giovedì 27 giugno 2013

Flan al latte

Mi piace girare per il web in cerca di ricette nuove e particolari da provare, poi succede che mi annoto velocemente le ricette, le accumulo e quando mi ricapitano tra le mani i foglietti svolazzanti non ricordo più la loro provenienza!!! In ogni caso ecco una torta che mi ha davvero affascinata...
Ingredienti per uno stampo da 24 cm: 6 uova, 220 gr di zucchero, 1 cucchiaio di acqua, 180 gr di burro, 200 gr di farina 00, 1 pizzico di sale, 1 cucchiaio di estratto di vaniglia, 600 ml di latte intero, 5 gocce di aceto o limone, zucchero a velo.

Preparazione: sciogliere il burro e lasciarlo raffreddare. Intiepidire il latte. Montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema densa e chiara, aggiungere acqua e burro e continuare a montare per qualche minuto. Incorporare la farina setacciata, vaniglia, sale e latte e continuare ad amalgamare fino ad ottenere una pastella omogenea (risulterà un pò liquida, se vi sembrasse davvero troppo liquida aggiungete ancora qualche cucchiaio di farina). A parte montare gli albumi a neve con aceto o limone, quindi amalgamarli delicatamente senza farli smontare con il composto di latte. Versare il composto in uno stampo quadrato ben imburrato e infarinato. Io ho utilizzato uno stampo quadrato e antiaderente cm 24x24 della linea Gardenia di Guardini
Cuocere in forno a 190° per circa 60 minuti e/o fino a quando la superficie sarà ben dorata. Sfornare e lasciar raffreddare nello stampo, quindi far riposare in frigo per almeno 3-4 ore. Spolverare con zucchero a velo.
 (Le tavole invecchiate utilizzate per il mio set fotografico sono realizzate dalla Falegnameria Bortolotto )

16 commenti:

Licia ha detto...

L'ho preparaat ieri,infatti domani pubblico anch'io la ricetta,troppo buona,ma chissà che cosa accade nel forno ...mistero ahahaah

lacucinadellaportaccanto Annalisa ha detto...

Cara Laura, questa ricetta è giusta giusta, per quando vuoi coccolarti e ritagliarti un piccolo spazio per te. Mi ricorda le favole...Le tue ricette mi piacciono tanto , che mi unisco ai tuoi lettori fissi. Se ti va, passa a trovarmi e ti offrirò un bel bicchiere di tè fresco;-D Ti aspetto! Buona notte. Annalisa

silvanausa ha detto...

ciao laura che buono questo dolce deve essere cremoso e anche crocante sopra lo devo povare ciao

Dolci a gogo ha detto...

Che meraviglia Laura la farcia di questo flan, davvero goduria allo stato puro!! Baci, Imma

Giulia Garagnani ha detto...

Ciao Laura! Sembra davvero ottimo!! Complimenti :)
Un bacio e buon weekend! :**

SimoCuriosa ha detto...

waaaaww questa torta affascina anche me, fra l'altro giorni fà mi chiedevo come sarebbe stato il latte "rassodato" in una torta..quindi mi hai letto proprio nel pensiero e posso evitare di perdere tempo a cercare una ricetta...ce l'ho già qui!
grazie un bacio e buon fine settimana...

Aria ha detto...

ogni volta qualcosa di più bello

Valentina Nondisolopane ha detto...

Anche io come te Laura, mi segno le ricette riproponendomi di farle e poi regolarmente me ne dimentico, oppure non so più dove si sono cacciate :/ di questa torta ricordo un blog spagnolo ed un nome La Torta Magica...deve essere proprio così, deliziosa :)

Mikroula ha detto...

Mi attira molto......

Zonzo Lando ha detto...

Questo dolce è come il prezzemolo ultimamente, che aspetto a provarlo pure io? Il tuo è semplicemente delizioso solo dalla foto ehehhee Bacioni

Geillis ha detto...

che bello, sembrava davvero cremosissimo, da provare assolutamente!!!

Chiarapassion ha detto...

Ho scoperto per caso il tuo blog...complimenti è bellissimo con foto meravigliose e ricette gustose.
Da oggi hai una followers in più

Cristina D. ha detto...

Ci credo che ti ha entusiasmato questa ricetta: a me non so perchè evoca atmosfere parigine della belle epoque !

Inco ha detto...

Buonissimo questo flan..è magico!!
Lo provo anche io ..
Grazie della ricetta un bacio ^_^
Inco

coccolatime ha detto...

ricetta troppo goduriosa...perdonami ma ho avuto difficoltà a postare...altrimenti sarei venuta a trovarti prima..bellissime foto..ma quelle le conoscevo già...grazie per essere passata dal mio salotto..a presto

dany74 ha detto...

Ciao Laura,questa torta l'ho provata anche io ,ho seguito la ricetta di GZ ed è conosciuta con il nome di Torta Magica. Alla fine vengono a formarsi 3 strati diversi:quello più in basso è un pò più scuro e più sodo come un budino,quello centrale è più cremoso ed il primo è in pratica un pds. Il sapore è buono ed è sicuramente una torta d'effetto,molto particolare.CIAO e complimenti per il tuo blog. ;-)