domenica 1 novembre 2015

Salame al cioccolato (senza uova) e Buon Halloween mostruoso!

Halloween non è una festa della nostra tradizione, ma ormai l'abbiamo importata e fatta un po' anche nostra. E' un momento che i miei figli attendo per potersi travestire da mostriciattoli ma anche per poter partecipare alla gara di torte mostruose. Anche quest'anno ho dovuto realizzare qualcosa di mostruoso per farli contenti e così un semplice salame al cioccolato si è trasformato in uno zombie....
Ingredienti: 200 ml di latte, 150 gr di zucchero, 200 gr di burro, 60 gr di cacao amaro in polvere, 100 gr di cioccolato fondente, 2 cucchiai abbondanti di crema di nocciole (io Nocciolata  Rigoni di Asiago), 600 gr di biscotti secchi, 2 cucchiai di rhum
Preparazione: Sbriciolare grossolanamente i biscotti. In un pentolino, a fuoco basso, sciogliere burro, cioccolato a pezzetti e zucchero. Quindi aggiungere latte, cacao amaro in polvere, crema alla nocciole, rhum e mescolare bene il tutto. In una ciotola capiente amalgamare i biscotti e la crema di cioccolato.  Quindi formare il salame e avvolgerlo nella pellicola trasparente. Far riposare in frigo per almeno 3-4 ore. Tagliare a fette e servire.
Preparazione con il Bimby: pesare i biscotti nel boccale del Bimby e tritarli per 5 secondi a velocità 5. Quindi versarli su una ciotola capiente. Mettere il burro nel boccale del Bimby, aggiungere il cioccolato fondente a pezzetti e lo zucchero e far sciogliere 5 minuti a 60° velocità 3. Aggiungere latte, cioccolato amaro, rhum e crema alle nocciole e amalgamare 10 secondi a velocità 5. Amalgamare i biscotti e la crema di cioccolato.  Quindi formare il salame e avvolgerlo nella pellicola trasparente. Far riposare in frigo per almeno 3-4 ore. Tagliare a fette e servire.
Per la torta zombie ho dato la forma della testa di zombie al salame di cioccolato, ho fatto indurire in frigo e poi ho ricoperto tutto e decorato con pasta di zucchero.


2 commenti:

Sefa Gencal ha detto...

Merhabalar, ellerinize sağlık. Çok leziz ve çok güzel görünüyor. http://sefagen.blogspot.com.tr

Saygılar.

Mila ha detto...

Questo dolce è intramontabile, bellissima anche questa versione