lunedì 6 giugno 2016

Torta gelato alla macedonia

A volte non serve essere dei pasticceri per creare un dessert fresco e goloso, basta un buon gelato e un po' di fantasia!

 Ingredienti per uno stampo da 20 cm: 250 gr di pasta frolla, 800-1000 gr di gelato al gusto macedonia (io di Vaniglia Gelaterie), frutta fresca e cialde per decorare.

Ingredienti per la frolla:  160 gr di farina, 60 gr di zucchero, 60 gr di burro ammorbidito, 1 uovo medio, 1 pizzico di sale, la punta di un cucchiaino di bicarbonato di sodio o lievito per dolci, scorza grattugiata di limone.
Preparazione della frolla: impastate burro e zucchero, aggiungete uova, sale, scorza di limone, lievito e farina. Impastate il tutto a mano fino ad ottenere una palla liscia. Mettete l'impasto in frigo a riposare 1 ora. Quindi stendete la pasta con il mattarello e disporla sulla base di una tortiera di quelle apribili. Cuocere in forno a 180° per 15-20 minuti circa e/o fino a quando l'impasto è dorato. Lasciare raffreddare.

Preparazione della torta: Sempre nella tortiera, ricoprire la base di frolla con fragole o altra frutta a pezzi, aggiungere il gelato al gusto macedonia come quello di Vaniglia Gelaterie e livellare bene. Decorare con frutta e cialde, riporre in congelatore fino al momento di servire. 

2 commenti:

Cipensiamo Noi ha detto...

Spettacolare! ho gli occhi a cuoricino! Bacione Mirta

Silvia A. ha detto...

Hai ragione Laura, a volte si può realizzare un fantastico dolce anche assemblando qualcosa di già pronto come il gelato e delle cialde, oppure delle sottili sfoglie di cioccolato, della frutta come hai fatto tu! creativa e bellissima questa tortina!