiai di acqua fino ad ottenere un composto denso e lucido,  rifinite on qualche ciliegia candita

Per realizzare questa torta ho adattato le dosi della ricetta pubblicata su Ifood 

4 commenti:

Simo ha detto...

Avevo visto questa furbata meravigliosa di Enrica, adesso vedo che anche tu l’hai replicata con successo...bisogna proprio che anche io la provi, prima o poi! Complimentissimi

Giuliana Manca ha detto...

Mi incuriosisce tantissimo!!!!

andreea manoliu ha detto...

Questa sì che è una bella e golosa idea, sicuramente da provare !

Laura Soraci Profumo di Sicilia ha detto...

Buonissima e velocissima da fare la torta perfetta per chi ha poco tempo e pochi ingredienti! A presto LA