venerdì 18 dicembre 2009

zuppa inglese ai frutti di bosco

Avevo dei ritagli di pandispagna al cioccolato avanzati e l'idea di trasformarli in un dessert diverso dal solito...
Zuppa inglese ai frutti di bosco
Ingredienti per 8 bicchierini: Pandispagna al cioccolato q.b., 500 ml di crema pasticcera, liquore alchermes, 150 gr di frutti di bosco.
Ingredienti per la crema pasticcera: 1/2 lt di latte intero, 200 gr di zucchero, 100 gr di tuorlo, 40 gr di farina, 1 pezzettino di vaniglia.

Preparazione della crema pasticcera: Mettere il latte in un pentola abbastanza alta. Incidere la bacca di vaniglia e mettere i semini nel latte. Sbattere a crema i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina e amalgamare bene il tutto.
Scaldare il latte e farlo bollire piano, appena il latte sale, mescolare e buttare dentro il composto di uova e farina, far risalire il composto, appena sale mescolare bene, abbassare la fiamma e continuare a mescolare finchè la crema non diventa bella densa. Spegnere e lasciar raffreddare.
Composizione dei bicchierini: Disporre metà dei ritagli di pandi spagna sul fondo di ogni bicchierino, bagnare con il liquore. In caso di bambini bagnare con il latte, con succo di mirtillo o scaldare 50 gr di frutti di bosco con qualche goccia di limone, 4 cucchiai di acqua e 3 cucchiai di zucchero, passare nel mixer e bagnare con il composto ottenuto.
Coprire con la crema pasticcera e aggiungere qualche frutto di bosco. Aggiungere un altro strato con il restante di pandispagna imbevuto di liquore e terminare con abbondante crema pasticcera e una manciata di frutti di bosco.

La zuppa inglese può essere anche preparata in un unica porzione. Se non avete il pandispagna potete utilizzare il pandoro o dei savoiardi.

16 commenti:

dolci a ...gogo!!! ha detto...

laura un dessert favoloso!!anche io nn butto via niente congelo e all'occorrenza trasformo in altri dolci come hai fatto tu:-)baci imma

manuela e silvia ha detto...

Con tutte queste leccornie, ogni tanto non è una cattiva idea trovare un dessert che non comprenda il cioccolato!
davvero bella e buonissima!
baci baci

piera ha detto...

che bel dolcino. mette allegria solo a guardarlo e sono sicura che un paio di cucchiaini mettono allegria anche allo spirito..bacioni

Simo ha detto...

Laura queste coppette sono davvero fantastiche, ne terrò conto per qualche dessert di questi giorni di festa!
Un abbraccio e buon fine settimana

elisa ha detto...

una coppetta di questa zuppa inglese la mangio volentieri..complimenti!!

Barbara ha detto...

Mi piace davvero tanto, me la sono copiata, proverò a rifarla come te: in versione monodose, brava!

kristel ha detto...

Ma lo sai che non la faccio praticamente mai la zuppa inglese. E con i frutti di bosco mi é del tutta nuova. Chissà che buona!!

marifra79 ha detto...

Ottima idea quella di non buttare ma utilizzare gli avanzi per creare queste golosità!!!
UN ABBRACCIO

Roberta ha detto...

è davvero originale e goloso!
mi piace molto!
un bacione cara! :D

dauly ha detto...

anche i miei avanzi di pds o robe simili finiscono sempre sul fondo del bicchiere,e ne escono sempre dolci buonissimi....questo non è certo da meno!!!!!

Soffice Nuvola Rosa ha detto...

Seguo spesso il tuo blog!!! Mi piacciono tanto i tuoi dolcetti...e mi complimento per il cous cous!!! io lo preparo spesso..ma quello al salmone ancora non l'o mai preparato!!! lo farò presto!!!
Virginia

pizzicotto77 ha detto...

ciao, ho fastto il tuo panettone, è stato un successo, è finito in un attimo e mi hanno fatto ille complimenti. Grazie mille per la ricetta. Un bacione

Italians Do Eat Better ha detto...

Auguro a te e a coloro che ami, un sereno Natale e un 2010 fatto di gioia, pace e amore. Un abbraccio

Elena ha detto...

adoro i frutti di bosco...non è un mistero...complimenti per questa ricetta davvero invitante e auguri di un sereno Natale...baci

marifra79 ha detto...

BUON NATALE...AUGURI!!!!

Tix ha detto...

Ciao da oggi sono una tua nuova sostenitrice!!! Complimenti per il tuo blog! a presto Tix