mercoledì 18 novembre 2015

Purè di patate (anche con il Bimby)

Stravolta da mille impegni, sempre di corsa e indaffarata ad incastrare lavoro, famiglia, scuola, casa, spesa, sport, animali domestici tanto da non avere il tempo nemmeno per preparare la cena. 
A quante di voi succede? Quanto spesso? Ebbene, nonostante la mia passione per la cucina quando il tempo manca non si possono certo fare miracoli, mettere in piedi una cena decente con l'idea di dover ripulire tutta la cucina, con il bucato ancora da stendere e la lavastoviglie da svuotare mi fa venire voglia di portare in tavola affettati e mozzarella, ma la tecnologia ci viene incontro e da quando nella mia cucina è entrato il Bimby le cose sono cambiate. Anche con i minuti contati portare in tavola cibi buoni, genuini e sani è diventato più facile, senza togliere nulla alla mia passione e creatività, il tutto mentre faccio altre faccende domestiche e senza sporcare. 
Perciò eccomi qui, anche oggi sempre di corsa con  mille cose da fare e i secondi contati, ma stasera porto in tavola un buon purè di patate biologiche a chilometro zero.
 Ingredienti: 1 kg di patate a pasta gialla , 350 ml di latte, 1 cucchiaino di sale, 1-2 pizzichi di noce moscata, 30 gr di burro
Preparazione: lessare le patate con tutta la buccia in abbondante acqua salata per 40-50 minuti. Verificare la cottura. Quindi sbucciare le patate, passarle con lo schiacciapatate e mettere il tutto in un pentolino, aggiungere sale, noce moscata e burro, amalgamare e aggiungere poco per volta il latte bollente (fino ad ottenere la densità voluta) continuando a mescolare e cuocendo a fuoco basso. Servire. Ora vi restano da lavare pentole, pentolini, schiacciapatate etc...

Preparazione con il Bimby: Posizionare la farfalla sulle lame. Pelare le patate, tagliarle a pezzetti, inserirle nel boccale del Bimby, aggiungere latte, sale e noce moscata e cuocere a 100°, velocità 1, per 25 minuti. Nel mentre avete il tempo per stendere il bucato, svuotare la lavastoviglie e preparare la tavola o semplicemente farvi una doccia. Trascorsi i 25 minuti aggiungere il burro e amalgamare per 30 secondi a velocità 1. Servire. Mettere in lavastoviglie il boccale del Bimby.

2 commenti:

andreea manoliu ha detto...

Fa veramente miracoli questo aggeggio e hai ragione a usarlo. Poco tempo tanta resa ! Felice giornata !

La cucina di Esme ha detto...

non ho il bimby, ma prima o pio lo compro è indiscutibilmente un gran salva tempo!
buon we
Alice