lunedì 16 marzo 2015

Plumcake ai fichi secchi

Mi capita spesso di decidere di preparare un dolce, iniziare a impastare gli ingredienti e cambiare la ricetta in corsa perché aprendo la dispensa mi ritrovo fra le mani un ingrediente che si adatta perfettamente agli altri che sto impastando. E allora si accende una lampadina e quell'ingrediente trasforma la ricetta e rende il dolce un po' speciale e molto più goloso!
Ingredienti: 100 gr di farina integrale, 100 gr di farina 00, 3 uova, 125 ml di yogurt bianco, 80 gr di burro fuso, 2 manciate di fichi secchi, 1/2 bustina di lievito, 1 pizzico di sale, 125 gr di zucchero di canna, 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia.
 Preparazione: Scaldare il forno a 180°. Sbattere le uova con lo zucchero di canna fino ad ottener una crema densa e chiara. Aggiungere poco per volta farine, vaniglia,  yogurt, burro e mescolare bene, quindi aggiungere il lievito e i fichi secchi tagliati a pezzettini e mescolare delicatamente.
Versare il composto nello stampo per plumcake (io uso quello di Guardini) e infornare a 180à per 50 minuti circa, fare la prova stecchino.

4 commenti:

Mikroula ha detto...

Che bella idea quella di aggiungere i fichi secchi!!!!

andreea manoliu ha detto...

Anche a me capita spesso di iniziare una cosa e finire di fare un altra, ma alla fine il risultato è molto buono, come questo plumcake tuo che è squisito !

sississima ha detto...

intrigante l'aggiunta dei fichi secchi, un abbraccio SILVIA

Dream Teller ha detto...

Bella e gustosissima idea! ^^ Complimenti!
Mi fa davvero voglia!
A presto ... Dream Teller ^^