domenica 8 aprile 2012

Treccia alla ricotta

Ebbene, nella cucina di GT ho preparato la mia crostata meringata al limone e mi sono davvero divertita, ho pasticciato con la mia piccola aiutante e ho messo a dura prova il loro piano di lavoro che non ha sofferto minimamente per la pentola bollente, nessun segno lasciato dal coltello, le gocce di limone non lo hanno intaccato in alcun modo e nemmeno il burro ha lasciato ombre di unto ... e in più è anche green (i materiali utilizzati per la realizzazione sono riciclati) insomma il piano di lavoro GT è promosso con lode! 
Mentre vi leggete un pò di notizie su Granite Transformations (GT) gustatevi anche una bella fettina di questa treccia soffice soffice e ...
Ingredienti: 300 gr di farina 00, 200 gr di ricotta fresca, 200 gr di zucchero, 40 gr di burro, 1 uovo, 1 cubetto di lievito di birra (20 gr) o una bustina di lievito secco, 5 cucchiai di latte, un pizzico di sale, granella di zucchero .

 Preparazione: Se avete la macchina del pane (MdP) mettete nel cestello tutti gli ingredienti, tranne la granella di zucchero, e azionate il programma impasto e lievitazione (che dura circa 1h e 50 minuti). Ricordate di controllare l'impasto dopo 10 minuti dall'inizio del programma, se risulta troppo appiccicoso aggiungete qualche cucchiaio di farina, se è troppo duro aggiungete 1 cucchiaio di latte.
Se non avete la MdP impastate tutti gli ingredienti a mano, formate una palla e lasciatela lievitare,coperta con un canovaccio pulito, per 2 ore nel forno (che avrete in precedenza acceso per meno di 1 minuto e poi spento).

Una volta lievitato l'impasto lavorarlo a mano e formare una treccia, quindi disporla su una teglia da forno e far lievitare per altre 2 ore sempre nel forno (che avrete in precedenza acceso per meno 1 minuto e poi spento).
Spennellate velocemente con un pò di latte e cospargete con la granella di zucchero.
Cuocete nel forno preriscaldato a 180° per 35 minuti circa e/o fino a quando la treccia non risulta ben dorata.

 ... BUONA PASQUA A TUTTI!


Ecco la mia ricetta personalizzata per GT

16 commenti:

Lauradv ha detto...

Quanto è delicata questa treccia alla ricotta! Buona Pasqua anche a te!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! complimenti per la crostata: super brava a non lasciare tracce ;)
Ottima anche questa sofficissima e dolce trecciona! per domani a colazione ci prenotiamo una fettina!
bacioni

Tortino al cioccolato ha detto...

deliziosa questa treccia!! buona pasqua, baci!

marisa ha detto...

Buona Pasqua, Laura .Ottima questa treccia da copiare subito!!!!! peccato manchi qualche ingrediente.... dovrò aspettare la riapertura dei negozi. devi anche raccontare tutto sull'esperienza GT.. Bacio

Mopo ha detto...

Lo confesso: mi sono innamorata del tuo blog! Me lo sono spulciato tutto ed ho pinnato un sacco di foto, spero non ti dispiaccia :)
Buona Pasqua
Mopo

Mary ha detto...

Ha un'aspetto favoloso cosi soffice!

Ilaria ha detto...

Dai, allora è andato tutto bene da GT. Sono proprio contenta che ti sia divertita.
Questa treccia alla ricotta è meravigliosa. Peccato che adesso sono piena fino all'orlo, altrimenti me ne prenderei un bel pezzettone.

Pasticcia ha detto...

Tanti auguri di Buona Pasqua!!!

veronica ha detto...

buonissima laura io adoro i lievitati e sprottutto se sono diversi e questa alla ricotta è ottima auguri di buona pasquetta

Nani ha detto...

Deve essere deliziosa!

Simo ha detto...

ha un aspetto incantevole...e poi chissà che sofficità!!!!!
Buona Pasquetta

Aria ha detto...

mamma che bella questa treccia...e che bello anche il tuo nuovo look così primaverile e romantico!

Federica Simoni ha detto...

deve essere deliziosa!baci!

Ritroviamoci in Cucina ha detto...

Basta guardarla un secondo in foto per capire quanto deve essere buona (anche dalla mollica si vede subito ;o)

Anonimo ha detto...

Scoperto ora il blog, ricette golosissime. Ma trovo il mettere in continuazione pubblicità all'interno TERRIBILE.mi passa la voglia di stare qui, peccato

Monique ha detto...

ma è finta vero???Sei bravissima! Non ti conoscevo ma ora ti seguo, vdiamo se riescoa imparare qualcosa:-)